serial1.com
MILWAUKEE
02.09.21 - 08:000

Da Harley Davidson una e-bike alla “Easy Rider”

Edizione limitata per le Mosh/Chopper, bici ispirate all’estetica anni ‘60

Trasformare un chopper in un’e-bike. È questo il progetto lanciato da un brand prestigioso come Harley Davidson, che torna così a produrre una bici elettrica grazie alla sua società Serial 1 Cycle Company, che già lo scorso anno aveva presentato alcuni modelli. Il salto dalle moto alle bici a pedalata assistita è grande, ma la casa di Milwaukee lo compie con coraggio, puntando a quelli che sono in fondo i suoi valori di fondo: stile e grande affidabilità.

Queste le caratteristiche della nuova Mosh/Chopper, e-bike dal design davvero unico, ispirato appunti ai chopper che hanno contribuito ad alimentare la cultura on-the-road degli anni ’60. Attenzione: non si tratta di un prodotto in serie, ma di alcuni modelli unici che sono stati messi in vendita attraverso un’asta online. Il modello in questione è una derivazione della Mosh/City, altra e-bike prodotta da Serial 1 Cycle Company, e da essa ha ereditato il motore e la batteria: il primo è un propulsore Brose S Mag da 90 Nm di coppia, mentre la seconda è una batteria da 529 Wh. Le altre caratteristiche tecniche diffuse dalla casa americana parlano di freni a dischi idraulici e ruote da 27,5 pollici.

La Mosh/Chopper è dotata inoltre di una marcia unica e di una trasmissione a cinghia. L’idea di vendere con un’asta online la Mosh/Chopper sarà probabilmente riproposta in futura dall’azienda americana, che ha annunciato il lancio di altri bici elettriche nei prossimi mesi.    

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Mobilità
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile