Tesla
+19
SAN CARLOS
06.07.20 - 07:000
Aggiornamento : 09:10

Tesla, record di autonomia per la nuova Model S

La Long Range 2020 è la prima elettrica a coprire fino a 650 km

di Redazione

Tesla segna un nuovo record per la mobilità elettrica. Con l’enfasi che spesso accompagna i proclami dell’azienda di Elon Musk, è stato infatti annunciato un nuovo primato riguardante le Model S Long Range in vendita nel mercato nordamericano: l’ultima versione di questa Tesla, infatti, avrà un’autonomia di 402 miglia, pari a quasi 650 km. Un risultato straordinario per un auto elettrica, raggiunto grazie alla costante ricerca che l’azienda californiana porta avanti nel settore della mobilità a emissioni zero.

Tesla è la prima azienda a sfornare una vettura capace di coprire queste distanze, con un miglioramento straordinario ottenuto negli anni: nel 2012 la prima versione della Model S si fermava a 265 miglia, ovvero 135 miglia in meno rispetto all’ultima Long Range. E rispetto alla versione 2019, la 2020 aggiunge un 20% di autonomia in più. Per raggiungere il record, gli ingegneri Tesla hanno apportato numerose modifiche sia all’alimentazione che all’aerodinamica della Model S. In primis Tesla è riuscita a ridurre la massa della vettura, soprattutto utilizzando materiali che ne hanno alleggerito il peso, migliorandone le prestazioni.

Altra novità è rappresentata dalle nuove ruote e dai pneumatici Aero Tempest da 8,5 pollici che, spiega la casa californiana, hanno ridotto la resistenza aerodinamica, migliorando i consumi. Tesla è anche riuscita a migliorare la frenata rigenerativa: ora ogni frenata trasferisce maggiore energia al pacco batteria, aumentandone l’autonomia. Altra modifica sul piano tecnico riguarda l’unità di trasmissione: la pompa dell’olio meccanica è stata sostituito da una elettrica che riduce l’attrito, migliorando la lubrificazione.   

tesla.com
Guarda tutte le 22 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Mobilità
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile