GFGStyle.it
FUCHU
27.03.20 - 11:000

GFG Style, sulla Bandini Dora i sedili che anticipano il colpo di sonno

Realizzati dalla giapponese Delta Kyogo, monitorano lo stato psico-fisico del guidatore

di Redazione

Un sedile in grado di monitorare lo stato di salute del pilota, proprio come se fosse uno smartband o uno smartwatch. Li ha realizzati la giapponese Delta Kogyo per la produzione della Bandini Dora, hypercar della GFG Style, auto disegnata da Giorgetto Giugiaro. L’obiettivo di questi sedili hi-tech è quello di controllare le condizioni di guida del conducente della vettura e prevenire il colpo di sonno, ad oggi una delle principali cause di incidenti stradali nel mondo. Un problema già affrontato da altre case automobilistiche, ma con un diverso approccio: finora sono stati realizzati sistemi che segnalano eventuali cali di concentrazione del pilota.

Quello messo a punto dalla Delta Kogyo, invece, va oltre, cercando di individuare un eventuale stato di fatica da parte del guidatore attraverso un microfono e alcuni sensori: i parametri monitorati sono la frequenza cardiaca, la circolazione e le reazioni del sistema nervoso. Basta sedersi per avere una “diagnosi” completa e capire se si rischia il colpo di sonno.   

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Mobilità
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile