Lamborghini
+ 2
Ginevra
21.01.20 - 06:000

Choc Lamborghini: non sarà al Salone dell'auto

Clamorosa decisione della casa italiana, reduce da un 2019 da record

di Redazione

La Lamborghini ha annunciato che non parteciperà al prossimo Salone dell'auto di Ginevra 2020, in programma dal 5 al 15 marzo. Una decisione sorprendente perché l’appuntamento ginevrino è da sempre ritenuto una vetrina di eccezionale importanza per il settore delle vetture di lusso: è lì, infatti, che ogni anno i super-ricchi di tutto il mondo si radunano per conoscere i gioiellini sfornati dalle più importanti aziende automobilistiche di tutto il mondo.

Non solo. La decisione della casa italiana risulta clamorosa anche perché Lamborghini viene da un 2019 a dir poco brillante, in cui è riuscita a riscrivere i propri record di vendite: per la precisione, l'anno scorso l’azienda di Sant’Agata è riuscita a vedere qualcosa come 8.200 vetture, il 43% in più (!) rispetto ai 5.750 modelli venduti nel 2018.

Secondo gli osservatori, la scelta di Lamborghini è dettata dalla decisione di investire in maniera massiccia nello sviluppo delle supersportive ibride, un settore ancora nuovo per il brand italiano che probabilmente ha voluto prendersi del tempo prima di presentarsi ad un pubblico tanto importante come quello di Ginevra.    

Lamborghini
Guarda tutte le 6 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Mobilità
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile