Keystone
Grecia
06.09.21 - 20:000

Il diario che racconta gli orrori vissuti dai bambini nel campo profughi di Moria

L'Organizzazione internazionale per la migrazione incapace di vegliare su di loro

ATENE - Violenza, droga e auto-mutilazioni. È la vita dei bambini profughi in un giornale di bordo ritrovato dopo il devastante incendio dello scorso 9 settembre nel campo di Moria, sull'Isola di Lesbo.

Tenuto dagli impiegati dell'organizzazione internazionale per la migrazione, il diario parla delle condizioni estreme in cui versavano gli abitanti più giovani non accompagnati del campo profughi di Moria. Ratti, inondazioni e pericolo di folgorazione. Ma non solo. Questi ragazzi vivevano in uno spazio a loro adibito, diviso dal resto del campo, e definito sicuro. Aspettavano di essere trasferiti nel continente o in un Paese europeo. L'Oim avrebbe dovuto vegliare su di loro 24 ore su 24, ma gli autori del giornale di bordo hanno ammesso la loro incapacità di mettere in pratica la promessa.

Il diario è stato compilato in greco da novembre 2018 a maggio 2020. Tra le righe si possono leggere situazioni di violenza, di consumo di droga, di auto-mutilazioni e ancora di abusi sessuali perpetrati da abitanti adulti del campo. In una nota del 18 novembre si legge che «all'interno di un cartone di arance è stato trovato un ratto morto». Il 22, invece, le piogge torrenziali avevano inondato d'acqua i prefabbricati, alzando a un livello clamoroso il pericolo di folgorazione. Si legge inoltre che spesso mancava anche la corrente.

Il primo dicembre un impiegato riporta sul giornale di quanto facesse freddo e della difficoltà di aiutare un neonato malato e sua madre, un'adolescente. Senza elettricità né riscaldamento «il bambino aveva freddo e piangeva ed era sicuramente malato». Ma «il medico militare da cui lo abbiamo portato ha detto di non avere esperienza con i neonati e che dobbiamo aspettare domani».

TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
7 min
Quegli italiani che non vogliono Moderna
Si segnalano casi di rifiuto del booster eterologo in chi ha avuto le prime due dosi di Pfizer
ITALIA
4 ore
Cardiochirurgo con sintomi causa un maxi focolaio
Il professionista ha continuato a visitare e a operare, ora tutti i contagiati sono in isolamento
MONDO
LIVE
Omicron «potrebbe avere un impatto importante sulla pandemia»
Il vaccino non dovrà mai essere somministrato con la forza, secondo l'Onu.
GIAPPONE
8 ore
Un miliardario alla conquista della ISS
Yusaku Maezawa ha finanziato totalmente il viaggio turistico nello spazio.
MONDO
11 ore
I vaccini sono efficaci con Omicron? «Non c'è alcuna ragione per dubitarne»
Secondo Pfizer la terza dose sarebbe in grado di neutralizzare la variante
BANGLADESH
14 ore
Studente ucciso, condannate a morte 20 persone
Il ragazzo fu aggredito a colpi di mazza nel 2019 per aver criticato il governo
GERMANIA
1 gior
Dalla paura alla strage, così si è svolto il dramma di Brandeburgo
Una coppia e i loro tre bambini sono stati trovati morti in casa nel fine settimana
EGITTO
1 gior
Patrick Zaki sarà scarcerato (ma non assolto)
La conferma oggi da parte delle autorità egiziane che confermano come il processo si farà, ma a febbraio 2022
STATI UNITI
1 gior
Quel processo da 50 miliardi al sedicente creatore dei Bitcoin
Si è tenuto a Miami e ha visto sul banco degli imputati un informatico australiano 46enne che sostiene di averli creati
LE FOTO
FRANCIA
1 gior
L'esplosione e poi il crollo, in piena notte
All'origine del crollo, informano i pompieri, potrebbe esserci stata una fuga di gas
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile