Immobili
Veicoli
Keystone
La premier norvegese Erna Solberg e il Ministro della salute Bent Hoie si abbracciano, annunciando la fine di quasi tutte le restrizioni.
NORVEGIA
24.09.21 - 18:020

Fine delle restrizioni: la Norvegia torna alla normalità

Niente più distanziamento sociale, basta limiti agli eventi. Una decisione possibile «grazie alla campagna vaccinale»

La premier Erna Solberg: «È il momento di tornare a una normale vita quotidiana»

OSLO - I cittadini norvegesi tornano infine alla normalità: tutte le restrizioni messe in atto da marzo 2020 per combattere l'epidemia di Covid-19 saranno abrogate domani.

Lo ha annunciato il Governo per voce del Primo Ministro, Ersna Solberg, come riporta l'agenzia stampa AFP.

«Sono trascorsi 561 giorni da quando abbiamo introdotto le misure più dure mai introdotte in tempo di pace, 561 giorni che hanno limitato la nostra esistenza in modi che non credo che nessuno avrebbe potuto immaginare prima», ha detto la premier durante una conferenza stampa.

«È arrivato il momento di tornare alla vita normale», ha poi aggiunto, «è arrivato il momento di vivere di nuovo, per così dire, come facevamo prima che la pandemia ci colpisse».

Niente più limitazioni
Il Paese scandinavo avrebbe voluto revocare in modo graduale e più celere le misure sanitarie, ma ha ripetutamente dovuto rinviare degli allentamenti a causa di focolai ricorrenti. Ma «ora ci siamo», e si entra nella fase di piena normalizzazione.

Non ci saranno quindi più limiti nella partecipazione a eventi, si potrà entrare in bar, ristoranti e locali notturni a piena capacità, non sarà più obbligatorio rispettare il distanziamento sociale e sarà nuovamente benvenuta la stretta di mano. Saranno eliminate anche le restrizioni all'ingresso per i residenti dello Spazio economico europeo (SEE) e dell'area Schengen, inclusa la Svizzera.

Tra le pochissime restrizioni che rimangono in vigore c'è l'obbligo di restare in isolamento se si risulta positivi al virus, e «solo se necessario» potrebbe essere raccomandato (o richiesto) l'uso della mascherina sui trasporti pubblici.

Un'ottima campagna vaccinale
Secondo il Governo, tutto ciò è stato reso possibile dagli ottimi progressi della campagna vaccinale nazionale. A quanto indica l'istituto norvegese di Sanità pubblica, oltre il 76% della popolazione ha ricevuto almeno la prima dose, mentre il 67% è completamente vaccinato.

In ogni caso, il coronavirus «rimarrà con noi per gli anni a venire» ha avvertito Solberg, che non ha escluso una reintroduzione di determinate misure sanitarie nel caso di rapida diffusione di una nuova variante.

keystone-sda.ch (Ali Zare)
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tato50 7 mesi fa su tio
E tra un paio di mesi spero di non leggere "In Norvegia tutto chiuso" !
Veveve 8 mesi fa su tio
Danimarca e Norvegia sono tornate alla normalità senza tante idiozie di green pass!!!
Aargauer 8 mesi fa su tio
@Veveve Stiamo a vedere…
Mao75 8 mesi fa su tio
@Veveve si..... ma rileggiti le percentuali e confrontale con le nostre! il problema non è il green pass, sono I tarelli che non si vaccinato...
Mao75 8 mesi fa su tio
@Veveve pardon, vaccinano!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
TONGA
5 ore
Tonga distrugge, ma resta intatto
Le pareti del vulcano non sono andate distrutte, pur trattandosi della più forte eruzione negli ultimi 30 anni
MONDO
8 ore
Vaiolo delle scimmie: «Contenerlo è possibile»
L'Oms vuole bloccare la trasmissione da uomo a uomo. E capire se il virus abbia subito una mutazione
SLOVACCHIA
9 ore
Il fiume s'è fatto arancione: «I pesci stanno morendo»
Il chirurgo locale Tibor Varga: «Ho assistito alla lenta morte della fauna selvatica» a causa di ferro e zinco
MONDO
11 ore
Turkmenistan, l'ultimo "zero" della pandemia
Incredibile ma soprattutto improbabile. Il Paese asiatico è l'unico a non aver mai confermato un solo caso di Covid-19
ITALIA
14 ore
Tragedia del Mottarone, «ci hanno abbandonati»
A un anno dallo schianto di una cabina della funivia con 15 persone a bordo, la commemorazione e la prima udienza
TAIWAN
17 ore
«Difenderemo Taiwan, in caso di invasione cinese»
Lo ha dichiarato il Presidente statunitense Joe Biden durante la sua visita in Giappone
MONDO
20 ore
Siamo «a un singolo incidente dalla apocalisse»
L'Ucraina è il terreno sul quale si sta consumando la «sfida finale» tra Mosca e Washington
ITALIA
20 ore
La strage di Capaci, trent'anni di buchi neri
Il 23 maggio 1992 moriva Giovanni Falcone, ucciso con la moglie e gli agenti della scorta in un attentato da Cosa nostra
CINA
1 gior
Ripartono i trasporti pubblici a Shanghai
Molti viaggiatori si sono equipaggiati con mascherine, camici e guanti
FOTO E VIDEO
BANGLADESH
1 gior
Le alluvioni devastano il Bangladesh
Almeno una sessantina le vittime. Danneggiati anche i campi destinati all'agricoltura
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile