Archivio Deposit
Foto illustrativa.
STATI UNITI
01.08.21 - 14:300
Aggiornamento : 15:20

È tornato l'uomo con il jet-pack nei cieli di Los Angeles

L'FBI sta indagando su una nuova segnalazione, arrivata settimana scorsa

LOS ANGELES - È tornato. Dopo aver fatto parlare di sé lo scorso autunno, il presunto uomo «munito di jet-pack» è stato nuovamente avvistato nei cieli vicino all'aeroporto internazionale di Los Angeles.

Come riporta il Los Angeles Times, la segnalazione è arrivata dal pilota di un Boeing 747, che ha detto di aver visto ciò che sembrava «un possibile uomo con jet-pack», a circa 5'000 piedi di altitudine (1,5 km), intorno alle 18:10 di mercoledì. Un avvistamento confermato anche da un portavoce della Federal Aviation Administration (FAA).

Di seguito, per «eccesso di cautela», i controllori del traffico hanno avvertito anche gli altri piloti nelle vicinanze di prestare la massima attenzione. Dalle registrazioni delle comunicazioni, si sente dire un dipendente del traffico aereo «fate attenzione, è tornato il tizio del jetpack». 

Poi, la domanda ad un altro pilota se ha visto qualcosa, qualche UFO. «Abbiamo guardato, ma non abbiamo visto Iron Man», ha risposto in modo ironico il pilota.

L'FBI sta lavorando con la FAA per indagare sull'accaduto, ha dichiarato la portavoce dell'agenzia Laura Eimiller. L'FBI, d'altronde, ha già esaminato altri tre possibili incarti sugli avvistamenti dell'uomo in questione nei cieli sopra Los Angeles, ma senza giungere ad una conclusione.

Molti esperti, già dalle prime segnalazioni, si erano mostrati scettici sulla possibilità che fosse un essere umano, tra le opzioni più quotate quella di un drone.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
SPAGNA
1 ora
Altre bocche, altre eruzioni: chiuso l'aeroporto di La Palma
A preoccupare, nell'immediato, è la quantità di cenere che ha ricoperto l'isola
Regno Unito
13 ore
Uccisa a coltellate mentre raggiungeva un'amica al bar
I londinesi hanno organizzato ieri sera una veglia in suo onore
PIANETA
16 ore
Chi è libero, su internet? Gli islandesi alla grande, i cinesi, invece...
Maglia nera alla Cina, in particolare per l'ampia censura
Afghanistan
18 ore
I talebani espongono sette impiccati
Non è chiaro in quali circostanze siano stati giustiziati gli uomini, se prima o dopo il loro arresto
Croazia
19 ore
Tre bambini morti strangolati, il principale sospettato è il padre
Quello che doveva essere un tranquillo weekend con i figli, è diventato un fatto di sangue
CANADA/CINA
23 ore
Lady Huawei è tornata a casa
La direttrice finanziaria del colosso cinese era stata arrestata nel 2018 in Canada. È stata estradata
NUOVA ZELANDA
1 gior
Vai al fast food e ricevi il vaccino
È quanto sta pensando di attuare il governo della Nuova Zelanda, in trattative con KFC
NORVEGIA
1 gior
L'abbraccio liberatorio: «Torniamo alla vita normale»
Niente più distanziamento sociale, basta limiti agli eventi. Una decisione possibile «grazie alla campagna vaccinale»
GERMANIA
1 gior
«Nessuno sta facendo abbastanza per la crisi climatica»
La giovane attivista si è rivolta ai manifestanti dal palco, esortandoli ad andare a votare
AFGHANISTAN
1 gior
Parla uno dei leader talebani: «Tornano esecuzioni ed amputazioni»
Il Ministro responsabile delle carceri ha giustificato le due misure: «Necessarie per la sicurezza»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile