Keystone
REGNO UNITO
10.12.18 - 16:470
Aggiornamento : 20:14

Brexit: May annuncia il rinvio del voto sull'accordo

La premier britannica ha ammesso che l'accordo sottoscritto con l'UE «verrebbe respinto con ampio margine»

LONDRA - La premier inglese Theresa May ha annunciato il rinvio del voto sull'accordo sulla Brexit. La premier britannica punta a ridefinire le condizioni per l'attuazione anche solo teorica del meccanismo del backstop sul confine irlandese, attribuendo un ruolo al Parlamento britannico in modo da dare a questo strumento «legittimità democratica».

Lo ha detto lei stessa alla Camera dei Comuni illustrando le ragioni del rinvio del voto di ratifica del suo contestato accordo sulla Brexit e i chiarimenti che spera di ottenere in nuovi colloqui con Bruxelles.

May ha ammesso di fronte ai Comuni che l'accordo sulla Brexit da lei sottoscritto con Bruxelles «verrebbe respinto con ampio margine» allo stato a causa dei dissensi sul tema del backstop. Ha sottolineato la rassicurazioni ricevute sul fatto che nessuno intende farlo entrare in vigore, ma ha riconosciuto che esse non bastano e che servono ulteriori chiarimenti.

«Il mio accordo resta il migliore possibile» - L'accordo raggiunto con l'Ue sulla Brexit resta «il migliore possibile», al di là dei chiarimenti invocati sul tema del backstop e su alcuni aspetti il Regno Unito avrebbe voluto evitare. Lo ha ripetuto May ai Comuni, ribadendo come esso garantisca «un'uscita negoziata» dall'Ue e sfidando coloro che sono contrari a proporre un piano alternativo «plausibile».

La premier Tory ha poi sfidato chi vuole un referendum bis «a dirlo chiaramente», avvertendo che esso tornerebbe a «dividere il Paese».

«La volontà popolare va rispettata» - May ha poi ricordato di aver votato Remain al referendum del 2016, ma ha ribadito che la volontà popolare espressa allora a favore della Brexit «va rispettata» e che lei, «in veste di prima ministra di questo grande Paese», resta impegnata a condurre in porto l'uscita dall'Ue.

May ha quindi insistito che l'accordo da lei raggiunto restituisce al Regno Unito «il controllo dei suoi confini, del suo denaro e delle sue leggi», protegge «i posti di lavoro, l'economia, la sicurezza» e l'integrità territoriale del Paese, ribadendo - malgrado il rinvio del voto di ratifica previsto per domani - il suo invito ai deputati a sostenerlo nel suo complesso.

«Dobbiamo essere pronti a un "no deal" accidentale» - May ha messo in evidenza la necessità di prepararsi a un «"no deal" accidentale». Interpellata durante il dibattito sulla prospettiva di dover intensificare i preparativi per un 'no deal', un traumatico divorzio senz'accordo dall'Ue, May ha ripetuto difendendo il suo accordo come la migliore garanzia per evitare uno sbocco del genere, ma ha pure osservato che - in caso di bocciatura dell'accordo - «il rischio di un "no deal" accidentale aumenterebbe».

L'UE: «Non rinegozieremo l'accordo» - «Ho deciso di convocare un Consiglio europeo sulla Brexit» dell'Ue a 27 «giovedì. Non rinegozieremo l'accordo, e in particolare il backstop, ma siamo pronti a discutere su come facilitare la ratifica del Regno Unito». Così il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk dal suo profilo Twitter. «Il tempo sta finendo - aggiunge - discuteremo anche della nostra preparazione per uno scenario di mancata intesa».

No a una mozione di sfiducia - I Laburisti non presenteranno una mozione di sfiducia contro il governo, almeno per ora. Lo ha dichiarato stasera un portavoce del partito, sottolineando che sarà presentata «quando riterremo che avrà maggiori probabilità di successo».

Theresa May non rinegozierà l'accordo, ma chiederà solo rassicurazioni ai leader Ue, per cui quando sottoporrà la stessa intesa alla Camera dei Comuni - ha spiegato il portavoce - il Parlamento non potrà che sfiduciarla e si andrà «alle elezioni di cui il paese ha bisogno per porre fine a questo impasse».

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
4 min
Bimbo cade dal carro di carnevale e perde la vita
È successo a Sciacca, in provincia di Agrigento, subito annullata la manifestazione
REGNO UNITO
2 ore
Incriminato l'uomo che ha pugnalato alla gola il muezzin
L'accoltellatore era un britannico che si fingeva musulmano da diverso tempo ma per la polizia non è terrorismo
STATI UNITI
13 ore
Weinstein: giuria divisa sulle imputazioni più gravi
Il giudice ha ordinato di proseguire con la camera di consiglio
STATI UNITI
13 ore
La città di New York accusata di frode nei confronti dei suoi tassisti
Il Procuratore generale dello Stato americano coinvolto ha chiesto alla città di restituire 810 milioni ai suoi autisti
MONDO
15 ore
Industria aerea, perdite fino a 29 miliardi causa coronavirus
È la previsione dell'International Air Transport Association (IATA), che conferma che la priorità è contenere il virus
STATI UNITI
17 ore
7 milioni al giorno per conquistare la Casa Bianca
Nel mese di gennaio il candidato democratico alla presidenza ha sborsato 220 milioni di dollari.
ITALIA
17 ore
Altri otto casi di coronavirus in Lombardia
Si tratta di pazienti e personale dell'ospedale di Codogno
REGNO UNITO
18 ore
Huawei si lancia sul 5G e si aggiudica 91 contratti commerciali
La società cinese ha lanciato i nuovi prodotti e le nuove soluzioni legati alla tecnologia di quinta generazione
ITALIA
18 ore
Tre cittadine chiuse per coronavirus
Nella prima località annullati gli eventi e stop a bar, ristoranti e discoteche. Due casi in Veneto
CINA
19 ore
Coronavirus: in corso cinque approcci per trovare un vaccino
I ricercatori cinesi stanno lavorando su più fronti: «È una corsa contro il tempo»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile