agenda
Filtra per

Regione Luganese Locarnese Mendrisiotto
Categoria Teatro Conferenze Cinema Arte Musica Sport
Odissea. LuganoInScena/Rassegna MAT
Teatro Foce, Lugano
20.30

Il mito di Omero in un tragicomico Salento: nella sua Odissea, Mario Perrotta disancora Telemaco dal tempo degli eroi e lo trascina nel ventunesimo secolo.
“Questa sera mi affitto due musicisti, li porto nella piazza del paese e faccio il botto! Stasera succede un casino…”: così entra in scena Telemaco, figlio di un Ulisse mai tornato, e comincia il suo spettacolo d’arte varia. Non risparmia nulla, a se stesso e agli altri: racconta, come sa e come può, la sua versione dei fatti. Ogni sentimento si fa carne viva sulla scena e diventa corpo, parole in musica, avanspettacolo, versi sciolti e danza, odissea a brandelli di un ragazzo che non sa tenere insieme i cocci di una storia – quella di suo padre – che non sta più in piedi. Per Telemaco il tempo dell’attesa è scaduto: è ora di fare spettacolo.
Nella scrittura di Perrotta si mescolano il mito e il quotidiano, Itaca e il Salento, i versi di Omero e il dialetto leccese, legati insieme da una partitura musicale rigorosa, pensata ed eseguita dai musicisti che con i loro molteplici strumenti diventano voci musicali del racconto.

Credits
TEATRO DELL’ARGINE
Testo, regia e interpretazione: Mario Perrotta
Musiche eseguite dal vivo: Mario Arcari (oboe, clarinetto, batteria), Maurizio Pellizzari (chitarra, tromba)
Collaborazione alla regia: Paola Roscioli
Produzione: Teatro dell’Argine
Foto © Luigi Burroni

Informazioni extra
Prevendita:
Biglietteria LAC
+41 (0)58 866 42 22
Ma - Do: 10:00 – 18:00 (telefoni attivi dalle 12:00)

Promotori
MAT - Movimento Artistico Ticinese 
Via della Bozzoreda - Strada Privata 
6900 Lugano 
Tel. +41 (0)91 921 34 92 
www.m-a-t.ch 
segreteria@m-a-t.ch 

LuganoInScena 
Piazza Bernardino Luini 6 
6900 Lugano 
Tel. +41 (0)58 866 42 22 
www.luganoinscena.ch 
info@luganoinscena.ch 
Contatto: LAC Lugano Arte e Cultura

LuogoTeatro Foce
Indirizzo / ViaVia Foce 1, Lugano
Prezzo25 CHF
Sito webVai al sito
PrevenditaAcquista biglietti su Biglietteria LAC online
Decisioni di fin di vita - Preferenze e dilemmi di alcuni anziani romandi
Stabile Suglio - Aula 1134 , Manno
18.00

Prosegue l’appuntamento con il ciclo di seminari Divers-età, organizzato dal Centro competenze anziani del Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale della SUPSI

LuogoStabile Suglio - Aula 1134
Indirizzo / ViaVia Cantonale 18, Manno
Info0586666105
Sito webVai al sito
BREATH MADE VISIBLE Rassegna "Festa danzante 2-5 maggio Ticino) Circolo del Cinema di Locarno
GranRex, Locarno
20.30

BREATH MADE VISIBLE    Svizzera 2009    80'                                                                                     

Regia e sceneggiatura: Ruedi Gerber    Fotografia: Ruedi Gerber e Adam Teichman
Suono: Margaret Crimmins e Tony Volante  Montaggio: Françoise Dumoulin
Musica: Mario Grigorov   Produzione: Zas Film AG

Breath made visible, passato alla Semaine de la Critique al Festival di Locarno nel 2009, è un film su Anna Halperin, coreografa pionieristica americana. Ci introduce nella vita e nell’opera di questa icona della danza e della “performance” che fonde arte e vita. Nata nel 1920 nell’Illinois, pone e si pone le stesse domande da sette decenni: cos’è la danza? Perché danziamo? Per chi danziamo? Alla fine del film la risposta potrebbe essere: danzare è ciò che vediamo, sentiamo interiormente e ascoltiamo. L’improvvisazione e la sperimentazione sono i mezzi più importanti dell’espressione creativa per Anna Halperin. Ha integrato ben presto nelle sue coreografie tutti i gesti e i movimenti naturali, così come le esperienze personali. Ogni luogo può servire da palcoscenico (una cucina, una bicicletta e persino l’oceano). A 82 anni si è lasciata trasportare dalle onde del Pacifico, creando in tal modo una nuova performance. Dopo i disordini di Los Angeles del 1965 ha fondato una compagnia multiculturale e multirazziale e nel 1971 si è espressa in modo molto critico sull’intervento americano nel Vietnam. Ciò ha contribuito a rende la sua arte ancora più credibile ed attuale. “Prima di ammalarmi di cancro vivevo la mia vita solo per la mia arte, dopo vivevo la mia arte per la mia vita”. Questa è la professione di fede di Anna Halperin, che ritiene di essere guarita proprio grazie alla danza. Non considera la danza un’arte elitaria, al contrario ogni individuo è un ballerino o ballerina. La danza è divenuta un rimedio per la guarigione e la Halperin ha iniziato a lavorare con persone anziane e ammalati di Aids. Breath made visible mostra la vita e l’opera di Anna Halperin, dandoci un ritratto commovente di nuove e “vecchie” esibizioni, con materiale mai reso pubblico finora. Un magnifico omaggio ad una danzatrice, coreografa e pedagogista grandiosa. (artfilm.ch)

LuogoGranRex
Indirizzo / ViaPiazza Grande 2, Locarno
Info0792302593
Prezzo12 CHF
Sito webVai al sito
Aurora Ghielmini - Sogni di luce e d'ombra
Sala del Torchio, Balerna
Ore 14-18

Esposizione personale di dipinti in tecnica mista

Una personale in cui segno e colori, da netti e precisi quasi come calligrammi, si spostano e sfrangiano progressivamente verso i connotati del sogno e della visione, e da esteriori si ripiegano nell'interiorità.

LuogoSala del Torchio
Indirizzo / Viavia Carlo Silva 2, Balerna
PeriodoDal 14.04.2019 al 05.05.2019
GiorniTutti i giorni
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Into the Pink, la nuova mostra a cura di Artrust dal 1 aprile a Melano (CH)
Artrust , Melano
14.00

Into the Pink, la nuova mostra a cura di Artrust dal 1 aprile a Melano 

Il prossimo 1 aprile apre al pubblico, presso gli spazi espositivi di Artrust a Melano, Into the Pink, mostra d’arte collettiva curata dalla galleria ticinese. Protagonista unico della mostra il colore rosa, in tutte le sue declinazioni. Il visitatore potrà all’interno dell’allestimento compiere un viaggio alla scoperta delle molteplici applicazioni di questo colore nell’arte moderna e contemporanea, in epoche e stili differenti. 

«Visitare questa mostra sarà come leggere un breve manuale di storia dell’arte contemporanea indossando un paio di lenti rosa. ­­–  afferma Patrizia Cattaneo Moresi, Direttrice di Artrust SA – È un’immersione in questo colore, per esplorarne le sue infinite declinazioni artistiche. Un colore che porta con sé tanti significati, e anche tante contraddizioni, che ha rivestito e riveste un ruolo importante nella storia dell’arte. E forse non solo in quella, considerato che recenti scoperte scientifiche lo indicano come il pigmento delle prime forme di vita sulla terra: sembra, infatti, che i primi batteri a fare la loro comparsa sul nostro pianeta fossero rosa». 

Le opere in mostra permettono di esplorare l’utilizzo del rosa nel paesaggio, nella figura, nel nudo, passando dalle riproduzioni realistiche a quelle espressioniste, dalle visioni impressioniste sino a quelle puramente astratte.

In dialogo tra loro artisti di movimenti, stili, epoche distanti e differenti: si va da Castelli a Le Corbusier e Legér, dagli esponenti del gruppo CoBrA a quelli del gruppo Rot Blau, dai Nouveau Réalistes Tinguely, Spoerri e Niki De Saint Phalle, al re della Pop Art Andy Warhol, per arrivare fino alla Street Art con le opere di Banksy.

La mostra, a ingresso gratuito, sarà aperta al pubblico fino al 29 giugno, dal lunedì al sabato, dalle 14.00 alle 18.00.

 Opere di: Banksy | Blade | Bernard Buffet | Alexandre Calder | Paul Camenisch | Luciano Castelli | Robert Combas | Mario Comensoli | Corneille | Niki De Saint Phalle | Christian Esctal | Fang-Xing Chen | François Gall | Claude Gilli | André Lanskoy | Charle Lapicque | Le Corbusier | Fernand Léger | Carl Walter Liner | Marino Marini | André Masson | Albert Müller | Gen Paul | Quik | A.R. Penck | Raul33 | Ravo | Walter Ropele | Daniel Spoerri | Jean Tinguely | Italo Valenti | Ting Walasse | Andy Warhol | Waner | Peter Wiederkehr

 

 

LuogoArtrust
Indirizzo / ViaVia Pedemonte di sopra, 1, Melano
PeriodoDal 01.04.2019 al 29.06.2019
GiorniLu Ma Me Gi Ve Sa
Info41916493336
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Karaoke Show
Temus Club, Agno
22.00

Presenta: DEDO - In consolle: Dj MIKO

LuogoTemus Club
Indirizzo / ViaVia Campagna 24, Agno
PeriodoDal 25.03.2019 al 13.05.2019
GiorniLu
EtàMaggiorenni
Facebook Vai al link di facebook
Corsi di nuoto invernali 2018/2019 presso Nuoto Sport Locarno
Centro sportivo nazionale della gioventù, Tenero
14.00

I corsi si svolgono presso le piscine di:

  • - Minusio (Scuola Vignascia) il lunedì ed il giovedì,
  • - Ascona (Collegio Papio) il mercoledì,
  • - Brissago (Clinica Hildebrand) il venerdì,
  • - Gerra Piano (CPE) il mercoledì.

Per maggiori informazioni potete consultare il nostro sito web (sezione CORSI), vedi link sotto, contattarci al nostro indirizzo e-mail: corsi@nuotosportlocarno.ch , oppure al numero 079/207.14.65.

 

LuogoCentro sportivo nazionale della gioventù
Indirizzo / ViaVia Brere , Tenero
PeriodoDal 10.09.2018 al 31.05.2019
GiorniLu Ma Me Gi Ve
Età4 anni e +
Sito webVai al sito
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report