agenda
Filtra per

Regione Bellinzonese Valle di Blenio Locarnese Leventina Grigioni Luganese Mendrisiotto
Categoria Arte Manifestazioni Musica Ballando Teatro Altro Conferenze Mercatini
"FRAMMENTI DI PASSAGGI TRA MARMO E BRONZO" di Luca Marcionelli, scultore
Galleria Job, Giubiasco
9-17

Sabato 20 ottobre finissage della mostra
dello scultore bellinzonese Luca Marcionelli
“FRAMMENTI DI PASSAGGI TRA MARMO E BRONZO”


per l’occasione l’artista sarà presente
dalle ore 9.00 alle 17.00 (orario continuato)
per accompagnavi in una visita guidata alla mostra
alla Galleria Job in via Borghetto 10 a Giubiasco


Galleria:
http://www.fotolabojob.ch/galleria_job.html

LuogoGalleria Job
Indirizzo / ViaVia Borghetto 10, Giubiasco
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Mercato delle zucche
Campo sportivo, Malvaglia
11.30

sabato 20 ottobre 2018 dalle 11.30 alle 18  al Campo sportivo di Malvaglia: mercato delle zucche con esposizione didattica e degustazione. Novità di quest’anno: pranzo a base di specialità alla zucca in collaborazione con il gruppo M.O.N. I produttori che hanno aderito al progetto dovranno consegnare le zucche giovedì 18 ottobre dalle 14 alle 18 presso l’azienda agricola di Giovanna Dandrea a Semione. Dall’1 al 30 novembre seguirà la Rassegna gastronomica della zucca nei ristoranti della regione.

Organizza l’Associazione Meraviglie sul Brenno con Meret Bissegger. Per informazioni www.lezucchedellavalledelsole.ch

 

LuogoCampo sportivo
Indirizzo / ViaMalvaglia
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
MIC - Festival di musica improvvisata e contemporanea
Spazio Culturale Panelle, Locarno
20.00

Puntuale come un orologio svizzero il CircoRu si ripresenta per l’edizione autunnale del Festival di musica improvvisata e contemporanea (M.I.C.), con un programma come sempre variegato, ricco di grandi nomi della scena musicale, non solo elvetica. Saranno ben otto i concerti previsti. L’intenzione è di dare un colpo d’occhio alle diverse correnti della musica improvvisata, che in Svizzera vanta ormai una solidissima base.

LuogoSpazio Culturale Panelle
Indirizzo / ViaVia delle Panelle 10, Locarno
Info0792302593
Prezzo15 CHF
Sito webVai al sito
Musica e Parola
Ascona, Ascona
18.00

Concertissimo: Elie Jolliet (organo) e Andreas Marti (cembalo).
Letture di D. Wiehmann.

LuogoAscona
Indirizzo / ViaViale Monte Verità 80, Ascona
Info0917912153
Serata danzante
Ristorante alla Botte, Pollegio
21.00

Ballo liscio e moderno con la musica di Morgana e Savaris.

LuogoRistorante alla Botte
Indirizzo / Viavia san gottardo 240, Pollegio
Info0918622141
Festa con musica dal vivo
Minigolf Garden, Quartino
21.30

Live music con i Kiliradio. Aperitivo e cena dalle 19.00

LuogoMinigolf Garden
Indirizzo / ViaZona Industriale 3, Quartino
Info0795205805
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Youtube Vai al link di YouTube
Festa Rurale del Moesano
Mataldin, S. Vittore
Ore 19

12ma FESTA RURALE DEL MOESANO A SAN VITTORE
Sabato 20 ottobre dalle 19 Zigüner&Pommes Frittes, hamburger di di cervo.
Domenica 21 ottobre dalle 9 esposizione bestiame e bancarelle con prodotti tipici.
Espositori ed allevatori interessati possono contattare il Gruppo Ricreativo San Vittore (Lisa Bianchi-Togni 079 395 20 06 info@grsv.ch)

LuogoMataldin
Indirizzo / ViaS. Vittore
PeriodoDal 20.10.2018 al 21.10.2018
GiorniSa Do
Info0793952006
EtàPer tutti
Facebook Vai al link di facebook
Maschere Pirandelline
Teatro Paravento, Locarno
19.00

Teatro e narraziont, di e con Giovanni Siniscalco e Teresa de Nicolo.

LuogoTeatro Paravento
Indirizzo / ViaVia Cappuccini 8, Locarno
Info0917519353
Prezzo00 CHF
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Youtube Vai al link di YouTube
Mondo Whisky Festival & Spirit
Tamborini Vini, Lamone
14.00

Terza edizione del Mondo Whisky Festival & Spirit.
Sette espositori vi spiegheranno tutti i segreti dei loro single malt.
Possibilità di gustare degli sfiziosi prodotti gastronomici che vi accompagneranno durante il festival.

Maggiori informazioni al link: https://tamborini-eventi.squarespace.com/mondo-whisky-festival

LuogoTamborini Vini
Indirizzo / ViaVia Serta 18, Lamone
Info0765692337
Prezzo8 CHF
EtàPer adulti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Ballo liscio e moderno
QUADRIFOGLIO, Mendrisio
21.15

GRANDE SERATA DI BALLO LISCIO E MODERNO CON LA FAVOLOSA ORCHESTRA SPETTACOLO E ATTRAZIONE  DI  MATTEO TARANTINO , UNA DELLE MIGLIORI ORCHESTRE ITALIANE

LuogoQUADRIFOGLIO
Indirizzo / ViaVia Borromini 20, Mendrisio
Live Music con The Good Bastards
Bar Barbacan, Solduno
Ore 20.30

Musica Live Rock con i “The Good Bastards” gruppo di Lecco. Proporranno grandi classici della storia del rock, scegliendo tra indimenticabili artisti come Steppenwolf, Rolling Stones, Cuck Berry, Ramones ecc.

 

LuogoBar Barbacan
Indirizzo / ViaVicolo M. Taglio 1, Solduno
Info0792954781
Facebook Vai al link di facebook
Colazione da donne per donne
Ristorante Monte Verità, Ascona
Ore 9

Relazione in italiano di Monica Masi. "È l'amore che ci cambia la vita". Iscrizioni entro il 17 ottobre a colazione.donne@gmx.ch oppure tel. 091 743 64 75, tel. 091 791 76 86.

LuogoRistorante Monte Verità
Indirizzo / ViaVia Collina 84, Ascona
Info0765738233
Concerto Corale - Folclore Svizzero
Chiesa Parrocchiale, Minusio
20

Oltre alla corale "I Ticines da Minüs" si esibiranno il groupe vocal "Les Branle-Glottes, Bienne e l'Heimatchörli Gottshaus, Hauptwil-Gottshaus.

Intermezzi musicali con i Corni delle Alpi dell'Associazione ACASI

LuogoChiesa Parrocchiale
Indirizzo / ViaVia S. Gottardo, Minusio
Info0787944887
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Festa con musica dal vivo
Sabers Clubhouse, Contone
21.30

Live music con i KILIRADIO.

LuogoSabers Clubhouse
Indirizzo / Viav. Limedi 6, Contone
Info0795205805
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Youtube Vai al link di YouTube
Saturday Wine Cellar Visits
Tenuta San Giorgio, Cassina d'Agno
10.00

Iniziate il weekend al meglio esplorando le cantine della regione del Luganese. Durante le visite alle cantine vitivinicole avrete la possibilità di incontrare periodicamente produttori diversi assaporando l’unicità delle loro etichette e dei prodotti locali. Il personale esperto vi accompagnerà in un viaggio indimenticabile tra emozioni e sapori nuovi.

La conformazione geografica del Ticino e del luganese offre le caratteristiche ideali per dare vita a vini eccellenti apprezzati in tutto il mondo. Il Merlot è simbolo del Ticino nel bicchiere ma grazie alle sapienti mani dei viticoltori locali, ci sono altri deliziosi vini che sorprendono.

Informazioni

- Prenotazione obbligatoria 72 ore prima.
- Per la prenotazione è richiesta la carta di credito come garanzia. Il pagamento viene effettuato direttamente alla guida.
- Escursione da riconfermare 48 ore prima.
- Gruppi a partire da 8 persone non sono ammessi. Min. 8 persone. Mass. 20 persone per tour.
- La gita sarà guidata prevalentemente in due lingue.
- La gita può venir cancellata in caso di cattivo tempo.
- Livello di difficoltà di passeggiata: facile - medio.
- Minimo 3 degustazioni di vino, accompagnati da prodotti locali (secondo la disponibilità della cantina vitivinicola)
- Il partecipante deve raggiungere la cantina in maniera autonoma

(Copyright foto Milo Zanecchia)

LuogoTenuta San Giorgio
Indirizzo / ViaCassina d'Agno
Info0041582206505
Prezzo20 CHF
EtàMaggiorenni
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Okidok "HA HA HA"
Teatro Dimitri, Verscio
20.30

Un divertente spettacolo clownesco condito da acrobazia e teatro d’oggetto. 

Ammicca alla tradizione dei clown dell’est il duo dal naso rosso che abita questo spettacolo, ma non si accontenta, così, fa esplodere i limiti dei sentieri conosciuti fra commedia e acrobazia, in un caleidoscopio stravagante al confine tra i cartoni di Tex Avery e il teatro d’oggetto.

LuogoTeatro Dimitri
Indirizzo / ViaCaraa du Teatro Dimitri 10, Verscio
Prezzo35 CHF
Etàdai 6 anni
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Youtube Vai al link di YouTube
PrevenditaAcquista biglietti su Ticketino
Tertianum Comacini - Cantiere aperto al pubblico
Tertianum Comacini, Chiasso
11.30

Il centro abitativo e di cura Tertianum Comacini di Chiasso si presenta in anteprima alla popolazione del Mendrisiotto. 

Il Centro abitativo e di cura Comacini, facente parte del Gruppo Tertianum, leader in Svizzera nell’assistenza, soluzioni abitative e cure per la terza e quarta età aprirà i battenti del cantiere situato in tra via degli Albrici e via Comacini a Chiasso tra le ore 11.30 e le ore 15.30 di sabato 20 ottobre.

Durante la giornata di cantiere aperto sarà possibile visitare un appartamento modello ed una camera di cura e soprattutto avvalersi della consulenza del team Tertianum, pronto a rispondere ad ogni domanda. 

Ricordiamo che Tertianum Comacini, la cui apertura è prevista nel luglio 2019, porterà a Chiasso 86 appartamenti protetti di varia metratura adatti ad un pubblico della terza e quarta età.

Privi di barriere architettoniche e con collegamento attivo 24/24 al servizio interno di cure, questi appartamenti vogliono fungere da sostegno a tutti coloro che ancora possono vivere indipendentemente ma che necessitano di sicurezza. 

Nella struttura saranno inoltre presenti 26 camere di cura per ospiti con maggiore bisogno di assistenza sanitaria. 

A completare l’offerta una fisioterapia, uno studio medico, uno studio di podologia e un parrucchiere.

Sarà inoltre presente un bistrò aperto al pubblico dove gli ospiti potranno pranzare sia a pranzo che a cena secondo necessità. 

Nella struttura Tertianum si potrà soggiornare anche per periodi di tempo limitato, ad esempio per convalescenza. 

Si ricorda che la festa si terrà in un cantiere, a tutti i visitatori è raccomandato di indossare scarpe e abbigliamento adatti. 

Musica e pranzo per tutti i presenti oltre che a qualche sorpresa!

 

 

LuogoTertianum Comacini
Indirizzo / ViaVia degli Albrici, Chiasso
EtàTerza età
Sito webVai al sito
Metamorfosi: Il clima cambia … E noi?
Lugano e Massagno, Lugano
Ore 18.15

Il tema “Metamorfosi” è importante, particolarmente attuale, antico e universale. Può essere visto dalla prospettiva delle cause, degli impatti sulle grandi mutazioni collettive, sul piano dell’individuo. Questa prima rassegna di incontri promossa dall’Associazione-Nel «Fare arte nel nostro tempo» nel ciclo “Visioni in dialogo” affronta soprattutto i fenomeni globali, gli impatti collettivi, gli interrogativi su possibili scenari, e si articola come da consuetudine in più sedi istituzionali all’insegna dell’interdisciplinarità proponendo importanti relatori di formazione culturale, artistica e scientifica diverse e avvalendosi di molteplici collaborazioni e partner, lungo l’autunno 2018 e il 2019. Nel corso della seconda metà del 2019 altri appuntamenti sul tema Metamorfosi si focalizzeranno sull’individuo, il progresso scientifico, le identità.

Il primo appuntamento del ciclo dedicato alle “Metamorfosi” sarà il 15 ottobre alla Sala Refettorio del Chiostro del Lac, con il patrocinio della Città di Lugano. Protagonista dell’appuntamento, Alfredo Jaar, artista, architetto e filmmaker che vive e lavora a New York ed è noto per il suo impegno etico e civile. Le sue opere sono state esposte nei più grandi musei del mondo. Ha partecipato alle Biennali di Venezia (1986, 2007, 2009, 2013) e di San Paolo (1985, 1987, 2010), oltre che a Documenta, Kassel (1987, 2002). Tra le personali più importanti quelle al New Museum of Contemporary Art di New York, alla Whitechapel Gallery di Londra, al Museum of Contemporary Art di Chicago, al MACRO Museo di Arte Contemporanea di Roma e al Moderna Museet di Stoccolma.

Jaar sarà presentato da Tobia Bezzola, direttore del MASI.

Il 20 novembre nella sala conferenze Studio 2 della Radio della Svizzera Italiana a Lugano Besso dalle 18.30 alle 20.30 vi sarà l’intervento «Tra metamorfosi delle culture e identità, quali mezzi concepire per costruire il nostro futuro?» di Marc Augé, tra i massimi antropologi viventi, ideatore del neologismo “non luogo”, per un incontro in francese, come tutti gli altri aperto al pubblico.

Il 24 novembre dalle 10.45 alle 16.30 nell’aula auditorio dell’Università della Svizzera Italiana, parlerà di “Cambiamenti globali, quali impatti sulle popolazioni?” l’ambasciatore Pio Wennubst, agroeconomista, Capo del Settore Cooperazione, Vice Direttore Generale dell’Agenzia Svizzera per lo Sviluppo e la Cooperazione (DSC) al Dipartimento degli Affari Esteri (conferenza a titolo personale).

Segue la conferenza del biologo e oceanografo Gilles Boeuf, professore all'Università Pierre et Marie Curie, professore al Collège de France e già presidente del Museo di Storia Naturale di Parigi su “L’uomo potrà adattarsi a sé stesso?”.

Nel pomeriggio sarà la volta di Mons. Dr. Alberto Rocca, Dottore della Veneranda Biblioteca Ambrosiana, Direttore della Pinacoteca Ambrosiana, Direttore della Classe di Studi Borromaici a Milano che parlerà di “Il sogno è effimero sotto la luna d’estate – Immagini e intuizioni dal Sol Levante per un mondo che cambia”.

A seguire, Camille Morineau, storica dell'arte, già conservatrice del Patrimonio e curatrice al Musée national d'Art moderne e al Centre Pompidou, ora direttrice delle collezioni e delle mostre alla Monnaie di Parigi, con la conferenza “Sogni, perdite, utopie, rapporto con la natura. La narrazione di artisti contemporanei”.

In conclusione, una discussione con Tobia Bezzola, direttore del MASI, Luigi Di Corato, direttore della Fondazione Brescia Musei e nuovo Capo della Divisione attività culturali della Città di Lugano, Giovanni Pellegri, coordinatore all’USI della Fondazione Science et Cité, i relatori e il pubblico.

LuogoLugano e Massagno
Indirizzo / ViaLugano
PeriodoDal 15.10.2018 al 24.11.2018
GiorniLu Ma Sa
Info0787146702
Sito webVai al sito
Grande svendita
Ristorante al Portone, Lugano
10.

Causa trasferimento all'estero e chiusura definitiva del locale, organisiamo una granda svendita di materiale professionale nel ambito della ristorazione: tavoli, siede, specchi, bicchieri, tovaglie...

LuogoRistorante al Portone
Indirizzo / ViaViale Cassarate 3, Lugano
PeriodoDal 15.10.2018 al 20.10.2018
GiorniLu Ma Me Gi Ve Sa
Info0787229324
EtàPer tutti
Il sussurrare delle cose - Das Flüstern der Dinge
Cons Arc / Galleria, Chiasso
Ore 11.13

Nel 2008 l’artista svizzero Thomas Krempke inizia a fotografare ogni giorno. Stampa queste immagini e le infila in quaderni, li collega tra loro e vi scrive. Il risultato è un registro della sua percezione, un diario fotografico, una cartografia della sua visione. Fotografa dovunque si trovi e quello che incontra. Non porta via nulla, non aggiunge niente, nessuna luce. Nelle foto di Krempke non si vedono eventi straordinari, niente guerre, niente povertà e niente paesaggi esotici, ma ciò che si chiama “la vita di tutti i giorni”. Ma la fotografia cambia questa vita di tutti i giorni – il mondo non è più lo stesso, lo sguardo conduce sempre più dentro i fenomeni della vita di tutti i giorni, è un viaggio quasi microscopico di scoperta attraverso sviluppi mai visti e mai conosciuti. La vita di tutti i giorni si mostra in nuova dignità e poesia, l’importanza e le relazioni dimensionali stanno cambiando. Krempke, in contrasto con il diluvio delle immagini dei media, crea una sorta di mondo parallelo, una versione criptata della sua vita – come nella memoria, come in un sogno. Come in un risveglio, quando la percezione oscilla ancora tra le immagini della notte e quelle del giorno, fotografa in uno stato di veglia e sogno, in una sorta di lucidità sonnambolica – seguendo in modo intuitivo ed involontario i suoi impulsi.
Con il montaggio delle immagini e dei testi esplora la sua percezione quotidiana, il suo aspetto, la sua fotografia e infine la creazione della sua visione del mondo.

Entrata gratuita

LuogoCons Arc / Galleria
Indirizzo / ViaVia Gruetli 1, Chiasso
PeriodoDal 14.10.2018 al 15.12.2018
GiorniMa Me Gi Ve Sa Do
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Festival Internazionale delle Marionette
Teatro Foce, Lugano
Ore 20

Festival Internazionale delle marionette di Lugano. Il grande appuntamento con il teatro della fantasia.

LuogoTeatro Foce
Indirizzo / ViaVia Foce 1, Lugano
PeriodoDal 13.10.2018 al 04.11.2018
GiorniSa
Info0764123034
EtàPer tutti, dai 3 anni
Sito webVai al sito
Phisis - Natura
Sala del Torchio, Balerna
Ore 18

" Phisis-Natura” sei artisti diversi interpretano in modo estemporaneo e secondo la loro particolare poetica, il tema della Natura. Saranno visibili opere dalle varie tecniche: acquerello, disegno, tempera, olio, fotografia, scultura, arti plastiche e mixed media. Momenti musicali con "Arpeincoro itinerante".

LuogoSala del Torchio
Indirizzo / ViaBalerna, Balerna
PeriodoDal 13.10.2018 al 01.11.2018
GiorniVe Sa Do
Info0041789751140
EtàPer tutti
Artecasa

Novità per la 56esima edizione di Artecasa

La fiera luganese proporrà un nuovo format, che comprende anche un'area dedicata al design e l'iniziativa "porte aperte"

LUGANO - Manca ancora qualche mese ad Artecasa, prevista il 12 e 21 ottobre 2018, ma alcuni cambiamenti sono già nell’aria.

Il 75% dei partecipanti della fiera dedicata alla Casa e al Lifestyle, fanno sapere gli organizzatori, ha già riconfermato la propria presenza, grazie anche all’iniziativa “Porte Aperte”, esclusiva per il 2018, che prevede l’ingresso gratuito al pubblico.

Inoltre la 56esima edizione vedrà la creazione di un nuovo format con progetti e iniziative.

Ci sarà una zona dedicata al design, coordinata dall’architetto ticinese Bruno Huber, con una selezione di oggetti tra passato e futuro, interpretazioni contemporanee applicate al quotidiano.

Nel nuovo programma non mancheranno anche le esposizioni di opere di pittori, scultori e fotografi.

Indirizzo / Via
PeriodoDal 12.10.2018 al 21.10.2018
GiorniTutti i giorni
Leggi l'articoloNovità per la 56esima edizione di Artecasa
Espozione di fotografia di Wolfgang Königer
Calzada Gallery, Locarno
--

"Portraits of a dfferent and more peaceful world"

La mostra rimane aperta fino al 9 novembre 2018: ma-sa 14-18

LuogoCalzada Gallery
Indirizzo / ViaVia Vallemaggia 5, Locarno
PeriodoDal 12.10.2018 al 09.11.2018
GiorniMa Me Gi Ve Sa
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Esposizione Gianna Boldini
Galleria Amici dell'Arte, Brissago
Ore 15

Dal 6 ottobre al 17 Novembre 2018 alla Galleria Amici dell’ Arte di Brissago si terrà la mostra con dipinti di Gianna Boldini. Il Vernissage avrà luogo Sabato 6 ottobre alle ore 17.00 nella Galleria in Via Leoncavallo 15 a Brissago.
Gianna Boldini ha iniziato a “sentire” la pittura con la ceramica. In seguito, la scoperta della tecnica giapponese del raku e il desiderio di saperne di più l’hanno iniziata al mondo della creatività. 
Questo “costruire primitivo e molto fisico” con tutto ciò che la natura offre, è ancora molto presente nell’artista e si riflette nella sua pittura. Il suo segno pittorico è libero, veloce e ripetitivo e carico di memorie e sentimenti. Reperti di vita, graffiti scoperti in viaggio, memorie dell’essere umano, la natura nel suo quotidiano, accompagnano l’artista nel dipingere sobrio, stendendo toni velati di colore e creando la scenografia per un segno incisivo e scaltro. 
Il linguaggio pittorico di Gianna Boldini non ha un’armatura difensiva, ma lascia libera interpretazione allo sguardo che si posa su uno scenario senza espedienti inutili. Alla domanda dove vai con la tua pittura? L’artista risponde: “Il gesto libero è sempre stata la mia ricerca e l’espressione autentica del mio sentire, la mia strada! Vorrei poter trovare in questo spazio sempre meno condizionamenti … sempre più libertà d’azione!’’.
L’Associazione Amici dell’Arte Brissago gestisce da oltre 35 anni una Galleria nel centro di Brissago che promuove esposizioni artistiche e manifestazioni culturali in favore di tutti gli amanti dell’Arte.

LuogoGalleria Amici dell'Arte
Indirizzo / ViaVia Leoncavallo 15, Brissago
PeriodoDal 06.10.2018 al 17.11.2018
GiorniMa Me Gi Ve Sa
Info0765640651
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Da Kandinsky a Nolde. Le collezioni Braglia e Johenning
Fondazione Gabriele e Anna Braglia, Lugano

Settantasei opere realizzate fra il 1901 e il 1955 da quattordici maestri dell'espressionismo tedesco.

LuogoFondazione Gabriele e Anna Braglia
Indirizzo / ViaRiva Antonio Caccia 6a, Lugano
PeriodoDal 27.09.2018 al 15.12.2018
GiorniGi Ve Sa
Info0919800888
Prezzo10 CHF
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Andrea Ravo Mattoni - Street Art Ways
Artrust, Melano
--

La mostra presenta opere su tela e su carta di Andrea Ravo Mattoni, street artist italo-svizzero con cui Artrust collabora già dalle precedenti edizioni delle mostre Street Art. Noto per i suoi grandi murales realizzati con lo spray che replicano capolavori dell’arte classica e per il suo progetto artistico di “recupero del classicismo nel contemporaneo”, Ravo è reduce da un 2018 che lo ha visto premiato all’Arte Laguna Prize 2018 di Venezia, impegnato in collaborazioni con il Musée du Louvre e con l’ICART, attivo sul mitico Mur Oberkampf e per la prima volta anche con un’opera in Canton Ticino, in occasione del Long Lake Festival di Lugano.
Questa mostra rappresenta a tutti gli effetti la sua prima esposizione personale in territorio Svizzero.

 

Street Art Ways
ANDREA RAVO MATTONI
Dal 16 settembre al 31 ottobre 2018

Presso Artrust SA, Via Pedemonte di Sopra 1, 6818 Melano CH.
Dal lunedì al venerdì, dalle 13.30 alle 18. Sabato dalle 10 alle 18.
Apertura straordinaria, domenica 16 settembre, 10-18.

 

LuogoArtrust
Indirizzo / ViaMelano
PeriodoDal 16.09.2018 al 31.10.2018
GiorniLu Ma Me Gi Ve Sa
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Victor Vasarely - 51 steps. An upward exhibition
Artrust, Melano
Ore 20

“51 steps”: sono i 51 gradini che il visitatore deve salire nel corso della visita alla mostra che Artrust ha allestito presso gli spazi espositivi in via Pedemonte di Sopra 1 a Melano. La mostra condensa, in un inedito percorso ascendente, alcune opere dell’artista ungherese, naturalizzato francese, Victor Vasarely.

Se i gradini da salire per visitare la mostra obbligano lo spettatore al movimento, il cinetismo ottico di Vasarely costringe anche il suo sguardo, attratto dalle illusioni delle composizioni, a interagire e fondersi con le dinamiche dell’opera stessa.

LuogoArtrust
Indirizzo / Viavia Pedemonte di Sopra 1, Melano
PeriodoDal 16.09.2018 al 30.11.2018
GiorniLu Ma Me Gi Ve Sa
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
“FRAMMENTI DI PASSAGGI TRA MARMO E BRONZO” sculture di Luca Marcionelli.
Galleria Job, Giubiasco
Ore 11

“FRAMMENTI DI PASSAGGI TRA MARMO E BRONZO”
sculture di Luca Marcionelli.
 
Parole nascoste e anagrammate da scoprire in movimento e il mistero del tempo in transito con forme scolpite in periodi diversi, raccontano una storia.
Maschere in ferro che scrutano o nascondono superfici in bilico (complici con prospettive differenti) e volumi emergenti da diverse nature indicano visioni di vita. Luca scolpisce il marmo e fonde il bronzo e lascia tracce indelebili nello sguardo, come un diario che si confrontacon la realtà. N.S.2018

La mostra (entrata libera) è visitabile, fino a sabato 20 ottobre 2018
dal lunedì al venerdì dalle 8.45 alle 11.00, dalle 13.45 alle 18.30,
il sabato dalle 8.45 alle 12.00.

LuogoGalleria Job
Indirizzo / ViaVia Borghetto 10 Giubiasco, Giubiasco
PeriodoDal 15.09.2018 al 20.10.2018
GiorniLu Ma Me Gi Ve Sa
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Marcello Morandini. La materia dell’arte: il progetto
Palazzo Parasi, Cannobio
18.00

La mostra vuole presentare al pubblico una selezione di opere, della vasta produzione non-oggettiva di Marcello Morandini, che abbracciano diversi generi espressivi: quello pittorico e scultoreo, quello grafico, del design, dell’architettura (sia d’interni che d’esterni) e dell’arredo degli spazi urbani e industriali. L’accento è posto sull’aspetto progettuale del lavoro dell’artista che, fin dagli esordi, ha impostato la propria attività su di un metodo programmatico, erede delle tendenze dell’avanguardia costruttivista, e su un rigore esecutivo che ha pochi riscontri nel panorama artistico internazionale. Il progetto inteso come idea e l’idea come scelta stilistica e operativa ben precisa sono gli aspetti che la mostra vuole evidenziare come motivi fortemente caratterizzanti l’intera produzione dell’artista. Saranno visibili lavori realizzati in diversi momenti della sua attività: opere monocrome (totalmente bianche o nere), opere costruite come composizione modulari di elementi alternativamente bianchi e neri; altre in tricromia (bianco, nero e grigio); progetti di interventi architettonici con i rendering esecutivi; oggetti di design entrati a far parte oramai del nostro immaginario visivo quotidiano ma anche delle collezioni di importanti musei.

LuogoPalazzo Parasi
Indirizzo / ViaVia Giovanola, Cannobio
PeriodoDal 01.09.2018 al 21.10.2018
GiorniMa Me Gi Ve Sa Do
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
MOSTRA OLIO, GRASSI & AFFINI
GALLERIA BAUMGARTNER, Mendrisio
--
LuogoGALLERIA BAUMGARTNER
Indirizzo / ViaVIA STEFANO FRANSCINI 24, Mendrisio
PeriodoDal 01.09.2018 al 04.11.2018
GiorniMe Sa Do
EtàPer tutti
ASTANO in CORNICE
Galleria Còrt du Leòn, Astano
17-19

ASTANO in CORNICE.

La grande rassegna dei più bei dipinti, disegni e acquerelli del villaggio degli ultimi 100 anni.

LuogoGalleria Còrt du Leòn
Indirizzo / ViaNucleo, 6999 Astano, Astano
PeriodoDal 09.08.2018 al 28.10.2018
GiorniMe Ve Sa Do
Info0916082367
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
BIASCART IN MOSTRA ALLA HIDUJA BANK
1. PIANO NELLE SALE DELLA BANCA, Lugano
Orari di uffico

L'artista ticinese Ivano Biasca, alias Biascart, espone presso le sale della Banca Hinduja un ventina di opere recenti, fra le quali spicca un dipinto dedicato al grande Roger Federer. La pittura di Biascart esalta l'energia ed il calibro cromatico, finendo i dipinti con un panno di carta stropicciato, che fanno della sua movimentata arte una tecnica particolare e tattile, unica nel suo genere! La sua arte è pura emozione!

Vernice con rinfresco, giovedi 14 giugno dalle 17.
Per visite su appuntamento ( 079 230 17 85 ) tutti i giorni fino al 31 dicembre, negli orari di uffico.

 

Luogo1. PIANO NELLE SALE DELLA BANCA
Indirizzo / ViaVIA SERAFINO BALESTRA 5, Lugano
PeriodoDal 14.06.2018 al 31.12.2018
GiorniTutti i giorni
Info0792301785
Apertura Mostra: Nina Haab - Amnesie
Fondazione Archivio Donetta, Corzoneso
sa, do e festivi: 14-17

La giovane artista ticinese Nina Haab realizza il suo primo solo show, intitolato 'Amnesie'. La mostra è visibile dal 29.04 al 28.10.18.

LuogoFondazione Archivio Donetta
Indirizzo / ViaCasa Rotonda, Corzoneso
PeriodoDal 28.04.2018 al 28.10.2018
GiorniTutti i giorni
Info 0918711263
PrezzoGratuito
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Jean Arp artista e poeta. Sguardi sull’opera tardiva
Fondazione Marguerite Arp, Locarno-Solduno
Domenica 14-18

La mostra pone l’accento sulle opere che Arp ha realizzato a partire dal secondo dopoguerra fino agli anni Sessanta e le mette in dialogo con lavori di Bryen, Huf, Poliakoff e Taeuber-Arp.

LuogoFondazione Marguerite Arp
Indirizzo / ViaVia alle Vigne 46, Locarno-Solduno
PeriodoDal 01.04.2018 al 28.10.2018
GiorniTutti i giorni
Info091 751 25 43
Prezzo5.- CHF / 3.- CHF (Studenti fino ai 25 anni) Entrata gratuita fino ai 16 anni
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Riaperto il Museo delle dogane
Museo delle dogane svizzero, Gandria
13–17
LuogoMuseo delle dogane svizzero
Indirizzo / ViaGandria
PeriodoDal 26.03.2018 al 21.10.2018
GiorniTutti i giorni
Sito webVai al sito
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report