Immobili
Veicoli
massa. Foto: Getty Images
I cambiamenti climatici hanno effetti differenti a seconda della regione. Nei Cantoni alpini, potrebbero portare aumenti della temperatura fino a quattro gradi e il ghiacciaio dell’Aletsch potrebbe perdere fino all’80 per cento della sua massa.
Lifestyle
07.01.22 - 10:360

Gli effetti dei cambiamenti climatici Cantone per Cantone

Un atlante mostra gli effetti a livello cantonale.

Temperature più elevate, siccità prolungate, maggiori precipitazioni: per quanto riguarda gli effetti dei cambiamenti climatici, finora esistevano solo previsioni a livello svizzero. Oggi vi presentiamo il nuovo strumento online che mostra cosa ci aspetta anche a livello cantonale.

I cambiamenti climatici sono un concetto difficile da comprendere: è però scientificamente provato che le temperature sono aumentate in maniera eccessiva dopo la rivoluzione industriale e che se non verrà fatto nulla per contrastare questo fenomeno, le conseguenze saranno catastrofiche. Tuttavia, molti di questi cambiamenti sono astratti: un aumento medio della temperatura dell’aria di 1,5 gradi o un paio di centimetri in più nel livello dei mari non suscitano in noi emozioni particolari. La maggior parte di noi accoglie anzi con entusiasmo il numero sempre crescente di calde giornate estive.

La pericolosità dei cambiamenti climatici diventa evidente solo quando li viviamo sulla nostra pelle. Ad esempio, quando veniamo colpiti direttamente da inondazioni come quelle dell’ultimo anno in Germania. Oppure se sapessimo quali effetti potrebbero avere i cambiamenti climatici nella nostra zona: sul nostro paesino, sul quartiere, sul giardino in cui le nostre amate verdure seccherebbero o sulla nostra casa che verrebbe sommersa dalle acque.

Effetti differenti a livello cantonale

Le previsioni erano finora disponibili solo a livello svizzero. I dati del National Centre for Climate Services (NCCS, vedi riquadro) sono stati raccolti ed elaborati nel cosiddetto «Atlante interattivo CH2018». L’atlante interattivo mostra differenti scenari a seconda del livello delle emissioni di CO2 e il probabile sviluppo del clima in Svizzera fino al 2050 e oltre.

Numerosi grafici e mappe presentano inoltre i possibili cambiamenti delle temperature, delle giornate di canicola e delle precipitazioni fino al 2060, sempre confrontati con i dati osservati tra il 1981 e il 2010. Questi risultati dovrebbero servire soprattutto alla Confederazione per elaborare strategie adatte a gestire i cambiamenti climatici.

Sotto la guida di Meteo Svizzera, nell’atlante interattivo sono stati integrati anche nuovi dati regionali: ora lo strumento online mostra gli scenari climatici anche a livello cantonale. Anche se per ogni Cantone vale quello che è stato rilevato a livello svizzero (giornate più calde, siccità prolungate, meno nevicate), gli effetti possono essere differenti.

Giornate di canicola fino a 40 gradi

Per il 2060, in Vallese sono ad esempio previste giornate di canicola con temperature fino a 40 gradi. Nelle giornate più estreme, nel Canton Obvaldo la colonnina di mercurio raggiungerà invece al massimo i 34,4 gradi. Mentre in questo Cantone i periodi di siccità più lunghi dureranno fino a otto giorni e mezzo, nei Grigioni ammonteranno «solo» a tre giorni in più. I Cantoni dovranno essere pronti a reagire a questi cambiamenti.

L’atlante interattivo mostra i cambiamenti anche a livello regionale suddividendo la Svizzera in cinque macroregioni: Giura, Altopiano, Prealpi, Alpi e versante sud delle Alpi. Per la Alpi ad esempio, entro il 2060 è previsto l’aumento di temperatura maggiore a livello svizzero ossia da due a quattro gradi.

In breve: il raffinamento dei dati dell’atlante interattivo CH2018 permette di mettere in relazione gli effetti dei cambiamenti climatici con il nostro spazio vitale personale rendendoli quindi più concreti e comprensibili.

National Centre for Climate Services, NCCS
Il National Centre for Climate Services è una rete della Confederazione che si occupa di questioni climatiche e di elaborare i cosiddetti servizi climatici come l’atlante interattivo CH2018. I servizi climatici fungono da base decisionale per l’economia, la politica e le autorità. Il NCCS è stato fondato nel 2015 ed è costituito da numerose organizzazioni e unità amministrative della Confederazione, tra cui l’Ufficio federale dell’ambiente, il Politecnico di Zurigo e l’Istituto federale di ricerca per la foresta, la neve e il paesaggio WSL.

Potrebbe interessarti anche
ULTIME NOTIZIE #NOISIAMOILFUTURO
Lifestyle
1 gior
L’ex downhill biker porta l’alternativa vegana nello scaffale dei formaggi di Coop
New Roots rifornisce i negozi bio e i supermercati svizzeri con alternative vegane al formaggio.
CONSIGLI PER L'AMBIENTE
6 gior
Basta sprechi! Ecco le alternative sostenibili
Dalla carta da cucina ai disgorganti fino ai cosmetici con microplastiche.
Innovazione & energia
1 sett
«Il sangue nuovo ravviva il settore»
Quest’anno, l’Energy Startup Day si terrà per la prima volta nel quadro dei «Powertage».
Mobilità
1 sett
Le dieci auto elettriche più sostenibili
Le auto elettriche sono indubbiamente più ecologiche di quelle a benzina o a diesel.
Fresco dai campi
2 sett
«All’inizio era uno scontro tra due mondi»
Con MyFeld.ch, i fan della verdura possono far piantare le loro verdure preferite e seguirne la crescita.
Lifestyle
3 sett
Ora è realtà: i gamer possono piantare alberi veri
Una casa di videogiochi svizzera offre ai gamer un gioco per smartphone che permette di impegnarsi per il clima.
Lifestyle
3 sett
I computer riscalderanno presto le nostre case?
Sfruttare il calore residuo invece di disperderlo.
Lifestyle
1 mese
È egoistico volere dei figli?
Uno studio dimostra che nessun’altra scelta di vita influenza il clima tanto quanto quella di avere o non avere figli.
Mobilità
1 mese
Una nuova guida mostra perché conviene acquistare un’auto elettrica
L’acquisto di un’auto elettrica suscita moltissime domande.
Lifestyle
1 mese
Dieci consigli contro i cattivi odori e la muffa per un clima abitativo piacevole
Questi consigli sono particolarmente utili visto l’aumento impressionante dei costi dell’energia.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile