Fotolia
CANTONE
11.01.18 - 06:000

Al Foce di Lugano è tempo di Elettrolake

In programma domani, venerdì 12 gennaio, alle 21.30, al Foce di Lugano lo show di un’autentica autorità della musica elettronica: Alessandro Cortini. In apertura OZmotic + Senking

LUGANO - Sul palco a Lugano Cortini porterà “Avanti”, il suo ultimo album, dato alle stampe alle stampe anche in doppio vinile lo scorso 7 ottobre tramite Point Of Departure Recording. Un progetto assai introspettivo, in grado di esplorare nel medesimo tempo elementi onirici, generando un amalgama in bilico tra ossessione e disincanto.

Nato a Bologna nel 1976 e cresciuto a Forlì, a 22 anni Cortini è a Los Angeles dove studia chitarra al Musician Institute di Hollywood. Intanto, in compagnia di Pelle Hillström, dà alla luce i Modwheelmood, incominciando focalizzarsi su tastiere e sintetizzatori. Numerose, successivamente, le collaborazioni che ha messo a segno: tra i tanti nomi di spicco figurano Nine Inch Nails e How To Destroy Angeles - con cui tuttora collabora -, così come Jovanotti.

Ad aprire la serata OZmotic + Senking. OZmotic è un progetto, un duo, che prende spunto dall’elettronica contemporanea, così come dalla musica classica e ambient, dando vita a un mix fatto di glitch, IDM e noise caratterizzato da una profonda ricerca ritmica. Dietro a Senking si cela invece Jens Massel, un polistrumentista che si muove all’interno di sonorità ambient accompagnate da vere e proprie visual performances.

Un appuntamento assolutamente da non mancare.

Info: foce.ch

Prevendita: bigliettteria.ch

 

 

Tags
lugano
cortini
tempo
senking
foce
ozmotic
TOP NEWS Agenda
Copyright ©2017 - Ticinonline S.A.  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report