Gianmaria Zanda (Forse).
CANTONE
30.11.17 - 18:000

Triplo live al Molino

In programma venerdì al Molino di Lugano un viaggio sonoro tra funk, minimal pop e sperimentalismi elettronici

LUGANO - Venerdì dalle 22 avremo modo di gustarci i live di The Swing - progetto dedito al funk -, di Electronic Synth Lab - realtà che si spinge in territori electro - e di Forse.

Uno pseudonimo, quest’ultimo, dietro al quale troviamo il giovane poliartista ticinese Gianmaria Zanda. Una one-man-band, o se vogliamo il percorso solista, di colui che qualche anno fa ha dato vita a gruppi come The Vac e The Bomb and the 85th Koala. Una one-man-band, Forse, in cui troviamo Gianmaria impegnato alla voce, alla chitarra, alle tastiere e, talvolta, anche su strumenti un po’ particolari, un po’ bizzarri... I suoi sono live non-convenzionali, fatti di ottima musica, gag e monologhi surreali. Un live da gustare a tutto tondo, per entrare nel suo mondo. Un mondo minimal pop.

 

Potrebbe interessarti anche
Tags
the
molino
TOP NEWS Agenda
Copyright ©2017 - Ticinonline S.A.  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report