Servizi del Gran Consiglio
CANTONE / FRIBORGO
10.10.21 - 12:130

Gran Consiglio in trasferta a Friborgo

Una delegazione è stata accolta dal Parlamento cantonale e dall'Università, in cui studiano circa 1000 ticinesi.

FRIBORGO - Negli scorsi giorni una delegazione del Gran Consiglio ticinese, composta dal Presidente Nicola Pini, dalla prima Vice Presidente Gina La Mantia e dai deputati Stefano Tonini (Lega) e Cristina Gardenghi (I Verdi), accompagnata dal Segretario generale Tiziano Veronelli, dal Consulente giuridico Roberto Di Bartolomeo e dall'usciere Sergio Thoma, si è recata in visita a Friborgo, dove è stata accolta dal Parlamento cantonale in occasione della seconda sessione autunnale.

La Presidente Sylvie Bonvin-Sansonnens nel salutare i colleghi ticinesi ha dapprima sottolineato gli ottimi rapporti che legano da sempre i due Cantoni e ha quindi rammentato l'importanza della comunità studentesca ticinese per Friborgo. Dal canto suo, il Presidente Nicola Pini ha ringraziato le Autorità presenti e il Cantone per il ruolo rilevante svolto nella formazione tecnica e accademica degli studenti provenienti dal Ticino e per l'indubbio arricchimento che ciò comporta per i nostri giovani e per la nostra realtà culturale, lavorativa ed economica.

La delegazione è in seguito stata accolta, nella storica sede universitaria di Miséricorde, dalla rettrice Astrid Épiney e dalla direttrice amministrativa, che hanno evidenziato come gli studenti ticinesi costituiscano una presenza essenziale per l'Università (all'incirca 1000 iscritti su un totale di 10'500 unità) oltre che un notevole arricchimento dal profilo della multiculturalità, che da sempre caratterizza l'Ateneo romando. All'incontro con le Autorità accademiche ha fatto seguito una discussione con gli studenti, presso l'Aula Magna, che hanno potuto confrontarsi con la delegazione parlamentare e discutere del Ticino di oggi e di domani.

Servizi del Gran Consiglio
Guarda le 3 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
RIAZZINO
7 ore
Il Vanilla si ferma dopo appena due mesi
La discoteca più grande della Svizzera abbassa di nuovo la serranda. La causa è sempre la stessa
LUGANO
11 ore
«Sempre più solo, così il prete cede al sesso»
Torna d'attualità il celibato obbligatorio tra i sacerdoti cattolici. Il teologo Alberto Bondolfi lo abolirebbe.
CANTONE
12 ore
Con la mascherina già dalla quarta elementare
Il Consiglio di Stato ha comunicato ai Comuni di voler introdurre la misura a partire da lunedì.
CANTONE
14 ore
Test ripetuti nelle scuole? «I laboratori sarebbero in difficoltà»
Ecco il parere ticinese sulle misure anti-coronavirus che il Consiglio federale ha messo in consultazione
LUGANO
15 ore
Ex Macello, di nuovo interrogata Karin Valenzano Rossi
La municipale ha risposto oggi alle domande dell'avvocato degli autogestiti Costantino Castelli.
CANTONE
19 ore
Le quarantene di classe salgono ancora: ce ne sono altre 12
Anche il Ticino deve fare i conti con la quinta ondata. Mai così tanti casi giornalieri dal 6 gennaio scorso a oggi.
CANTONE
20 ore
Scatta Prevena 2021: ecco come prevenire furti e borseggi
I consigli della polizia per le festività. Prevista la presenza accresciuta di agenti su tutto il territorio
LUGANO
21 ore
L'Orto a scuola, perché solo con loro il futuro sarà più green
Alle scuole elementari di Besso ha preso avvio un innovativo progetto di "Permacultura".
FOCUS
21 ore
Che fine ha fatto l'AIDS?
Esiste da 40 anni. Un vaccino ancora non c'è. Perché? Intervista a Enos Bernasconi, viceprimario Malattie infettive ORL
LOCARNO
23 ore
«Ecco l'idea che libererà le valli dai campeggiatori selvaggi»
L'app "parknsleep.eu" vince il premio per l'innovazione del turismo svizzero. E sbarca anche in Ticino.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile