Immobili
Veicoli
Ti-Press (Francesca Agosta)
LUGANO
07.10.21 - 15:120
Aggiornamento : 16:47

È ufficiale: il vicesindaco è Roberto Badaracco

Da questa mattina Michele Foletti è invece sindaco. Confermata l'attribuzione dei dicasteri

Le critiche della lega per la decisione del Municipio: «Irrispettosa della volontà dei cittadini»

LUGANO - Non era un mistero: il vicesindaco di Lugano è ora Roberto Badaracco. La conferma ufficiale è stata data poco fa dall'Esecutivo cittadino. La decisione è stata presa durante la seduta odierna, la prima con Michele Foletti in veste di sindaco.

Da questa mattina - come detto - sulla poltrona del sindaco siede ufficialmente Michele Foletti, che alle 9 ha sottoscritto la dichiarazione di fedeltà alle Costituzioni e alle leggi. «Quando nel 1992 sono entrato a Palazzo Civico come consigliere comunale, non avrei mai creduto di sedermi poi da questa parte come sindaco» aveva detto in mattinata, assicurando che «insieme riusciremo a portare avanti questa città nel migliore dei modi».

Dicasteri: non cambia nulla - È confermata la ripartizione dei Dicasteri, definita dal Municipio nella sua seduta dello scorso 2 settembre. Foletti assume la conduzione politica del Dicastero istituzioni, mantenendo la responsabilità della Divisione Finanze. Tiziano Galeazzi prende le redini del Dicastero consulenza e gestione, he si completa col Servizio sicurezza e salute e il Servizio statistica urbana.

Le critiche della Lega - Sulla base delle elezioni comunali dello scorso 18 aprile, il vicesindacato spettava al leghista Lorenzo Quadri che aveva ottenuto 10'046 preferenze. Badaracco era arrivato a 7'676. Da parte della Lega dei Ticinesi non si sono fatte attendere le critiche: il movimento di Via Monte Boglia definisce la scelta del Municipio «irrispettosa della volontà dei cittadini». In una nota afferma che «ancora una volta però si è preferito riesumare la santa alleanza PLR-PPD-PS per impedire l nomina di Lorenzo Quadri, in barba al risultato espresso dalle urne».

Città di Lugano
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
egi47 3 mesi fa su tio
Da cittadino Luganese sono preoccupato per il sindaco e sicuramente il vicesindaco era molto più adatto a fare il sindaco.
cle72 3 mesi fa su tio
@egi47 Non sono d'accordo la coppia così formata è giusta. Foletti ha l'esperienza e tutte le carte per fare bene, come Badaracco come suo vice. Il peggio sarebbe aver avuto come vicesindaco Quadri. Lo si capisce dalla reazione.
Evry 3 mesi fa su tio
@egi47 Lascia fare politia a chi se ne intende e rispatta i risultati delle elezioni "democratiche" perche non proponi il Peppone lui ne ha fatto tante... auguri
Tato50 3 mesi fa su tio
@cle72 La reazione è comprensibile da uno che è stato eletto con oltre 3000 voti scarto rispetto a Badaracco. Poi che sia giusto dare al PLR un dolcetto ci può stare, Badaracco lo stimo molto ma prima erano due leghisti sui podi più alti e nessuno diceva nulla. Spero solo che prevalga il buon senso per i cittadini, anche se non sono interessato ;-))
marco17 3 mesi fa su tio
Quello che ha più poltrone sulle quali sedersi che chiappe per occuparle non sopporta che gliene abbiano sottratto una.
Boh! 3 mesi fa su tio
“….vice sindaco Lorenzo Quadri per rispettare la volontà popolare…” suvvia dai…. per favore…. Il vice sindaco deve essere in grado di sostituire il sindaco…😎
Tato50 3 mesi fa su tio
@Boh! Uno che è da anni in Municipio e in Consiglio Nazionale pensi non sia in grado di fare il vice sindaco ? Per me non cambia nulla ma a volte certe proposte di Quadri a Berna vengono accettate e qualche cosa vorrà dire. ;-)
emib53 3 mesi fa su tio
@Tato50 Forse conta anche la capacità a mediare e non solo quella di aizzare i suoi domenica dopo domenica?
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
AIROLO
9 ore
Sorpasso nel tunnel del San Gottardo, automobilista condannato
Un cittadino degli Emirati Arabi è stato sanzionato per la manovra compiuta lo scorso 24 novembre
LUGANO
10 ore
Davide Enderlin a processo
L'ex consigliere comunale luganese è stato rinviato a giudizio e dovrà rispondere di illeciti per oltre 3 milioni
ARBEDO-CASTIONE
12 ore
Il Motel Castione affonda schiacciato dall'Iva
Negli scorsi giorni la società ha depositato i bilanci, oggi lo stop intimato dal Cantone
CANTONE
12 ore
Ecco i prossimi radar, molti nel Luganese
La lista dei controlli della velocità annunciati per la settimana dal 24 al 30 gennaio
CANTONE
14 ore
Mancata riscossione dell'IVA: «Non devono essere i conducenti a risarcirla»
L'invio di un complemento di fattura dopo circa cinque anni ha fatto storcere il naso a molti.
FOTO
LUGANO
17 ore
«Ringrazio tutto il personale sanitario»
Il presidente della Confederazione ha parlato con i medici e gli infermieri in prima linea nella lotta al Covid-19.
CANTONE
18 ore
«Bene gli applausi agli infermieri, ma diamogli anche 6'000 franchi»
L'MPS ha presentato una serie di emendamenti al Preventivo 2022 focalizzati su sanità, dumping e disoccupazione
LOCARNO
18 ore
Kursaal firma con un nuovo gestore. «Ma noi siamo ancora interessati»
Il Gruppo ACE, che attualmente gestisce la casa da gioco, non nasconde il proprio stupore: «Non sapevamo nulla»
CANTONE
20 ore
In lieve aumento i ricoveri (+5) e tre nuove vittime
I nuovi positivi al Covid registrati nelle ultime 24 ore sono 1421.
CANTONE
1 gior
«Io prete che ho detto di no a quella donna»
Don Pierangelo Regazzi, ex arciprete di Bellinzona, vuota il sacco: «Il celibato obbligatorio non ha più senso».
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile