TIPRESS
Le variazioni nelle tariffe della piscina comunale non vanno giù a Massimiliano Robbiani.
MENDRISIO
10.06.21 - 07:010

Piscina comunale, un "prima gli altri" che non va giù a Robbiani

Tariffe su di 50 centesimi per i residenti e giù di 1.50 franchi per chi non vive a Mendrisio: scatta l'interrogazione

MENDRISIO - Il consigliere comunale del Gruppo Lega dei Ticinesi, UDC e UDF Massimiliano Robbiani ha inoltrato un'interrogazione al Municipio di Mendrisio per chiedere lumi sulle variazioni di prezzo riguardanti la piscina comunale.

La stagione dei bagni ha preso il via all'inizio del mese e proseguirà fino ai primi giorni di settembre, «con grande soddisfazione da parte di tanti cittadini, dopo questo lungo periodo di reclusione tra le mura domestiche obbligatoria a causa Covid-19». A Robbiani non va giù, però, la correzione apportata alle tariffe: «Con grande sorpresa per i residenti, ripeto, solo per i residenti il biglietto d’entrata è aumentato da 3.50 a 4 franchi, ma diminuito, ripeto, diminuito, per i non residenti da 9.50 a 8 franchi».

Secondo l'esponente leghista si tratta di una «decisione inaccettabile» nonché di una «evidente disparità di trattamento a sfavore di chi le tasse le paga a Mendrisio!».

Nell'interrogazione si chiede al Municipio, tra le altre cose, «come mai si vuole incentivare chi le tasse non le paga a Mendrisio a sfavore di chi le paga», quale sia la strategia dell'Esecutivo per aiutare la popolazione residente, ma anche se «questa azzeccatissima strategia è stata studiata per invogliare i frontalieri delle fabbriche vicine a frequentare la nostra piscina comunale».

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
5 min
Multe illegali per 28'800 franchi, ma niente rimborsi
«Sono stati sottratti illegalmente 28'000 franchi a 288 cittadini», così il copresidente del PS Fabrizio Sirica.
LAMONE
3 ore
Investito da un'auto: il ciclista 81enne non ce l'ha fatta
L'anziano era stato vittima di un incidente il 14 settembre in via Cantonale a Lamone.
CANTONE
5 ore
Covid in Ticino, 26 casi e ricoverati stabili
Non ci sono nuovi decessi né nuove quarantene di classe. Fermi a quota 18 gli ospedalizzati.
FOTO
BELLINZONA
7 ore
È stata un'estate complicata per gli animali selvatici
Tra aprile e fine agosto la Spab ha dovuto soccorrere un «numero impressionante» di bestiole in difficoltà.
BELLINZONA
9 ore
Forse c'è la svolta per i due "mostri"
Palazzine lasciate a metà in Viale Olgiati: tutto fermo da inizio 2019. Proprietaria vicina alla cessione del progetto.
CANTONE
9 ore
Aghi, inchiostro e quel vuoto (formativo) da colmare
Per diventare tatuatore a oggi non esiste alcuna formazione regolamentata e ufficialmente riconosciuta.
FOTO
BREGGIA
21 ore
Gli alberi stanno tornando in piazza
Le piante erano state rimosse lo scorso marzo per i lavori di valorizzazione a Cabbio
MENDRISIO
23 ore
Si getta ancora la spugna, niente Fiera di San Martino
La tradizionale fiera di novembre non avrà luogo per il secondo anno di fila: «Decisione sofferta, ma obbligata»
LUGANO
1 gior
Oltre 7'200 veicoli controllati durante "Bimbi sicuri"
La maggioranza degli utenti della strada si comporta con prudenza, ma c'è qualche eccezione...
LUGANO
1 gior
Arresto "da film" sul lungolago: erano due truffatori
Le due persone fermate giovedì scorso sono sospettate di aver tentato una truffa di tipo "rip-deal".
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile