tipress
CANTONE
01.06.21 - 12:220
Aggiornamento : 16:19

Una petizione a sostegno di Borradori e del Municipio

Il segno di solidarietà promosso dal deputato leghista Stefano Tonini

LUGANO - Per il momento le firme raccolte sono una manciata. Tutte, però, a sostegno del Sindaco di Lugano Marco Borradori, del Municipio e «di tutte/i le cittadine/i onesti di Lugano che negli ultimi giorni hanno dovuto subire i comportamenti incivili, violenti e antidemocratici dei membri del CSOA il Molino».

Un gesto di solidarietà, questo, promosso dal deputato leghista Stefano Tonini che, allo stesso tempo, punta il dito contro i molinari. E non solo per quanto avvenuto negli ultimi giorni. La petizione su change.org, infatti, critica aspramente quelli che definisce «comportamenti illegali e contrari alla legge, che autorità e cittadini onesti hanno dovuto ingiustamente tollerare nel corso di quasi un ventennio».

«Coloro che si professano come “buoni” e “pacifici” - si legge ancora - hanno occupato abusivamente edifici privati, eseguito manifestazioni non autorizzate, aggredito rappresentanti della stampa, insultato gravemente e minacciato il Sindaco di Lugano, i Municipali e altre autorità politiche, perturbato il traffico ferroviario, danneggiato stabili, creato disordine, disturbato la quiete pubblica, aggredito le forze dell’ordine. E questo solo negli ultimi mesi».

Sottoscrivendo la petizione, infine, ci si dichiara a favore delle decisioni prese dal Municipio «come pure dell’agire delle forze dell’ordine alacremente impegnate per far rispettare la legalità».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
7 ore
Ben 34 franchi per 9 ore di autosilo: «Ma non mi scandalizzo»
L'episodio diventa lo spunto per una chiacchierata sulla mobilità col futuro sindaco Michele Foletti.
CANTONE
8 ore
Anticorpi anomali coinvolti nel 20% dei decessi da Covid-19
All'importante scoperta hanno contribuito anche due ricercatori dell'EOC: Alessandro Ceschi e Paolo Merlani.
CANTONE
10 ore
Suter con la maglia UDC, Speziali: «Non è il Massimo»
Botta e risposta tra il presidente PLR Speziali e il presidente di GastroTicino che passa all'UDC
CANTONE
10 ore
«Il 9 aprile è stato un giorno molto triste»
Si è concluso il processo per il delitto di Muralto. La sentenza sarà pronunciata venerdì 1. ottobre
CANTONE
11 ore
Il permesso B? «Non è un reale domicilio»
Il Tribunale federale ha chiarito un punto importante per gli stranieri che chiedono una residenza in Ticino
FOTO
CANTONE
12 ore
Un expo virtuale ticinese, una prima mondiale
Ated-ICT Ticino e il partner ADVEPA hanno lanciato un progetto all'avanguardia per le aziende ticinesi
CANTONE
12 ore
La difesa: «L’imputato ha già pagato»
L’avvocato Ravi ha chiesto una condanna per omicidio colposo e la scarcerazione immediata.
FOTO
ASCONA
13 ore
New Orleans e Ascona, il gemellaggio celebrato da un'opera di street art
Realizzato da due sorelle valmaggesi, il dipinto verrà presentato questo sabato a suon di jazz e... jambalaya
CANTONE
14 ore
Ha ucciso per soldi? «Non è credibile»
Il processo per il delitto di Muralto del 9 aprile 2019 si è oggi riaperto con l’arringa difensiva
CANTONE
14 ore
Meno ricoverati e casi in Ticino, ma c'è un altro morto
Stabili i positivi, oggi 26. Non ci sono nuove quarantene di classe.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile