città di Lugano
Roberto Badaracco (Municipale), Giacomo Ghezzi (Console onorario), Marco Borradori (Sindaco), Joszef Czukor (Ambasciatore)
LUGANO
04.05.21 - 14:580

A Lugano prove di partenariato con l'Ungheria

La città ha ricevuto questa mattina l’ambasciatore magiaro in Svizzera.

Obiettivo: attivare contatti istituzionali e consolidare le relazioni tra Svizzera e Ungheria. Alla Città è stata fatta la proposta di valutare l’interesse a un partenariato con una città ungherese.

LUGANO - Il sindaco Marco Borradori e il municipale Roberto Badaracco hanno ricevuto questa mattina per una visita di cortesia a Palazzo Civico S.E. Jozsef Czukor, ambasciatore di Ungheria in Svizzera, accompagnato dal console onorario d’Ungheria Giacomo Ghezzi, da Czeckus Tibor Balint, vice capo Missione ed Elisabeth Arnold, presidente dell’Associazione degli ungheresi in Ticino.

«La ringrazio molto per questa sua visita a Lugano che ci onora in modo particolare: i contatti con il corpo diplomatico ungherese sono stati nel corso degli anni molto cordiali e positivi – ha sottolineato il sindaco Marco Borradori – Lugano è una città dinamica e propositiva, aperta verso l’esterno e molto sollecitata ad accogliere delegazioni diplomatiche da tutto il mondo. Abbiamo abbracciato da tempo una politica di apertura con l’obiettivo di posizionarci fra i centri di maggiore attrattiva e dinamicità e per favorire nuove piattaforme di collaborazione multisettoriale».

L’ambasciatore Jozsef Czukor è giunto a Lugano, per la prima volta dalla sua entrata in funzione avvenuta lo scorso marzo, con l’obiettivo di attivare contatti istituzionali e consolidare le relazioni tra Svizzera e Ungheria. La discussione ha identificato il comune interesse nel promuovere il benessere delle rispettive popolazioni e nel condividere scambi a diversi livelli. Sono oltre 25'000 gli ungheresi che risiedono in Svizzera, di cui una quarantina a Lugano, dove l’associazione degli ungheresi in Ticino è attiva nel mantenere vive le tradizioni storico culturali dell’Ungheria attraverso diverse iniziative: l’associazione, presieduta da Elisabeth Arnold, getta infatti un ponte culturale prezioso tra le rispettive comunità e incentiva la creazione di rapporti privilegiati tra il Ticino e l’Ungheria.

Alla Città di Lugano è stata fatta la proposta di valutare l’interesse a un partenariato con una città ungherese

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
2 ore
Inchiesta ex Macello: i municipali saranno interrogati martedì
Entrano nel vivo le verifiche ordinate dal Ministero pubblico rispetto alla procedura di demolizione dello stabile.
CANTONE
21 ore
Siete pronti a riaprire l'ombrello?
Da domani in Ticino ritornano temporali e la pioggia ci accompagnerà fino a venerdì tirandoci fuori dalla zona canicola
FOTO E VIDEO
CANTONE
1 gior
Ecco qui i nuovi treni delle FLP
Presentati oggi ad Agno sostituiranno i “veterani” del 1978. Zali: «Un passo non da poco verso il futuro»
FOTO
ACQUAROSSA
1 gior
Centauro cade, la moto prende fuoco
Incidente poco prima delle 6 sulla strada cantonale, all'altezza di Lottigna
MENDRISIO
1 gior
La versione degli studenti: niente aggressione alla polizia
I presenti ai fatti avvenuti nelle prime ore di venerdì contestano la ricostruzione su ogni punto.
CANTONE
1 gior
Dal Ticino una mano al Nepal: inviati 20 concentratori d'ossigeno
L'importante donazione per contrastare il coronavirus giunge dall'associazione Kam For Sud
TENERO
1 gior
Scompare in acqua, è in pericolo di vita
Principio di annegamento al lido Mappo. Un 83enne grigionese è stato ricoverato in condizioni critiche
MENDRISIO
1 gior
Poliziotti attaccati da una ventina di giovani: due arresti
In totale sono sette le persone che sono state medicate al Pronto soccorso.
RIVA SAN VITALE
1 gior
Frontale a Riva: due feriti
Gli occupanti delle due automobili coinvolte avrebbero riportato lesioni non gravi.
CANTONE
1 gior
Tre casi di variante Delta in Ticino
Il medico cantonale Merlani e il direttore del Dss De Rosa in conferenza stampa: segui la diretta
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile