tipress
CANTONE
22.04.21 - 17:570
Aggiornamento : 21:09

Sindacato, tra chi rinuncia e chi va al ballottaggio

C'è chi sceglie di cedere il passo e optare per il ruolo di Municipale, chi invece ci prova

LUGANO - La Sezione PLR di Airolo ha deciso di proporre alla popolazione una candidatura per l’elezione del sindaco che si terrà il prossimo 16 maggio. Mentre Alessandro Beffa deve rinunciare per motivi professionali, Luca Ceresetti conferma la sua disponibilità, peraltro già annunciata durante la campagna elettorale.

In quel di Maggia, invece, sempre per il PLR Danilo Tormen, orgoglioso dell’inaspettato primato elettorale, ha deciso di non rivendicare la poltrona di sindaco. Preferendo mettere a disposizione le sue competenze tecniche di ingegnere civile ai progetti comunali, opta quindi per il ruolo di Municipale dedicato appieno a dicasteri “tecnici” a cui portare le sue competenze ed esperienze. Sulle liste per il Sindacato vi sarà quindi il nome di Andrea Sartori, secondo più votato al Municipio di Maggia.

La Sezione PPD di Gordola, congratulandosi con i suoi due rappresentanti uscenti rieletti in seno all’esecutivo, Giorgio Carrara e René Grossi, comunica di appoggiare la scelta del Municipale Grossi di scendere in campo per il ballottaggio alla riconquista del sindacato.

Una sfida per il sindacato avrà quindi luogo nei seguenti comuni: Bellinzona, Capriasca, Lavertezzo, Lumino, Riviera, Losone, Gordola, Airolo, Vezia, Cadempino.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile