Ti Press
BELLINZONA
01.02.21 - 14:490

80 nuovi apprendisti, 120mila franchi alle aziende

La capitale ha dato 1'500 franchi (a fondo perso) a ogni azienda. Un modo per incentivare la formazione dei giovani.

BELLINZONA - Ha avuto un buon riscontro la creazione di un fondo comunale per lo stanziamento di 1'500 franchi alle aziende con sede a Bellinzona per l’assunzione di ciascun nuovo apprendista. Allo scadere del termine entro cui fare domanda, in totale sono giunte alla Città 83 richieste da parte di 64 attività economiche. In 47 casi, ovvero oltre la metà, le istanze riguardavano l’assunzione di giovani domiciliati nel Comune.

Dopo le necessarie verifiche in applicazione dell’apposito regolamento, la Città ha deciso di stanziare 1'500 franchi a fondo perso per 80 nuovi apprendisti, per una spesa complessiva di 120mila franchi. Quasi tutti hanno iniziato il primo anno di apprendistato, mentre in un paio di casi i giovani rimasti senza posto di lavoro a causa della pandemia sono stati assunti da una nuova azienda a percorso formativo già iniziato. Il versamento avverrà nel corso del mese di febbraio.

Il fondo “Assunzione di nuovi apprendisti” - ricordiamo - era stato accettato dal Consiglio comunale con l’approvazione a luglio 2020 di una mozione che chiedeva di dare alle aziende formatrici un incentivo a offrire posti di formazione per i giovani, attenuando così l’onere finanziario che questi comportano in un periodo già toccato dalle conseguenze della pandemia.
Si tratta di una delle misure di sostegno post Covid-19 decise dalla Città.

Fra gli altri aiuti ci sono ad esempio il fondo “Aiuto d’emergenza all’economia comunale” istituito la scorsa primavera per l’erogazione di prestiti fino a 10mila franchi a tasso zero da restituire entro 36 mesi per ditte e società attive a Bellinzona. In totale sono stati concessi prestiti per 266mila franchi a favore di 28 attività economiche che ne hanno fatto richiesta.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
4 min
80 centesimi in meno al mese: «Un timido passo, ma nella giusta direzione»
Il DSS commenta il leggerissimo calo dei premi di cassa malati per il 2022.
CANTONE
43 min
Multe illegali per 28'800 franchi, ma niente rimborsi
«Sono stati sottratti illegalmente 28'800 franchi a 288 cittadini», così il copresidente del PS Fabrizio Sirica.
LAMONE
4 ore
Investito da un'auto: il ciclista 81enne non ce l'ha fatta
L'anziano era stato vittima di un incidente il 14 settembre in via Cantonale a Lamone.
CANTONE
5 ore
Covid in Ticino, 26 casi e ricoverati stabili
Non ci sono nuovi decessi né nuove quarantene di classe. Fermi a quota 18 gli ospedalizzati.
FOTO
BELLINZONA
7 ore
È stata un'estate complicata per gli animali selvatici
Tra aprile e fine agosto la Spab ha dovuto soccorrere un «numero impressionante» di bestiole in difficoltà.
BELLINZONA
9 ore
Forse c'è la svolta per i due "mostri"
Palazzine lasciate a metà in Viale Olgiati: tutto fermo da inizio 2019. Proprietaria vicina alla cessione del progetto.
CANTONE
9 ore
Aghi, inchiostro e quel vuoto (formativo) da colmare
Per diventare tatuatore a oggi non esiste alcuna formazione regolamentata e ufficialmente riconosciuta.
FOTO
BREGGIA
21 ore
Gli alberi stanno tornando in piazza
Le piante erano state rimosse lo scorso marzo per i lavori di valorizzazione a Cabbio
MENDRISIO
23 ore
Si getta ancora la spugna, niente Fiera di San Martino
La tradizionale fiera di novembre non avrà luogo per il secondo anno di fila: «Decisione sofferta, ma obbligata»
LUGANO
1 gior
Oltre 7'200 veicoli controllati durante "Bimbi sicuri"
La maggioranza degli utenti della strada si comporta con prudenza, ma c'è qualche eccezione...
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile