Ti Press
CANTONE
17.01.21 - 08:350
Aggiornamento : 08:56

Contagiati non conteggiati: «Ci si infetta anche sul lavoro»

Il Partito Comunista interpella il Governo ritenendo che le statistiche non siano sempre veritiere.

BELLINZONA - Non ci si contagia sul posto di lavoro. Una frase ripetuta come un mantra da diverse associazioni padronali ma che non trova d'accordo i sindacati. UNIA in particolare ha rivendicato da tempo la chiusura di «tutte le attività economiche non essenziali» (ovviamente accompagnata da «aiuti economici, che siano chiaramente definiti e rapidamente disponibili») per «limitare in modo decisivo la circolazione delle persone e quindi del virus».

Anche il Partito Comunista contesta l'affermazione secondo cui la trasmissione del virus non avverrebbe in ambito lavorativo. «Da testimonianze raccolte dal nostro Partito, ad esempio, in alcune aziende gli impiegati contagiati dal coronavirus non verrebbero conteggiati come tali, il che, se fosse pratica diffusa, renderebbe le statistiche perlomeno imprecise», sottolineano Massimiliano Ay e Lea Ferrari. Per questo motivo hanno deciso d'interpellare il Governo, sottoponendogli quattro domande:

  1. Cosa ne pensa delle recenti affermazioni della Camera di Commercio ticinese e delle associazioni padronali di categoria, secondo cui sul posto di lavoro non ci si contagia?
  2. Se il Cantone sta monitorando la diffusione del Coronavirus durante le ore di lavoro, ad esempio tramite la redazione di apposite statistiche relative ai contagi avvenuti sul posto di lavoro? Se sì, è il Cantone stesso a occuparsi di tali statistiche, o la loro creazione è affidata a terzi?
  3. Stando a delle testimonianze, in alcune aziende i malati di Covid-19 non verrebbero registrati come tali. Il Consiglio di Stato è a conoscenza di situazioni simili e, se sì, cosa ne pensa? Ciò avviene anche negli uffici dell'amministrazione?
  4. Qualora la prassi descritta alla domanda precedente fosse diffusa, ci troveremmo di fronte a una falsificazione delle statistiche relative ai contagi sul posto di lavoro?
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
MURALTO
1 ora
«Sin da giovani abbiamo respirato l'amore per il nostro Comune»
Stefano Gilardi viene riconfermato. Con la maggioranza assoluta. Il suo è un sindacato 20ennale.
LUMINO
1 ora
Spano sorprendente, fresco luminese centra il primo posto
Il giovane PLR diventa sindaco di quindicina dopo essersi trasferito nel comune solo pochi mesi fa
LUGANO
2 ore
Metro alla mano, i tavoli all'esterno sono pronti
Domani si torna al bar e al ristorante (con la giacca). Ma permane il rispetto delle regole
CANTONE
LIVE
I risultati comune per comune
Manno, Melide, Muralto, Lumino, Ronco sopra Ascona: si allunga la lista degli eletti, segui la diretta
CANTONE
10 ore
In Ticino 47 nuovi casi e un decesso
Nelle ultime 24 ore si sono anche registrati 9 dimissioni dagli ospedali e 9 ricoveri.
FOTO
CANTONE
11 ore
Quel che resta dopo l'ultimo weekend prima della riapertura
Oltre a bottiglie e lattine per terra, una certa amarezza su come giovani e autorità non si siano proprio capiti
BELLINZONA
11 ore
Incidente nella notte a Gnosca
Un conducente è finito con la sua automobile nel riale, dopo averne perso il controllo
CANTONE
12 ore
Elezioni comunali, il countdown è iniziato
Oggi lo spoglio dei voti. Fino a mezzogiorno sarà però ancora possibile recarsi alle urne.
BOSCO GURIN
23 ore
«Basta, chiudo tutto»
L'assemblea patriziale di ieri non è andata come si aspettava Giovanni Frapolli
CANTONE / CONFINE
1 gior
La proposta: «Ticinesi venite in Italia senza tampone»
Il presidente dell’Associazione dei comuni di frontiera, Massimo Mastromarino, ha scritto al Governo italiano
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile