Credits photo : Michael David Mitchell, Bellinzona Grafica: Claudio Lucchini
Lorenza Giorla, FA - Alessandro Robertini, FA - Giulia Petralli, I Verdi - Matteo Pronzini, MPS - Elisa Chiapuzzi, I Verdi - Marco Noi, I Verdi - Monica Soldini, MPS
BELLINZONA
22.12.20 - 14:510
Aggiornamento : 17:58

Unione fa la forza, 7 nomi per Bellinzona

Presentati i candidati per l'alleanza I Verdi-FA-MPS-POP alle elezioni comunali 2021

di Redazione

BELLINZONA - È stata presentata questa mattina la lista unitaria formata dai Verdi, ForumAlternativo, Movimento per il socialismo, Partito operaio e popolare e indipendenti. Insieme correranno sia per il Municipio sia per il Consiglio Comunale alle prossime elezioni. Questo già si sapeva. Oggi però è stata resa nota la rosa dei nomi. Ecco i candidati per l’elezione al Municipio:

Elisa Chiapuzzi, Gnosca, I Verdi
Lorenza Giorla, Giubiasco, ForumAlternativo
Marco Noi, Bellinzona, I Verdi
Giulia Petralli, Camorino, I Verdi
Matteo Pronzini, Bellinzona, MPS
Alessandro Robertini, Sementina, ForumAlternativo
Monica Soldini, Camorino, MPS

«Nella prima legislatura della Nuova Bellinzona - scrivono le forze politiche in un comunicato congiunto - la politica dell’Esecutivo cittadino ha mostrato un’incapacità di gestire la cosa pubblica in maniera ponderata e sostenibile. Dai grandi proclami della campagna aggregativa, dove si lasciava credere che tutto era possibile e tutto sarebbe andato bene (maggiore potenziale d’investimento, maggiore potere contrattuale, …) si è piombati alla dura realtà. A farne le spese sono dipendenti comunali, così come cittadine e cittadini, che sedotti da luccicanti proclami si trovano ora a pagare il prezzo dell’imperizia municipale attraverso costi supplementari, peggioramenti nelle condizioni lavorative e pensionistiche, disservizi, erosione della resa dei piccoli immobili da reddito, deturpamento della qualità del territorio e degli ecosistemi sovraccaricati eccessivamente, progetti già decisi dai vecchi comuni lasciati ora nei cassetti. Non certo il ritratto del tanto auspicato miglioramento della qualità di vita. L’attuale Municipio, oltre a non saper gestire in maniera oculata e sostenibile i progetti in corso, non mostra nemmeno la capacità di saper riconoscere i propri errori e le proprie inadeguatezze, occultando intenzionalmente le proprie responsabilità di gremio collegiale e scaricandole a valle sulle singole persone o sull’amministrazione comunale».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
MENDRISIO
1 ora
I negozi del Borgo tremano per i prezzi dell'autosilo
Una tariffa di 13 franchi per 5 ore di parcheggio. È polemica sulla struttura di Piazzale alla Valle.
LUGANO
1 ora
Gran premio ciclistico in città, ecco le restrizioni stradali
La gara avrà luogo questa domenica 27 giugno. La polizia indica limitazioni e sbarramenti.
CANTONE / SVIZZERA
3 ore
I ticinesi guidano l'auto peggio di chiunque altro
A sud delle Alpi avviene il 20% in più di incidenti rispetto alla media nazionale, secondo i dati raccolti da Axa.
CANTONE
3 ore
«Dobbiamo aggiornare i vostri dati...», ma in verità vi rifilano un contratto
Torna l'inganno che prova a far sottoscrivere un abbonamento indesiderato fingendo di aggiornare la mappa della città.
RIVA SAN VITALE
9 ore
«Sono semplicemente allibito»
Lo sfogo del proprietario del veicolo affondato nel Ceresio. «Ragazzate? Non è un'attenuante»
CANTONE
12 ore
«I ticinesi diffidenti all'inizio, ma poi aperti agli stranieri»
Il Delegato all'integrazione Attilio Cometta passa il testimone e traccia un suo personale bilancio
FOTO E VIDEO
BELLINZONA
15 ore
Le macerie dell'ex Macello davanti al Governo
Una cinquantina di persone hanno protestato davanti a Palazzo delle Orsoline durante la seduta di Gran Consiglio.
VIDEO
RIVA SAN VITALE
18 ore
Ecco il video del furgone rubato e poi affondato nel lago
Il filmato immortala l'ultimo atto della "bravata" compiuta da un gruppo di giovani
CANTONE / SVIZZERA
18 ore
Chef premiati, c'è anche un ticinese
Si tratta di Lorenzo Albrici della Locanda Orico di Bellinzona
CANTONE 
19 ore
Una barriera in panne blocca l’inizio della seduta
Il malfunzionamento della sbarra ha impedito l’accesso al parcheggio riservato ai deputati
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile