Ti Press
Il presidente cantonale Piero Marchesi
CANTONE
26.08.20 - 07:400

Votazioni federali, per l'Udc sono quattro sì

Sul congedo paternità viene invece lasciata libertà di voto.

MONTEGGIO - L’UDC Ticino, attraverso la sua Direttiva cantonale (vista l’impossibilità d'indire un comitato cantonale), propone al popolo di votare 4 volte SÌ, lasciando libertà di voto sul congedo paternità alle prossime votazioni federali che si terranno il 27 settembre 2020.

Tra gli oggetti in votazione spicca naturalmente l’iniziativa per la limitazione, che per i democentristi è «di cruciale importanza per il nostro paese». Era stato proprio l’UDC a lanciarla «dopo aver costatato che il governo non ha applicato in modo sufficiente tutte le misure volute e votate dal popolo svizzero per regolamentare l’immigrazione e così proteggere il proprio mercato del lavoro e lo stato sociale». Con questa iniziativa per un’immigrazione controllata, la Svizzera tornerebbe a regolamentare in modo autonomo l’afflusso di persone provenienti dall’estero.

Risalendo al 1986, la legge sulla caccia necessita di essere aggiornata per adeguarsi ai tempi, secondo l'UDC. Se, per esempio, quando fu adottata il problema del lupo si limitava a qualche singolo esemplare, oggi di questo predatore si sono formati parecchi branchi «che devono essere regolati e mantenuti sotto controllo, affinché non costituiscano un pericolo per persone e animali domestici». La nuova legge - annotano ancora i democentristi - aumenta inoltre il ventaglio delle specie in via di estinzione, è equilibrata e adeguata alla situazione odierna.

La modifica della legge sull’imposta federale diretta prevede l’aumento della deducibilità fiscale per i figli «ed è quindi una misura concreta di sostegno alla famiglia» che l’UDC approva al 100%. Meno unanime, nell’ambito del partito, è invece la posizione sulla modifica della legge sulle indennità per perdita di guadagno (congedo paternità). Viste le diverse sensibilità espresse sul tema dalla base del partito, la Direttiva cantonale ha deciso di non dare una raccomandazione ma di lasciare libertà di voto.

Un SÌ chiaro e netto è invece raccomandato per il Decreto concernente l’acquisto dei nuovi aerei da combattimento. Per l'UDC, «Il dispositivo di sicurezza della Svizzera non può fare a meno di un’efficace protezione dello spazio aereo, che l’attuale obsoleto parco aerei non è in grado di garantire».

L’UDC Ticino dà quindi le seguenti raccomandazioni di voto:
1. Iniziativa per la limitazione: SÌ
2. Modifica della Legge sulla caccia: SÌ
3. Modifica della Legge sull’imposta federale diretta: SÌ
4. Modifica della Legge sulle indennità perdita di guadagno (congedo paternità): libertà di voto
5. Decreto federale concernente l’acquisto degli aerei da combattimento: SÌ

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
interceptors 1 anno fa su tio
Yesssss!
seo56 1 anno fa su tio
Da elettore dell’UDC voterò un convinto NO: - Modifica della Legge sulle indennità perdita di guadagno (congedo paternità); -Decreto federale concernente l’acquisto degli aerei da combattimento
streciadalbüter 1 anno fa su tio
Monello:sottoscrivo.
Monello 1 anno fa su tio
Ottimo !
Tato50 1 anno fa su tio
@Monello Idem !!!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
MENDRISIO
20 min
La biblioteca si trasferisce e diventa una palestra
Il progetto SportAcademy riunirà sotto lo stesso tetto, a Genestrerio, diverse discipline sportive.
CANTONE
4 ore
Salario minimo: «La situazione va monitorata»
Le parti convocate al tavolo delle discussioni hanno condiviso che la deroga prevista per i CCL non va stralciata.
CANTONE
4 ore
Fattacci fra Semine e Locarno, arrivano le prime sospensioni
Per far luce sull'accaduto è stata pure avviata un'inchiesta, il cui rapporto è atteso a inizio ottobre.
CANTONE
6 ore
In Ticino 36 contagi e un altro decesso
Le persone ospedalizzate a causa del coronavirus salgono a 16, sei delle quali in terapia intensiva.
CANTONE
10 ore
Il monopattino è roba da grandi
I monopattini elettrici sono vietati ai minori di 14 anni. Ma spesso i genitori non lo sanno
CANTONE
10 ore
Pfizer, Moderna e l'apparenza che inganna
Il farmacista cantonale rassicura: «Un vaccino vale l'altro, come efficacia e come effetti collaterali».
LUGANO
22 ore
Ben 34 franchi per 9 ore di autosilo: «Ma non mi scandalizzo»
L'episodio diventa lo spunto per una chiacchierata sulla mobilità col futuro sindaco Michele Foletti.
CANTONE
1 gior
Anticorpi anomali coinvolti nel 20% dei decessi da Covid-19
All'importante scoperta hanno contribuito anche due ricercatori dell'EOC: Alessandro Ceschi e Paolo Merlani.
CANTONE
1 gior
Suter con la maglia UDC, Speziali: «Non è il Massimo»
Botta e risposta tra il presidente PLR Speziali e il presidente di GastroTicino che passa all'UDC
CANTONE
1 gior
«Il 9 aprile è stato un giorno molto triste»
Si è concluso il processo per il delitto di Muralto. La sentenza sarà pronunciata venerdì 1. ottobre
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile