Immobili
Veicoli
Ti Press
CANTONE
25.06.20 - 21:090

Bixio Caprara lascia la presidenza del PLRT

Resterà in carica fino al mese di ottobre, quando verrà designato il suo successore.

«Il processo di rilancio del partito è impostato, dovrà coinvolgere la base e sarà uno strumento utile per chi mi succederà», ha detto stasera al Palazzo dei Congressi.

LUGANO - Bixio Caprara ha annunciato questa sera durante il comitato cantonale, organizzato al Palazzo dei Congressi di Lugano, che lascerà la presidenza del PLRT. Il 55enne resterà comunque in carica fino al prossimo congresso, in programma il 3 ottobre. Caprara ha motivato la sua scelta con l'incompatibilità fra l'impegno politico e quelli professionali e personali.

Nei prossimi giorni l’Ufficio presidenziale si riunirà per definire l’istituzione di una Commissione cerca (mandato con scadenzario e proposta di composizione). La Direttiva cantonale verrà informata durante una riunione prevista venerdi 3 luglio 2020.

«Proseguirò il lavoro senza riserve fino alla designazione di un successore, questo ve lo posso assicurare. Ma ho maturato anche la convinzione che il processo di cambiamento e di rilancio deciso e avviato debba essere sconnesso da una specifica dirigenza. Il cambiamento deve partire dalla nostra base e rispondere alle esigenze e alle aspettative dei liberali radicali ticinesi e di chi si riconosce nei valori di libertà, coesione e progresso», ha detto Caprara davanti al pubblico presente.

Dopo la delusione delle ultime elezioni federali, in cui il suo partito ha perso il proprio seggio al Consiglio degli Stati, toccherà dunque a qualcun altro condurre i liberali-radicali alle Comunali previste per il prossimo mese di aprile.

Nel 2017, Caprara era stato preferito a Matteo Quadranti e Nicola Brivio per succedere a Rocco Cattaneo. La sua avventura alla testa del PLR si concluderà quindi dopo un solo quadriennio.

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
15 ore
Il Ceresio è da livello B... una secca da record
Non piove da mesi, il bacino è ai minimi storici e tra i proprietari di imbarcazioni cresce il malcontento
CANTONE
15 ore
Nessun distretto sfugge ai radar
La lista dei controlli della velocità annunciati per la settimana dal 31 gennaio al 6 febbraio
CANTONE
18 ore
Droni peggio degli avvoltoi: rischiano di rovinare il nido del Gipeto
«Lasciamo tranquilli questi rapaci» è l'appello lanciato da Ficedula ai disturbatori
FOTO
BELLINZONA
20 ore
Dorme al gelo, lo aiutano e tenta la fuga
Un giovane, al freddo, in un sacco a pelo. È quanto osservato questa mattina di fronte a un negozio in via Henri Guisan
CANTONE/ITALIA
21 ore
Ancora uno sciopero, Tilo fermi domenica in Italia
Disagi per chi viaggerà tra il Ticino e l'Italia domenica. Circoleranno solo gli Eurocity
CANTONE
1 gior
«Don Tamagni si sente come se il mondo gli fosse crollato addosso»
La solitudine del prete in carcere per avere rubato 800.000 franchi. Nonostante tutto, riceve visite e sostegno.
AGNO
1 gior
L'operaio schiacciato da un macchinario è deceduto
Si tratta di un 51enne svizzero domiciliato nel canton Zurigo.
LUGANO
1 gior
Frontaliere, ma «vive in Marocco»
Nuovi dettagli sul caso del presunto prestanome della 'ndrangheta con un piede in Ticino
LUGANO
1 gior
Lugano, dopo anni in calo, diventa più grande
Nel corso del 2021 la popolazione è aumentata di 95 unità.
CANTONE
1 gior
«La cassa nera mi è stata ordinata»
Al Tribunale militare parlano l’ex comandante Antonini e l’ex capo dello stato maggiore delle guardie di confine
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile