tipress
L'autosilo comunale a Mendrisio
MENDRISIO
22.06.20 - 14:150

«Mendrisio restituisca i soldi»

Secondo il PPD di Mendrisio, gli importi già prelevati della tassa di collegamento devono tornare ai cittadini

MENDRISIO - La tassa di collegamento è stata sospesa dal governo. E allora, i soldi già versati dai cittadini devono tornare ai cittadini. Ne è convinto il PPD di Mendrisio, che in una interpellanza chiede all'esecutivo del Magnifico Borgo di restituire gli importi prelevati negli ultimi quattro anni, agli utenti dell'autosilo comunale. 

Dal 2017 infatti il Comune di Mendrisio aveva disposto l'aumento degli abbonamenti all'autosilo, per circa 100 franchi al mese. «Alla luce di quanto comunicato dal Consiglio di Stato, cosa intende fare ora il Municipio?». È quello che chiedono - con cinque interrogativi - i consiglieri comunali Gloria Fior, Andrea Carri, Davide Rossi, Davina Fitas, Fabrizio Poma, Gianluca Romanini, Fiorenza Trento e Patrick Valtulini. Di seguito le domande. 

Le domande al Municipio:

1. Alla luce di quanto comunicato dal Consiglio di Stato, il Municipio intende tenere fede agli impegni presi e procedere alla restituzione della quota-parte relativa alla tassa di collegamento prelevata con gli abbonamenti degli autosili comunali e con le tasse di posteggio per i dipendenti?

2. A quanto ammontano, anno per anno, i posteggi oggetto di imposizione e gli importi accantonati per il pagamento della tassa di collegamento (a) in capo ai titolari di abbonamenti presso gli autosili comunali e (b) in capo ai dipendenti pubblici in aggiunta alla tassa di posteggio?

3. Il Municipio procederà alla restituzione integrale degli importi accantonati per il pagamento della tassa di collegamento?

4. Con quali modalità e con quali tempistiche verrà attuata la restituzione?

5. Visto l’attuale momento di crisi economica determinato dalla diffusione del virus Covid-19, il Municipio non ritiene opportuno accelerare il più possibile la restituzione degli importi?

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
6 min
No del Governo alla mascherina: «È una decisione politica»
Il dottor Garzoni si dice convinto che il Consiglio di Stato sarà disposto a introdurre l'obbligo se i numeri saliranno.
CANTONE
1 ora
San Giorgio: svelato il mistero del rettile col supercollo
I ricercatori hanno stabilito che si trattava di un animale acquatico, ma non era un nuotatore efficiente
CANTONE
4 ore
No all'obbligo d'indossare la mascherina negli spazi chiusi
Norman Gobbi: «Non sarebbe stata una misura proporzionata visti i pochi casi che ci sono in Ticino»
CANTONE / ITALIA
4 ore
Riciclava soldi per il boss a Lugano
Sequestrati tre milioni di euro a un’avvocatessa di Milano legata al camorrista Vincenzo Guida.
CANTONE / SVIZZERA
7 ore
Tra ritardi e Covid, festeggiamenti ridotti per la galleria del Ceneri
Venerdì 4 settembre l'inaugurazione ufficiale. Inizialmente erano previsti 650 ospiti, ma non sarà così
CANTONE
9 ore
Un nuovo caso di Covid-19 in Ticino, anche un ricovero in più
Il totale d'infezioni da inizio pandemia ha raggiunto quota 3'446. Il numero di decessi resta fermo a 350.
BLENIO
13 ore
«Rilanceremo il cioccolato della Cima Norma»
Gastronomia e cultura. Ecco l’affascinante progetto di Abouzar Rahmani, 39 anni, imprenditore di Morcote.
CANTONE
13 ore
«Annunciarsi in ritardo è da furbi»
La hotline per chi rientra da paesi a rischio Covid lavora a pieno ritmo. Ma non mancano i problemi
BEDRETTO
19 ore
Moto completamente distrutta dalle fiamme
L'incendio si è sviluppato oggi attorno alle 21 sulla strada del Passo della Novena
FOTO
LOCARNO
20 ore
Il festival ai tempi del coronavirus: è cominciato Locarno 2020
La 73esima edizione è stata inaugurata stasera al GranRex. Fino al 15 agosto saranno proiettati 121 film (anche online)
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile