Immobili
Veicoli
Ti Press
CANTONE
18.05.20 - 16:480

«Governo senza responsabilità sociale, è sconcertante»

Unia e Ocst criticano la mancata discussione di un piano sociale per i dipendenti di Lugano Airport.

LUGANO - La decisione del Governo cantonale di non partecipare alla discussione di un piano sociale a favore dei dipendenti di Lugano Airport, che dal primo giugno si ritroveranno senza lavoro, è «assurda e sconcertante». Unia e Ocst prendono posizione e criticano il Consiglio di Stato per il suo tentativo di «non assumersi le proprie responsabilità e di scaricare sul personale incolpevole le gravi conseguenze di questa decisione». Nella speranza che ora, almeno il Gran Consiglio, agisca diversamente.

Responsabilità che è innanzitutto sociale: «Quella che viene chiesta a tutti i datori di lavoro quando decidono di attuare una ristrutturazione o sono costretti a chiudere con conseguenze su lavoratrici e lavoratori. Ed è quella che si assumono i datori di lavoro, quelli seri che hanno a cuore i propri collaboratori. Ma è anche quella che ci si attenderebbe dall’autorità politica», rilevano i due sindacati.

Il Governo si era giustificato sostenendo che non esiste una base legale che imponga o consenta al Cantone di finanziare i piani sociali. Ma Unia e Ocst rilanciano: «Dov’era la preoccupazione sulla “base legale” quando il CdA ha inoltrato disdetta ai suoi dipendenti senza rispettare i termini previsti dal CCL? Dov’era la “base legale” nell’inoltrare una “disdetta cautelativa” sostenuta proprio dal rappresentante del Governo ticinese nel CdA?».

Il Cantone Ticino - ricordiamo - ha infatti una partecipazione in LASA (seppur minima, 12.5%) ed è rappresentato anche da un Consigliere di Stato, il capo del DT Claudio Zali.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
12 ore
Tassisti luganesi nel limbo
Non sono ancora stati evasi i ricorsi contro il concorso per i nuovi taxi A. La Città chiede l'effetto sospensivo
LUGANO
13 ore
Anche in Ticino, previsti aumenti fino al 50%
Il presidente dell'Azienda elettrica ticinese: «Mai mi sarei aspettato una situazione e dei prezzi simili»
VALLE DI BLENIO
14 ore
Al lupo al lupo anche a Olivone
Avvistamenti e predazioni in Valle di Blenio: gli abitanti scrivono al governo
CANTONE
14 ore
Unitas, l'auto-indagine «non è opportuna»
Il Cantone ha rilevato l'audit esterno, e risponde ad alcuni interrogativi sui casi di molestie
CANTONE/SVIZZERA
17 ore
Importati dei pulcini (infetti) in Ticino
Gli animali sono stati soppressi e l'azienda responsabile è stata posta sotto sequestro
AIROLO
19 ore
Al Gottardo 9 km di turisti
È iniziato l'esodo verso Sud. Con le inevitabili conseguenze sul traffico
CANTONE
22 ore
Sempre meno pazienti Covid negli ospedali ticinesi
Nelle ultime ventiquattro ore nel nostro cantone sono stati registrati 76 nuovi contagi
TAVERNE
1 gior
Un fallitore "smascherato"
A Taverne un'azienda di mascherine ha chiuso tra le polemiche in aprile. L'Ocst chiede il fallimento
CONFINE
1 gior
Il cantiere è in pausa, gli automobilisti respirano
Come promesso, stop ai lavori sull'A9. Ma a settembre sono già stati pianificati nuovi interventi
CANTONE
1 gior
«L'originale Streetfood festival siamo noi. E siamo tornati»
Dopo due anni di stop, questo weekend il giro del mondo culinario ritorna in Ticino.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile