tipress
CANTONE
17.05.20 - 13:000
Aggiornamento : 13:15

Decessi in casa anziani: «I conti non tornano»

Quattro interpellanze dell'MPS al Consiglio di Stato. I deputati Pronzini, Lepori e Arigoni chiedono chiarezza

BELLINZONA - L'MPS alla guerra dei numeri. Sui decessi da Covid-19 nelle case anziani ticinesi il Movimento per il Socialismo torna all'attacco, sfornando quattro interpellanze rivolte al governo.

Al centro delle domande inviate al Consiglio di Stato dai deputati Mps Matteo Pronzini, Simona Arigoni e Angelica Lepori, ci sono le statistiche sulla mortalità in alcune case di riposo (un tema su cui il partito si era già scagliato nelle scorse settimane). 

In particolare nelle case anziani di Claro, Sementina e alla casa Greina di Bellinzona - sottolinea l'Mps - si sarebbero registrati in totale 53 decessi su 219 ospiti, pari al 24 per cento, tra il 10 marzo e il 30 aprile. Un numero ben superiore a quello registrato a Lugano, ad esempio, con un solo decesso in sei strutture (per un totale di 600 ospiti) nello stesso periodo. 

I numeri riferiti dall'Mps di recente sono stati contestati da qualcuno. Ma attendono delle risposte. «Come mai, durante la pandemia, né il medico cantonale né altri si sono accorti del fatto che i decessi si concentravano in un numero limitato di case per anziani?» chiedono tra le altre cose i tre deputati. 

Secondo testimonianze raccolte dall'MPS, inoltre, a partire dalla seconda metà di marzo «si sarebbe data l'indicazione alle case anziani di non ospedalizzare più alcuno degli ospiti positivi al virus» e questo anche senza il consenso dei famigliari. 

Inoltre, nella lunga serie di domande rivolte al governo, i deputati avanzano il sospetto che il numero di pazienti deceduti per Covid-19 nelle case di riposo sia più alto di quanto risulta dai dati ufficiali. E chiedono, sul totale delle persone decedute, in che misura siano state fatte delle verifiche mirate per "cercare" il coronavirus.  

Infine l'MPS punta il dito contro la Commissione di vigilanza sanitaria, l'organo di controllo sulla sanità nominato dal governo. Su 10 membri nominati per il quadriennio 2020-2024, alcuni avrebbero superato il limite di durata del mandato. Quest'ultimo è fissato a 12 anni, ma tre rappresentanti sarebbero in carica da più tempo (e cioè da 20, 16 e 12 anni).

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
VIDEO E SONDAGGIO
CANTONE
44 min
Viaggiare è (di nuovo) più complicato
Con la variante Omicron, i paesi stanno correndo ai ripari. E ci sono viaggiatori costretti a rivedere i propri piani
RIAZZINO
9 ore
Il Vanilla si ferma dopo appena due mesi
La discoteca più grande della Svizzera abbassa di nuovo la serranda. La causa è sempre la stessa
LUGANO
14 ore
«Sempre più solo, così il prete cede al sesso»
Torna d'attualità il celibato obbligatorio tra i sacerdoti cattolici. Il teologo Alberto Bondolfi lo abolirebbe.
CANTONE
15 ore
Con la mascherina già dalla quarta elementare
Il Consiglio di Stato ha comunicato ai Comuni di voler introdurre la misura a partire da lunedì.
CANTONE
16 ore
Test ripetuti nelle scuole? «I laboratori sarebbero in difficoltà»
Ecco il parere ticinese sulle misure anti-coronavirus che il Consiglio federale ha messo in consultazione
LUGANO
17 ore
Ex Macello, di nuovo interrogata Karin Valenzano Rossi
La municipale ha risposto oggi alle domande dell'avvocato degli autogestiti Costantino Castelli.
CANTONE
21 ore
Le quarantene di classe salgono ancora: ce ne sono altre 12
Anche il Ticino deve fare i conti con la quinta ondata. Mai così tanti casi giornalieri dal 6 gennaio scorso a oggi.
CANTONE
22 ore
Scatta Prevena 2021: ecco come prevenire furti e borseggi
I consigli della polizia per le festività. Prevista la presenza accresciuta di agenti su tutto il territorio
LUGANO
23 ore
L'Orto a scuola, perché solo con loro il futuro sarà più green
Alle scuole elementari di Besso ha preso avvio un innovativo progetto di "Permacultura".
FOCUS
23 ore
Che fine ha fatto l'AIDS?
Esiste da 40 anni. Un vaccino ancora non c'è. Perché? Intervista a Enos Bernasconi, viceprimario Malattie infettive ORL
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile