tipress
CANTONE
17.05.20 - 13:000
Aggiornamento : 13:15

Decessi in casa anziani: «I conti non tornano»

Quattro interpellanze dell'MPS al Consiglio di Stato. I deputati Pronzini, Lepori e Arigoni chiedono chiarezza

BELLINZONA - L'MPS alla guerra dei numeri. Sui decessi da Covid-19 nelle case anziani ticinesi il Movimento per il Socialismo torna all'attacco, sfornando quattro interpellanze rivolte al governo.

Al centro delle domande inviate al Consiglio di Stato dai deputati Mps Matteo Pronzini, Simona Arigoni e Angelica Lepori, ci sono le statistiche sulla mortalità in alcune case di riposo (un tema su cui il partito si era già scagliato nelle scorse settimane). 

In particolare nelle case anziani di Claro, Sementina e alla casa Greina di Bellinzona - sottolinea l'Mps - si sarebbero registrati in totale 53 decessi su 219 ospiti, pari al 24 per cento, tra il 10 marzo e il 30 aprile. Un numero ben superiore a quello registrato a Lugano, ad esempio, con un solo decesso in sei strutture (per un totale di 600 ospiti) nello stesso periodo. 

I numeri riferiti dall'Mps di recente sono stati contestati da qualcuno. Ma attendono delle risposte. «Come mai, durante la pandemia, né il medico cantonale né altri si sono accorti del fatto che i decessi si concentravano in un numero limitato di case per anziani?» chiedono tra le altre cose i tre deputati. 

Secondo testimonianze raccolte dall'MPS, inoltre, a partire dalla seconda metà di marzo «si sarebbe data l'indicazione alle case anziani di non ospedalizzare più alcuno degli ospiti positivi al virus» e questo anche senza il consenso dei famigliari. 

Inoltre, nella lunga serie di domande rivolte al governo, i deputati avanzano il sospetto che il numero di pazienti deceduti per Covid-19 nelle case di riposo sia più alto di quanto risulta dai dati ufficiali. E chiedono, sul totale delle persone decedute, in che misura siano state fatte delle verifiche mirate per "cercare" il coronavirus.  

Infine l'MPS punta il dito contro la Commissione di vigilanza sanitaria, l'organo di controllo sulla sanità nominato dal governo. Su 10 membri nominati per il quadriennio 2020-2024, alcuni avrebbero superato il limite di durata del mandato. Quest'ultimo è fissato a 12 anni, ma tre rappresentanti sarebbero in carica da più tempo (e cioè da 20, 16 e 12 anni).

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE / SVIZZERA
40 min
Tra ritardi e Covid, festeggiamenti ridotti per la galleria del Ceneri
Venerdì 4 settembre l'inaugurazione ufficiale. Inizialmente erano previsti 650 ospiti, ma non sarà così
CANTONE
2 ore
Un nuovo caso di Covid-19 in Ticino, anche un ricovero in più
Il totale d'infezioni da inizio pandemia ha raggiunto quota 3'446. Il numero di decessi resta fermo a 350.
BLENIO
6 ore
«Rilanceremo il cioccolato della Cima Norma»
Gastronomia e cultura. Ecco l’affascinante progetto di Abouzar Rahmani, 39 anni, imprenditore di Morcote.
CANTONE
6 ore
«Annunciarsi in ritardo è da furbi»
La hotline per chi rientra da paesi a rischio Covid lavora a pieno ritmo. Ma non mancano i problemi
BEDRETTO
13 ore
Moto completamente distrutta dalle fiamme
L'incendio si è sviluppato oggi attorno alle 21 sulla strada del Passo della Novena
FOTO
LOCARNO
14 ore
Il festival ai tempi del coronavirus: è cominciato Locarno 2020
La 73esima edizione è stata inaugurata stasera al GranRex. Fino al 15 agosto saranno proiettati 121 film (anche online)
BELLINZONA
20 ore
Con il martello dentro al Selecta
Qualcuno ha distrutto il vetro del distributore automatico, rubando parte del contenuto.
FOTO E VIDEO
BELLINZONA
22 ore
Centauro ferito in via Lugano
La moto si è scontrata con un'auto, per poi finire contro un altro veicolo che circolava in senso opposto
FOTO E VIDEO
CALANCA (GR)
1 gior
Parco Val Calanca a gonfie vele: «Natura selvaggia e incontaminata»
Il progetto sta vivendo un'ottima (prima) stagione estiva e si candida come Parco naturale regionale.
CANTONE
1 gior
Affitti in calo, grazie al Covid
In Ticino e in particolare a Lugano le pigioni stanno calando
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile