Ti Press
CANTONE
29.09.19 - 11:230

Etica e sostenibilità negli affari di BancaStato

Il Gruppo MPS-POP-Indipendenti chiede lumi al Governo sulle attività di commodity trading sviluppate dalla banca

CANTONE - Negli scorsi mesi studi importanti hanno messo in evidenza quale ruolo abbiano le grandi banche svizzere nel sostegno ad attività di aziende che hanno un impatto nefasto sull’ambiente. Se influenzare l’operato delle grandi banche appare oggi difficile, per l'MPS intervenire in materia di sostenibilità appare più facile da parte di chi detiene la proprietà di BancaStato.

Proprio per questo Simona Arigoni, Angelica Lepori e Matteo Pronzini hanno deciso di interpellare il Governo e di chiedere, quale rappresentante della proprietà pubblica di BancaStato, se sia al corrente delle attività di “commodity trading” sviluppate dalla banca.

Già qualche mese fa, evidenziano i tre granconsiglieri, partecipando ad una tavola rotonda sul commodity trading organizzata dalla rivista Ticino Welcome (Gruppo Mantegazza), il membro di Direzione di Bancastato Davide Bignasca spiegava il «paradosso» per cui BancaStato, «una banca cantonale orientata al territorio ticinese, si occupi di sostenere il commercio di materie prime, che per loro natura si spostano da un capo all’altro del mondo».

Nell'atto parlamentare, viene quindi chiesto l'estensione di queste attività, il loro influsso complessivo sulle attività di BancaStato (cifra di bilancio, utili, occupazione, ecc.) e il loro impatto sulla natura e sull’ambiente. Infine, viene chiesto se il Governo abbia intenzione di suggerire alla Commissione del controllo del mandato pubblico una maggiore attenzione agli aspetti di carattere ambientali in occasione del loro prossimo rapporto.

 

 

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
4 ore
I docenti "silenziosi" finiscono in Procura
«Sapevano delle violenze, ma non hanno denunciato». La Pp Marisa Alfier vuole vederci chiaro
CANTONE
4 ore
«Le mascherine vanno indossate anche in ufficio»
Emergenza Covid, i rischi nascosti della trasmissione aerea. Christian Garzoni mette in guardia
GORDOLA
10 ore
Trovato in gravi condizioni il 34enne scomparso
L'uomo di cui si erano perse le tracce il 3 luglio era rimasto vittima di una caduta sui Monti di Metri.
CANTONE
12 ore
Scossa sismica nel Sopraceneri
L'epicentro è stato localizzato dal Servizio sismico svizzero presso la Cima dell'Uomo.
CANTONE
15 ore
Fuori dalla quarantena: nessun sintomo per i giocatori
È terminato ufficialmente venerdì l'isolamento per i venti componenti di una squadra sottocenerina del calcio regionale.
CANTONE / URI
16 ore
Quaranta minuti di attesa al San Gottardo
Al portale nord della galleria si registravano quattro chilometri di coda questa mattina.
CANTONE
1 gior
A colloquio con due massoni, e le loro rivelazioni
Ne abbiamo incontrati due. Hanno rivelato ciò che accade nei gruppi massonici e chi sono. Qualcosa di inquietante è emerso
FOTO / VIDEO
LUGANO
1 gior
Il venerdì sera deserto della Foce
Prima serata di chiusura per lo sbocco del Cassarate. La zona sarà off-limits dopo le 20 anche domani e domenica
PORZA
1 gior
Qualche goccia di pioggia, un po' di sole... e spunta l'arcobaleno
La breve parentesi di temporale ha regalato uno spettacolo di colori in cielo
CANTONE
1 gior
Radar sull'attenti in quattro distretti
L'elenco dei rilevamenti della velocità previsti per la prossima settimana
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile