CANTONE
17.09.19 - 20:590

Sistemare via Chiesa in vista della cittadella della gioventù

Lo chiede una mozione presentata da Nicola Pini, Bruno Buzzini, Paolo Caroni e Fabrizio Sirica

LOCARNO - La zona del comparto scolastico Peschiera-Morettina a Locarno si trasformerà nel prossimo decennio in una vera e propria “cittadella della gioventù”. In vista di questo, Nicola Pini, Bruno Buzzini, Paolo Caroni e Fabrizio Sirica pensano che sia necessario migliorare un punto del comparto che attualmente presenta delle criticità e hanno inoltrato per questo una mozione al Consiglio di Stato.

In particolare, la strada di via Chiesa dovrebbe essere ripensata, con l’introduzione di una migliore moderazione del traffico laddove vi è l’attraversamento pedonale (in provenienza dalla fermata del trasporto pubblico davanti al Palexpo). Ma si pensa anche a un abbellimento urbano (tramite un viale alberato) e soprattutto una pista ciclabile separata dal percorso pedonale e dalla careggiata veicolare (anche in complanarità tra ciclopista e carreggiata con la separazione in paletti e striscia gialla continua).

Al Consiglio di Stato viene pertanto domandato di consolidare in sinergia con la Città la visione del futuro comparto volta a realizzare un vero e proprio polo della gioventù e di procedere - a margine dell’ultimazione dei lavori di ristrutturazione della Morettina e della realizzazione della passerella ciclabile sul fiume Maggia – a una riqualifica di via Chiesa a Locarno volta a migliorarne fruibilità e sicurezza (pista ciclabile, viale alberato e messa in sicurezza del passaggio pedonale).

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO E VIDEO
VOGORNO
5 ore
Cade con la moto in curva, due i feriti
Sul posto la Polizia e i soccorritori del Salva
FOTO
MASSAGNO
7 ore
I cari anziani? Li si incontra tra i fiori per combattere il Covid
Così ha pensato la casa Girasole, che ha creato anche un apposito gazebo per chi volesse restare al coperto
LUGANO
10 ore
Sacerdote indagato, Lazzeri: «Appena ho saputo ho denunciato»
Il presbitero 50enne è in arresto con l'accusa di atti sessuali con persone incapaci di discernimento
BELLINZONA
10 ore
«Uno spettacolo desolante»
La sezione di Bellinzona della Lega critica le riposte ricevute dal Municipio: «Non ammetterà mai le sue colpe».
CANTONE
15 ore
Due nuovi casi di contagio in Ticino
Rimane invariato il numero dei decessi: non se ne registrano da una settimana.
CANTONE
17 ore
Coronavirus: ospedali confrontati a perdite milionarie
L'EOC lamenta ammanchi per 60-70 milioni di franchi. Moncucco: «Speriamo di trovare un buon accordo col Cantone».
LUGANO
1 gior
«Il trasferimento degli uffici a Cornaredo è una condanna a morte»
Gli esercenti del centro ritornano a discutere sul nuovo quartiere, in tempi di Covid
FOTO
CANTONE
1 gior
"Verso l'ospedale senza fumo", anche a Bellinzona
Nella "Giornata mondiale senza tabacco", l’Ospedale Regionale Bellinzona e Valli offre un contributo concreto
FOTO E SONDAGGIO
LUGANO
1 gior
Biciclette alla conquista delle corsie bus
A Lugano è in corso la posa della nuova segnaletica per le due ruote
FOTO
BELLINZONA
1 gior
Il mercato di Bellinzona ha messo la mascherina
Oggi ne sono state distribuite agli avventori che non ne erano provvisti: si tratta di una misura prevista dalla Città
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile