CdS
CANTONE
05.07.19 - 09:190

Un altro passo verso la Galleria di Moscia

Il Governo ha licenziato il messaggio per chiedere al Gran Consiglio il credito necessario alla realizzazione dell'opera

BELLINZONA - Il Consiglio di Stato, nella sua seduta settimanale, ha licenziato il messaggio concernente la richiesta al Gran Consiglio di un credito netto di 1'925'000 franchi e autorizzazione alla spesa di 3'500'000 franchi per l’allestimento del progetto stradale della galleria di Ascona-Moscia, sulla strada cantonale fra Ascona e Brissago.

Il tratto stradale di ca. 1,5 km denominato “via Moscia” tra le località “Cantonaccio” e “Sasso Rotondo” presenta diverse criticità quali un significativo rischio di caduta sassi, un calibro limitato e non adeguato al volume di traffico, una geometria tortuosa, l’assenza di marciapiedi e corsie ciclabili, accessi problematici alle proprietà private.

Inoltre lo stato di generale degrado della strada necessiterebbe a breve-medio termine un risanamento completo di pavimentazione, cigli e barriere.

Le caratteristiche geometriche della nuova galleria, a canna unica e di lunghezza pari a ca. 1500 m, saranno identiche a quelle del tunnel esistente (circonvallazione di Ascona). Con il trasferimento del traffico in galleria sarà possibile attuare una riqualifica della strada attuale quale percorso ciclopedonale a forte vocazione turistica.

Con riserva di approvazione dei necessari crediti per la progettazione e per l’esecuzione dell’opera, si stimano in ca. 5 anni i tempi necessari ad iniziare il cantiere. I costi stimati dell'opera sono di ca. 95 mio di franchi (55% Cantone, 40% CIT, 5% Ascona).

4 mesi fa Galleria di Moscia, pubblicato il bando di concorso per la progettazione
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
17 min

Orrore tra le mura domestiche: condanna a quattro anni di carcere

Prendeva a botte compagna e figli: 56enne alla sbarra per numerosi reati. Ecco la sentenza pronunciata dal giudice Amos Pagnamenta

CANTONE
18 min

Banche e clienti stranieri? «La situazione è paradossale»

In calo gli operatori ticinesi che hanno una visione positiva della situazione degli affari, secondo la più recente indagine congiunturale

ROVEREDO (GR)
1 ora

Ferite gravi per la 65enne coinvolta nello scontro frontale

L'auto che procedeva in direzione sud nella galleria San Fedele ha invaso la sua corsia. Lo scontro è stato inevitabile

LUGANO
2 ore

«Se quest'uomo fosse stato pericoloso, la compagna non l'avrebbe mai lasciato coi figli»

La palla passa alla difesa del 56enne alla sbarra per violenze famigliari. E lui piange in aula: «Ho già sofferto troppo» 

RONCO SOPRA ASCONA
4 ore

Lily Isabel è scomparsa

La 73enne abita a Porto Ronco. L'ultima volta è stata vista a Locarno alle 11 di lunedì

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile