Tipress (archivio)
L’interrogazione dei due consiglieri comunali si aggiunge alla discussione politica sul 5G.
LUGANO
28.06.19 - 18:130

5G sul Ceresio: «È tutto in regola?»

Sara Beretta Piccoli e Nicola Schönenberger interrogano il Municipio in merito alla regolarità delle antenne presenti sul territorio cittadino

LUGANO - L’avvento del 5G non cessa di sollevare domande e preoccupazioni. Alla lunga lista si aggiunge oggi un’interrogazione presentata da Sara Beretta Piccoli e Nicola Schönenberger che chiedono al Municipio di Lugano di fare un punto sulla regolarità delle antenne presenti sul territorio cittadino.

In primis, i due consiglieri comunali puntano i riflettori sull’antenna situata sopra lo stabile del Club Oceano a Noranco, chiedendo di indicare se per la sua posa è stata rilasciata una regolare licenza edilizia.

La relativa domanda di costruzione di Swisscom è stata pubblicata all’albo comunale di Lugano?», chiedono inoltre Beretta Piccoli e Schönenberger invitando l’esecutivo luganese a quantificare il numero di antenne di telefonia mobile già state posate nel comune, in particolare quelle destinate alle frequenze 5G.

Commenti
 
kenobi 3 mesi fa su tio
già in futuro ci sarà ma piu malati dalle nuove tecnologie ormai il desiderio di avere un super computer in tasca che fa delle cose utili ma la maggior parte inutili e dannose sia per la salute fisica che mentale. vedremo i danni tra una decina di anni
seo56 3 mesi fa su tio
@kenobi Questa è la prova che della tecnologia 5G non capisce nulla!!
Evry 3 mesi fa su tio
@seo56 cosa pretendi, questi pensano di essere dei supersapienti... ma in fine dimostrano che non capiscono...
moma 3 mesi fa su tio
L'immenso businnes che sta dietro al 5G e al resto della tecnologia mondiale spianeranno tutto, Cervino compreso.
anndo76 3 mesi fa su tio
ragazzi, ma come tutte le tecnologie si hanno pro e contro....pensate che 3-4 g etc o satelliti varie, onde radio, tv etcetc non abbiamo ripercussioni ? hanno dichiarato da poco che lo zucchero e' paragonabile a una droga per il cervello umano ( e lo sapevano da 50anni ) e pretendiamo che mai ci dicano la verita' ora ?
RobediK71 3 mesi fa su tio
..ormai è tardi...
Evry 3 mesi fa su tio
Questi due politici non hanno nient'altro da fare e saranno sempre degli oppositori a tutto, il loro vero nome ? Rompiscatole DOC.
albertolupo 3 mesi fa su tio
Ma perché non vanno a cercare tra le domande di costruzione pubblicate online? E perché si deve partire dall’idea che le cose non siano state fatte come dice la Legge?
seo56 3 mesi fa su tio
Che palle!! La volete capire che la tecnologia 5G è il futuro!!!!!!!!
Sir Stanley 3 mesi fa su tio
@seo56 Wow, che bel futuro! Con un bel cancro un futuro breve ma intenso!
lollo68 3 mesi fa su tio
@seo56 Io ne faccio a meno comunque non è che il Wi-Fi sia meglio e a me arrivano le onde anche dal vicino.
seo56 3 mesi fa su tio
@Sir Stanley Ridicolo!! Non c’è problema. Non vuoi la tecnologia... puoi sempre dare l’eremita
Sir Stanley 3 mesi fa su tio
@seo56 A me sembra più ridicolo dare l'eremita. A chi dovrei darlo? Per caso te ne serve uno?
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
39 min
In bici al lavoro: «Un pieno di benzina adesso mi dura 4 mesi»
La proposta di Patrizia, che ha abbandonato l’auto per abbracciare il “bike to work”: «Sarebbe bello promuovere degli incentivi al chilometro». L'esperto: «Non dimentichiamoci della sicurezza»
LUGANO
2 ore
«Le Iene si sono introdotte in quel salone in modo vergognoso»
Un testimone racconta l'episodio verificatosi nella serata di giovedì da parte degli inviati di Italia 1. Tra scorrettezza e violazioni della privacy a gogo 
LUGANO
4 ore
Caos all'inaugurazione del salone: arrivano Le Iene e la polizia
Storie di ex mogli che sostengono di essere state raggirate. La vicenda riguarda un noto parrucchiere. Grande scompiglio creato dagli inviati della trasmissione italiana
COMANO
5 ore
Una miscela di gas esplosivo per forzare il bancomat
Gli autori del tentato furto della scorsa notte sono tuttora in fuga. Le ricerche sono in corso
VIDEO
CANTONE
7 ore
Le forti piogge sono finite, ma la Maggia è ancora carica
Dopo l’allerta piena per i fiumi, ora tocca ai laghi. Aumenta a vista d'occhio, in particolare, il livello del Verbano
CANTONE
10 ore
«I radar? No agli accanimenti»
Norman Gobbi spezza una lancia a favore degli automobilisti. E insiste sulla distinzione tra «prevenzione e far cassetta»
FOTO E VIDEO
COMANO
11 ore
Esplosione al bancomat: «Ad agire? Presumibilmente più di una persona»
Per la Polizia è prematuro parlare della stessa mano dei precedenti colpi. Il portavoce: «Attendiamo i rilievi»
FOTO
CANTONE / SVIZZERA
12 ore
Le frane bloccano il Lucomagno e la Novena
Diversi metri cubi di roccia sono precipitati sulla carreggiata in territorio di Disentis. Smottamenti anche a Ulrichen e in via Valmara a Brissago
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile