Ti Press
Il primo firmatario Giovanni Barella
CANTONE
15.11.18 - 15:140
Aggiornamento : 16:53

Nulla da fare per "Ticino Laico", grande interesse per il Cardiocentro

Le firme raccolte per l'iniziativa costituzionale elaborata non hanno raggiunto il minimo di 10'000 fissato dalla Legge. Riuscita invece l'iniziativa "Grazie Cardiocentro!"

BELLINZONA - Verranno pubblicati domani sul Foglio ufficiale i decreti che riguardano due iniziative popolari.

L’iniziativa popolare costituzionale elaborata «Ticino Laico», presentata il 28 giugno 2018, non è riuscita. Le firme attestate sono infatti 6’628 e non raggiungono il numero minimo di 10’000 fissato dalla Legge cantonale sull’esercizio dei diritti politici.

Si voterà sul Cardiocentro - È per contro riuscita la raccolta firme (16'693 in tutto) per l’iniziativa popolare legislativa elaborata «Grazie Cardiocentro!», presentata il 31 agosto 2018. «Si tratta di un risultato emozionante che ci lascia davvero senza parole e di cui siamo infinitamente grati», hanno commentato i promotori dell'iniziativa.

«Valanga di affetto» - Per il Gruppo Grazie Cardiocentro si tratta di «una vera e propria valanga di affetto che testimonia tutta l’apprezzamento di una parte numerosa della popolazione verso il Cardiocentro, i suoi collaboratori e l’opera svolta in vent’anni di attività a favore di tutti i pazienti cardiopatici ticinesi, delle loro famiglie e dell’intero territorio cantonale, dai centri alle valli». «Accanto all’emozione - aggiunge il Gruppo - oggi sentiamo una grande responsabilità verso i cittadini che ci hanno sostenuto e per il compito che ci aspetta nei prossimi mesi».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
vulpus 3 anni fa su tio
Chissà che piacere quell'onorevole ,Quadranti mi sembra si chiami, che tanto si agita per le interrogazioni al governo ( quasi come Sergi) che tanto gongolava che le firme non erano poi tante, lo stesso che vorrebbe bacchettare Autopostale, senza rendersi conto di cosa vorrebbe dire. Se le firme sono oltre 16000, vorrà pur dire qualche cosa o no? Da interpretare una fiducia nel Cardiocentro e una sfiducia nell'EOC? O almeno nel suo presidente?
rojo22 3 anni fa su tio
Ticino laico: gruppo di persone con un sacco di tempo libero. E laico.
GI 3 anni fa su tio
significa che i problemi del Ticino sono altri....
streciadalbüter 3 anni fa su tio
Mi domando a cosa servono le firme per il cardiocentro:i patti parlano chiaro
Cleofe 3 anni fa su tio
peccato. davvero peccato
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
3 ore
S'invola per gli Emirati, lasciando un cavallino nero in Ticino
Sul sito delle aste dell'Ufficio di esecuzione è sbucata una Ferrari 458 nera
CANTONE
3 ore
La “pandemia dei bambini”... anche nelle scuole ticinesi
In molti si dicono favorevoli all'introduzione dei test ripetuti e alla mascherina obbligatoria dalla quarta elementare
CANTONE
6 ore
Alle medie mancano professori di francese
Formazione dei docenti, il DECS e il DFA hanno fatto il punto della situazione tra passato, presente e futuro.
CANTONE
9 ore
Esplosione di casi nelle scuole
Durante il weekend sono state segnalate ben ventidue quarantene di classe (sedici alle elementari).
CANTONE
10 ore
Le novità sui cantieri delle FFS in Ticino
Dal nuovo cantiere di Riviera-Bironico fino alla chiusura (temporanea) dei lavori a Maroggia-Melano
CANTONE
11 ore
Altri 344 contagi e due decessi nel weekend
Salgono a settanta i pazienti ricoverati in ospedale. Sette si trovano nel reparto di cure intense.
LUGANO
12 ore
L'acqua potabile luganese costerà di più
Il 1. gennaio 2022 la tariffa aumenterà del 20%, sia per la tassa di base sia per quella di consumo
CANTONE
13 ore
L'USTRA «irrispettosa» nei confronti del Mendrisiotto
I deputati PPD della regione interrogano il Governo sul progetto per la corsia destinata allo stazionamento dei tir
CANTONE / SVIZZERA
15 ore
«Senza l'IPG Corona, passeremo un bruttissimo Natale»
Tassisti e altri indipendenti restano senza aiuto economico: con le attuali restrizioni non sarebbe giustificato
LOSTALLO
23 ore
Contro la ringhiera, finisce nel prato
Ferite gravi per un'automobilista uscita di strada a Lostallo
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile