tipress
CANTONE
24.10.18 - 15:140
Aggiornamento : 16:25

Elezioni cantonali: «Nessun accordo tra Lega e UDC»

Lo hanno deciso i due partiti dopo una discussione odierna spiegando: «Si prosegue comunque con la collaborazione sui temi»

LUGANO - Non ci sarà un accordo elettorale tra Lega e UDC. È questa la decisione presa dopo la discussione odierna avvenuta tra Antonella Bignasca, Norman Gobbi (in rappresentanza della Lega dei Ticinesi) e Piero Marchesi assieme a Sergio Morisoli (per l’UDC).

Le premesse per sottoscrivere l'accordo, infatti, non sono state ritenute sufficienti dalle parti e pertanto, «con serenità», i due partiti si presenteranno alle prossime Elezioni cantonali in modo separato.

Ciò nonostante, viene confermata la volotà a voler proseguire la collaborazione che - segnalano in una nota stampa - «dovrà essere ulteriormente sviluppata per il bene dei ticinesi».

Ricordando la vittoria referendaria de “La scuola che verrà”, l’iniziativa per l’insegnamento della Civica nelle scuole, l’iniziativa “Prima i nostri”, la raccolta firme sul “Referendum finanziario obbligatorio”, le varie Iniziative parlamentari in ambito fiscale e altri temi che hanno visto i due partiti con successo dalla stessa parte della barricata, Lega e UDC giustificano la mancata sottoscrizione di un accordo elettorale cantonale non per obiettivi politici differenti.

«La Lega dei Ticinesi e l’UDC - sottolineano - intendono comunque continuare a lavorare costruttivamente sui punti che li accomunano, cercando di dare delle chiare risposte ai problemi dei ticinesi e nel far fronte comune a sostegno dell’iniziativa sull’Autodeterminazione, contro la libera circolazione delle persone e contro l’accordo quadro».

Una possibile collaborazione elettorale per le Elezioni federali sarà valutata dopo l’appuntamento cantonale di aprile 2019.

La Lega presenterà la lista per il Consiglio di Stato il 20 gennaio a Pregassona, continuando la tradizione che vuole il partito di via Monte Boglia essere l’ultimo a presentare la propria cinquina.

Commenti
 
vulpus 10 mesi fa su tio
Bravo Marchesi, o si tratta da pari o niente. I diktat sono specifici di altri movimenti. Non sono sufficienti i numeri per lavorare seriamente ed in modo affidabile
LAMIA 10 mesi fa su tio
Unione = forza Marchesi hai tappato così hai rimesso in gioco gli altri.
phys 10 mesi fa su tio
L’UDC è stata trattata male... utile in caso di necessità, scaricata quando quando non più necessaria. Scelta poco comprensibile! Ed i commenti contro Chiesa potranno essere digeriti? Difficile dirsi “amici come prima” tra un anno alle Federali.
streciadalbüter 10 mesi fa su tio
Ragazzi,ricordatevi che l`unione fa la forza.
siska 10 mesi fa su tio
Due destre che si amano e si odiano contemporaneamente.......alla largaaaa da partiti del genere.
Peppe Rivera 10 mesi fa su fb
davvero peccato
TOP NEWS Ticino
FOTO
BELLINZONA
5 ore

La foca in arancione per una buona causa

Anche la capitale ha partecipato alla campagna lanciata dall’OMS con l’iniziativa “Illumina un monumento” nella Giornata mondiale per la sicurezza dei pazienti

LUGANO / ITALIA
9 ore

Una ditta luganese vuole assumere 400 persone a Napoli

Il discusso stabilimento Whirlpool nel capoluogo campano verrà ceduto alla Prs, una "misteriosa" società con sede sul Ceresio. Che promette di mantenere tutti gli impieghi

CANTONE
12 ore

Abusi al Dss: la nomina fa discutere

Il governo propone ai vertici dell'Azienda cantonale dei rifiuti un ex funzionario coinvolto in uno scandalo sessuale. Dadò invoca un'inchiesta parlamentare

FOTO
CANTONE
13 ore

Fungiatt dispersi in valle Morobbia, ma è un'esercitazione

Positiva la collaborazione tra la colonna di soccorso di Bellinzona e l'unità cinofila SAS

CONFINE / SVIZZERA
15 ore

Svizzero truffato. Il falso intermediario sparisce con la provvigione per lo chalet

L'anziano è rimasto con in mano un pugno di mosche, e una valigetta piena di denaro falso

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile