Ti Press
CONFINE
21.10.18 - 09:000
Aggiornamento : 14:28

Ticino e Piemonte vicini di casa, oggi si vota

Gli elettori del Verbano Cusio Ossola decideranno se rimanere piemontesi o diventare lombardi

VERBANIA - Sono stati aperti stamattina alle 7 i 225 seggi per il referendum popolare del Verbano Cusio Ossola. Fino alle 23.00, 143.375 elettori potranno scegliere se la provincia debba lasciare il Piemonte per passare alla Lombardia.

Il voto chiude un mese intenso per i promotori dell'iniziativa referendaria: il Comitato Pro Lombardia, presieduto dall'ex senatore Valter Zanetta. Ma anche per il fronte del no che ha visto in prima fila il vicepresidente della Regione Piemonte, Aldo Reschigna. Tutti i partiti si sono pronunciati per il no, eccezion fatta per i 5Stelle che hanno lasciato libertà di voto.

Sono 143'375 gli aventi diritto, 69'834 uomini e 73'541 donne. Nelle 225 sezioni aperte si voterà sino alle 23.00: al termine si procederà subito allo spoglio delle schede.

Affinché il Vco passi in Lombardia è necessario un doppio quorum. Il referendum sarà infatti valido a due condizioni: che si rechi a votare la metà più uno dei votanti, ma è anche necessario che il sì sia votato dalla metà più uno degli aventi diritto al voto, cioè 71'689 persone.

Già dopo la mezzanotte si saprà se è stato raggiunto il quorum - la metà dei votanti più uno - per rendere valido il referendum. Due rilevazioni dell'affluenza alle urne, sono invece previste alle ore 12 e alle 19.

È la prima volta in Italia che una intera provincia è chiamata a votare per un cambio di regione.

Affluenza del 9,75% alle 12.00 - Nelle prime cinque ore di apertura dei seggi per il voto sul passaggio della provincia del Verbano Cusio Ossola alla Lombardia si è espresso il 9,75% degli aventi diritto. È l'affluenza resa nota dalla prefettura di Verbania, con il dato aggiornato alle ore 12.00.

Le 225 sezioni nei 76 Comuni della Provincia resteranno aperte fino al 23.00 poi si procederà subito allo scrutinio.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
«Ho una targa che scotta»
Un mistero irrisolto dagli anni di piombo: la pista porta... a una ditta di pulizie del Bellinzonese
FOTO E VIDEO
GAMBAROGNO
1 ora
Due feriti lievi nell'incidente sul piano di Magadino
Il conducente di una Citroën avrebbe tamponato violentemente la Toyota che lo precedeva
TORRICELLA-TAVERNE
3 ore
Strani movimenti nell'ex prigione: ecco cosa succede
Il Naravazz è ufficialmente chiuso nel 2013. Ma puntualmente la popolazione nota curiose attività.
CANTONE
11 ore
Premi 2021: «Loro con le tasche piene, noi bistrattati»
L'esperto di sanità e socialità Bruno Cereghetti: «Un aumento vergognoso che non trova giustificazione»
CANTONE
12 ore
30'000 firme contro l'eutanasia degli animali sani
Sono state consegnate oggi a Daniele Caverzasio, il comitato: «Aspettiamo con fiducia la risposta del Parlamento»
LOSONE
13 ore
Un caso di Covid-19 alle medie di Losone
La classe è stata messa eccezionalmente in quarantena, i sintomi del ragazzo si sono manifestati dopo una gita
CANTONE
14 ore
Rustico in fiamme a Novaggio
I pompieri di Novaggio sono impegnati nell'opera di spegnimento
FOTO
LUGANO
16 ore
Bus doppio prende la rotonda e... ci rimane incastrato
È successo oggi proprio davanti alla stazione di Lugano, il traffico è rimasto bloccato in entrambe le direzioni
CANTONE
17 ore
«Siamo molto delusi, è inaccettabile»
Casse malati, in Ticino è record di rincari. Il Covid non ha abbattuto i premi. La diretta con il direttore del DSS
CANTONE
17 ore
Anche Lugano corre per il WEF
Tra le opzioni al vaglio anche Montreux e il Bürgenstock.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile