CANTONE
13.01.15 - 15:290
Aggiornamento : 10.01.18 - 10:20

I Verdi denunciano: "Sessismo da parte dei picchiatori PS"

Il movimento si scaglia contro un esponente socialista che ha preso di mira alcune candidate alle elezioni

BELLINZONA - I Verdi del Ticino si scagliano senza mezzi termini contro "l'ennesimo attacco di odio politico da parte di esponenti socialisti. I picchiatori sul web del PS, questa volta, pur di denigrare il nostro partito e la nostra azione politica, sono caduti nel più basso sessismo che di certo non fa onore alla storia di un grande partito".

L'accusa è rivolta contro un esponente di spicco socialista, che si occupa della comunicazione del partito. Egli "ha ripetutamente insultato e offeso le nostre due candidate al Consiglio di Stato Maristella Patuzzi e Tamara Merlo. La presidente del Comitato dei Verdi, Tamara Merlo, è stata bollata come "l'emerita nessuno". Mentre Maristella Patuzzi, presidente dei Giovani Verdi, definita la "gnocchetta bionda", è apostrofata come "la Mara Carfagna della situazione”", motivando la sua presenza nella lista per il Consiglio di Stato più per le qualità fisiche che per quelle umane e politiche.

Anche la neo-entrata Elisabetta Gianella è stata definita "sciacquetta" "e gratificata di una serie di osservazioni improntate al peggior maschilismo". Il maschilismo di tali affermazioni, osservano i Verdi, è inequivocabile: "Naturalmente, se le persone oggetto di questi attacchi non fossero state donne, difficilmente si sarebbero utilizzate certe espressioni denigratorie e certi concetti".

I Verdi sono scioccati "di fronte a questa violenza e a questo odio, purtroppo reiterato ormai da mesi. Vi sarebbe da credere che i vertici del PS condividano questo modo di agire, considerato il complice silenzio con cui il partito tace di fronte a questi continui attacchi di squadrismo via internet".

I Verdi continueranno a denunciare e ad opporsi "a questo degrado politico. Restiamo convinti, infatti, che l'unico modo per combattere l'odio che sgorga senza sosta dai picchiatori prezzolati del PS sia quello di rispondere con l'ottimismo, l'ascolto delle persone, il lavoro e la forza delle idee e delle proposte".

Commenti
 
TOP NEWS Ticino
LUGANO / MILANO
6 ore

19enne anarchico di Lugano si consegna alla Polizia

Il giovane farebbe parte del gruppo che lo scorso 9 febbraio a Torino, durante un corteo, mise a ferro e fuoco la città

CANTONE
7 ore

Si cerca Danial Tekinov

Classe 2005, il ragazzo è scomparso durante il tragitto casa/scuola

LUGANO
8 ore

La vie en rose di Plein a Milano con citazione finale in Pretura a Lugano

La Barzanò & Zanardo, società leader nella tutela dei marchi, reclama dallo stilista oltre 400mila franchi per fatture non saldate. Si presenterà? «Il personaggio è imprevedibile» dicono

CANTONE
9 ore

Tutto il Ticino sotto l'occhio vigile dei radar

Nessun distretto sarà escluso dei controlli della velocità mobili e semi-stazionari della prossima settimana

FOTO E VIDEO
CANTONE
10 ore

Evacuata l'Ikea di Grancia

Sul posto 4 veicoli del Pompieri. L'allarme è rientrato dopo una manciata di minuti

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile