CANTONE
13.01.15 - 15:290
Aggiornamento : 10.01.18 - 10:20

I Verdi denunciano: "Sessismo da parte dei picchiatori PS"

Il movimento si scaglia contro un esponente socialista che ha preso di mira alcune candidate alle elezioni

BELLINZONA - I Verdi del Ticino si scagliano senza mezzi termini contro "l'ennesimo attacco di odio politico da parte di esponenti socialisti. I picchiatori sul web del PS, questa volta, pur di denigrare il nostro partito e la nostra azione politica, sono caduti nel più basso sessismo che di certo non fa onore alla storia di un grande partito".

L'accusa è rivolta contro un esponente di spicco socialista, che si occupa della comunicazione del partito. Egli "ha ripetutamente insultato e offeso le nostre due candidate al Consiglio di Stato Maristella Patuzzi e Tamara Merlo. La presidente del Comitato dei Verdi, Tamara Merlo, è stata bollata come "l'emerita nessuno". Mentre Maristella Patuzzi, presidente dei Giovani Verdi, definita la "gnocchetta bionda", è apostrofata come "la Mara Carfagna della situazione”", motivando la sua presenza nella lista per il Consiglio di Stato più per le qualità fisiche che per quelle umane e politiche.

Anche la neo-entrata Elisabetta Gianella è stata definita "sciacquetta" "e gratificata di una serie di osservazioni improntate al peggior maschilismo". Il maschilismo di tali affermazioni, osservano i Verdi, è inequivocabile: "Naturalmente, se le persone oggetto di questi attacchi non fossero state donne, difficilmente si sarebbero utilizzate certe espressioni denigratorie e certi concetti".

I Verdi sono scioccati "di fronte a questa violenza e a questo odio, purtroppo reiterato ormai da mesi. Vi sarebbe da credere che i vertici del PS condividano questo modo di agire, considerato il complice silenzio con cui il partito tace di fronte a questi continui attacchi di squadrismo via internet".

I Verdi continueranno a denunciare e ad opporsi "a questo degrado politico. Restiamo convinti, infatti, che l'unico modo per combattere l'odio che sgorga senza sosta dai picchiatori prezzolati del PS sia quello di rispondere con l'ottimismo, l'ascolto delle persone, il lavoro e la forza delle idee e delle proposte".

Commenti
 
TOP NEWS Ticino
FOTO
LOCARNO
14 min
Schianto all'incrocio. Disagi e almeno un ferito
Sul posto Polizia e un'ambulanza del Salva
FOTO
CANTONE
23 min
Lugano 2040: ci sposteremo con droni e bus su richiesta
È una riflessione che si pone come punto di partenza per definire il futuro del nostro territorio
LUGANO
2 ore
Mettono in scena un incidente per truffare l'assicurazione
Quattro persone sono finite in manette. Una di loro deve rispondere pure di falsità in documenti
CANTONE
3 ore
I divorzi sono in aumento, soprattutto in Ticino
È quanto si evince dai dati provvisori per il 2019 dell'Ufficio federale di statistica
FOTO
ITALIA / CONFINE
4 ore
Coronavirus, quarto morto in Italia
Scaffali dei supermercati di nuovo pieni, ma latitano i disinfettanti. E c'è chi manifesta in dogana
LUGANO
7 ore
Le trappole del finanziamento facile
La trappola delle cauzioni per ottenere denaro che non arriverà mai.
FOTO
BELLINZONA
17 ore
Un corteo da record: oltre 25.000 spettatori
La tradizionale sfilata, cuore del carnevale Rabadan, è stata baciata dal sole. Podio tutto biaschese tra i carri
LUGANO
20 ore
La paura dei treni affollati. «Io lavorerò da casa»
L’effetto Coronavirus si fa sentire anche in alcune aziende ticinesi.
FOTO E VIDEO
BELLINZONA
22 ore
È iniziato il mitico corteo del 157esimo Rabadan
Fra Guggen, gruppi e carri un pomeriggio di festa (e baciato dal sole) in quel di Bellinzona
BELLINZONA
23 ore
Quanta adrenalina, prima del super corteo
È il momento clou del carnevale Rabadan. Il backstage delle ore che lo hanno preceduto
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile