AIROLO
02.02.14 - 17:570
Aggiornamento : 25.11.14 - 07:16

Neve, ad Airolo è record

Mai caduta così tanta neve in questo periodo dell'anno nella località leventinese. Oltre 2,5 metri a Pesciüm e 1,5 in paese. Alto il pericolo valanghe

AIROLO - E' troppo forte il pericolo di valanghe e gli impianti di risalita di Bosco Gurin e di Airolo-Pesciüm oggi sono rimasti chiusi.

Continuano i disagi causati dalle abbondanti precipitazioni nevose di questi ultimi giorni sul versante sudalpino.

Strade chiuse - Diverse anche le strade di montagna chiuse al traffico per il pericolo di valanghe. Tra l'uscita Monti di Fosano e Indemini la strada è chiusa da sabato sera alle ore 21:00, così come la Peccia-Piano di Peccia, sempre per rischio di slavine.

Le previsioni meteorologiche - Sul fronte meteorologico, dopo la tregua di oggi, torneranno già da stasera le piogge e la neve su tutto il Ticino. Il limite delle nevicate calerà dai 1.100 ai 700 metri. Nelle valli superiori i fiocchi scenderanno fino al fondovalle.

Domani la situazione si presenterà simile a quella di oggi e una breve tregua si avrà giovedì. Venerdì torneranno le nuvole, la pioggia e la neve sopra i 900 metri.

Record stagionale - Nicola Gobbi del servizio meteorologico di Locarno Monti parla di record stagionale: "Ad Airolo paese abbiamo registrato questa mattina 15 centimetri di neve fresca, per un totale di 155 centimetri di altezza. Ad Airolo Pesciüm, all'altezza della teleferica si misuravano 63 centimetri di neve fresca per un totale di 254 centimetri". A Bosco Gurin si misurano 220 centimetri di neve, a Campo Blenio 158 centimetri e a San Bernardino 233 centimetri.  "I massimi di accumuli si hanno solitamente più tardi, verso metà febbraio", ha aggiunto Gobbi.

Pericolo valanghe - Meteo Svizzera ha emanato un avviso di forti nevicate in montagna. "Prevediamo che da domattina alle 6 fino a martedì a mezzogiorno cadranno - sopra i 1.500 metri - tra i 40 e i 60 centimetri di neve con quantitativi maggiori in Valle Maggia e in Sempione". L'allerta valanghe è forte, e raggiunge il grado 4.

I bimbi si divertono - E mentre gli addetti al turismo invernale guardano al cielo con preoccupazione, c'è chi ad Airolo ne approfitta per scatenarsi. Maura, una mamma lettrice ci ha mandato questa mattina un'email. In allegato troviamo delle fotografie e un commento: "Niente Peo per i bambini attivi di Airolo questa mattina che alle 8 hanno già cominciato a saltare dalle case approfittando delle abbondanti nevicate". "Salto dal tetto...ore 7.52...!"

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
SVIZZERA
24 min
Troppo alcol in famiglia
Un fanciullo su venti in Svizzera cresce con un genitore alcolista. Lo dice il rapporto Obsan sulle dipendenze
CANTONE
3 ore
In Ticino 137 nuovi casi
I dati aggiornati dall'Ufficio del medico cantonale. Nessun decesso nelle ultime 24 ore
LUGANO
5 ore
«Senza mascherina, niente scuola per mio figlio»
Covid alle medie. Silvana Pagani è una mamma di Barbengo che si fa portavoce di un appello al DECS.
CANTONE 
6 ore
Meno parti prematuri nella bolla del lockdown
Le risposte della dottoressa Petra Donati-Genet ai molti dubbi che assillano le mamme
CUGNASCO
6 ore
Infarto in casa, salvato da due idraulici-eroi
È successo a Cugnasco. Un 73enne soccorso dalla Rega, ma provvidenziale l'intervento di due "eroi per caso"
BELLINZONA
6 ore
In Ticino si studia la cura per il Covid
Novanta pazienti avranno la possibilità di assumere un farmaco ormonale che viene usato contro il tumore alla prostata.
BLENIO
15 ore
Agricoltore perde la vita dopo una caduta
L'uomo è deceduto sul posto a causa delle gravi ferite riportate
CASTEL SAN PIETRO
17 ore
Tre contagi in una casa per anziani
L’Ufficio del medico cantonale è in contatto con la direzione per seguire l’evoluzione della situazione
MINUSIO
17 ore
Quarantena per una classe delle medie di Minusio
Per gli altri studenti dell'istituto l'attività prosegue normalmente
FOTO E VIDEO
QUARTINO
17 ore
Centauro a terra, disagi tra Contone e Quartino
Il motociclista ha riportato ferite di media gravità.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile