Foto lettore tio/20minuti
LOCARNESE
24.10.21 - 18:590
Aggiornamento : 25.10.21 - 11:30

Camionista nei guai per tutta una serie di infrazioni

Danni e utenti della strada in pericolo nel Locarnese. Ma poi è intervenuto un pedone, togliendo la chiave di avviamento

TENERO / MINUSIO - Deve rispondere di tutta una serie di gravi infrazioni alla legge sulla circolazione stradale un camionista polacco quarantanovenne che è stato posto in stato di carcerazione preventiva. Infrazioni commesse ieri poco prima delle 18.30 tra Tenero e la rotonda del porto di Mappo, come comunica la polizia cantonale.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, l'autista alla guida di un autocarro con targhe polacche ha dapprima urtato un cippo luminoso posto al centro della carreggiata. Giunto alla rotonda, ha imboccato in contromano via San Gottardo, travolgendo anche il segnale di divieto d'accesso. Il mezzo pesante ha quindi invaso la doppia corsia ciclabile, danneggiando la recinzione metallica, urtando di striscio un ciclista e causandogli leggere ferite a una mano.

La corsa del mezzo è poi stata interrotta un centinaio di metri più avanti da un pedone che, riuscendo a salire sulla cabina di guida, ha tolto le chiavi di avviamento.

Le principali ipotesi di reato nei confronti del quarantanovenne sono quelle di grave infrazione alla Legge sulla circolazione stradale, guida in stato di inattitudine, messa in pericolo della vita altrui, lesioni colpose. L'inchiesta è coordinata dal procuratore pubblico Roberto Ruggeri.

Foto lettore tio/20minuti
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LOSTALLO
2 ore
Contro la ringhiera, finisce nel prato
Ferite gravi per un'automobilista uscita di strada a Lostallo
LUGANO
4 ore
«Contenti loro, contenti tutti»
Fulvio Pelli dopo la sconfitta alle urne fa gli auguri al Polo Sportivo. «Non brontolo, staremo a vedere»
LUGANO
8 ore
Polo sportivo, ecco cosa accadrà da domani
Tutte le prossime tappe che porteranno alla costruzione del nuovo stadio e dell'intero progetto
CANTONE
8 ore
Votazioni federali: due "sì" e un "no" dal Ticino
Il 65,3% dei votanti ha dato via libera alla Legge Covid-19, mentre il 56,1% ha sostenuto l'iniziativa sugli infermieri.
LUGANO
9 ore
Paolo Beltraminelli è il nuovo presidente del PPD di Lugano
L'ex consigliere di Stato è stato nominato quest’oggi durante l'assemblea svoltasi a Pregassona
FOTO
CANTONE
13 ore
Bianco risveglio in buona parte del Ticino
A San Bernardino si misurano attualmente ben 25 centimetri di neve. Un centimetro anche a Lugano.
CANTONE / SVIZZERA
15 ore
Tre temi federali e il PSE: ancora poche ore per votare
Fino a mezzogiorno sarà possibile recarsi alle urne per esprimere la propria opinione sui tre oggetti federali.
FAIDO
1 gior
«Da sola non ce l'avrei mai fatta»
Morena Pedruzzi racconta la lunga strada per uscire dall'incubo dell'attentato di Marrakesh
FAIDO
1 gior
Marrakesh, il racconto dieci anni dopo
Morena Pedruzzi è l'unica sopravvissuta ticinese all'attentato terroristico del 2011. Si racconta in un libro
CANTONE
1 gior
L'Udc non parla con la Rsi
«Troppo parziale». I democentristi domani non commenteranno le votazioni ai microfoni di Comano
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile