Ti-Press
La droga è stata smerciata ai consumatori locali tra marzo 2020 e febbraio 2021.
LUGANO
01.04.21 - 14:340

Una spacciatrice di eroina in manette

Una 55enne italiana è stata arrestata lunedì 29 marzo a Lugano.

La donna è sospettata di aver spacciato «un importante quantitativo» di eroina sul territorio ticinese.

LUGANO - Si susseguono i fermi per spaccio in Ticino. E dopo il 42enne croato, arrestato alcuni giorni fa nel Locarnese, questa volta a finire dietro le sbarre è una donna.  Il 29 marzo, infatti, le manette sono scattate ai polsi di una 55enne italiana domiciliata nel Luganese. La donna è sospettata di aver spacciato - tra marzo 2020 e febbraio 2021 - «un importante quantitativo» di eroina sul territorio ticinese.

Un sospetto avvalorato dalla perquisizione effettuata presso il suo domicilio, dove gli agenti - come precisato dal Ministero pubblico e dalla Polizia cantonale in una nota congiunta - hanno rinvenuto e sequestrato una decina di grammi di eroina e alcuni grammi di hashish.

L'ipotesi di reato nei suoi confronti sono d'infrazione aggravata subordinatamente semplice e contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti. L'inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Margherita Lanzillo.

Il fermo della donna è avvenuto nell'ambito di un'operazione condotta in collaborazione con i servizi antidroga della polizia della Città di Lugano.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
ROVEREDO (GR)
2 ore
Il lupi fanno incetta di pecore, anche in Mesolcina
Diverse predazioni sono avvenute in varie zone dei Grigioni. Ordinato l'abbattimento di un esemplare
CANTONE
4 ore
Covid: 31 nuovi casi, oltre la metà dei ticinesi sono vaccinati
Stabili i ricoverati, che rimangono a quota 12. Le cure intense ospitano 4 di loro.
CANTONE
7 ore
C'è un pacco sospetto per te
I pirati informatici sono in agguato: e via mail si spacciano per la Posta
CANTONE
16 ore
Viaggi e svaghi all'osso... i ticinesi pagano le tasse
La pandemia colpisce duramente il gettito, ma nella cassa delle persone fisiche le entrate sono tornate a crescere
CANTONE
21 ore
«Gli alberghi sono aperti a qualsiasi tipo di ospite»
Pernottamenti solo per vaccinati? Per il presidente di HotellerieSuisse Ticino non è un'ipotesi da considerare
MENDRISIO
1 gior
Licenziamenti «barbari» alla Burberry
Unia e OCST prendono pubblicamente posizione nei confronti dell'azienda presente all'interno del Fox Town.
CANTONE
1 gior
Altri due pazienti in cure intense, i contagi sono 76
I dati sono relativi alle ultime 72 ore. Le persone ospedalizzate a causa della malattia ora sono dodici.
LUGANO
1 gior
Lo "scroccone seriale" si lamenta della Farera
Abituato agli hotel a 5 stelle - senza pagarli - un 40enne italiano ha scritto una lettera di reclamo
LUGANO
1 gior
«Le nostre reti neurali usate da 3 miliardi di smartphone»
Jürgen Schmidhuber è considerato il padre dell'intelligenza artificiale
CANTONE
1 gior
L'insolvente con apprendista (non pagata)
Una 20enne del Locarnese racconta la sua odissea. E punta il dito contro l'ex datore di lavoro. Il Decs: «Vigiliamo»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile