Ti Press (archivio)
CANTONE
15.03.21 - 16:150
Aggiornamento : 16:45

Il furto sfocia in rapina, la rapina sfocia in due arresti

Un 17enne e un 16enne sono sospettati di una serie di furti avvenuti negli ultimi mesi in Ticino.

Il primo dei due è stato fermato da un residente, che l'ha sorpreso mentre rubava nella sua abitazione. Il secondo è riuscito a fuggire, ma solo per qualche ora.

MELIDE - Venerdì scorso la Magistratura dei minorenni e la Polizia cantonale hanno arrestato un 17enne cittadino algerino e un 16enne cittadino tunisino, entrambi richiedenti l'asilo soggiornanti nel Mendrisiotto.

I due sono sospettati di essere gli autori di una serie di furti con scasso in Ticino, nonché di un furto sfociato in rapina avvenuto lo stesso giorno dell'arresto (12 marzo) in un'abitazione di Melide. Qui uno dei residenti, dopo aver sorpreso i due nel proprio appartamento, è riuscito a fermare il 16enne fino all'arrivo delle forze dell'ordine. Il 17enne si era per contro dato alla fuga dopo una colluttazione con il proprietario. Ne sono nati un dispositivo di ricerca e un'attività d'indagine coordinati dalla Polizia cantonale che nel giro di poche ore hanno permesso di identificare e arrestare nel Mendrisiotto il 17enne.

Le ipotesi di reato nei confronti dei due sono quelle di rapina, ripetuto furto, violazione di domicilio e danneggiamento. L'inchiesta, coordinata dalla Magistratura dei minorenni, dovrà ora chiarire l'eventuale coinvolgimento del 17enne e del 16enne in altri episodi simili avvenuti sul nostro territorio. 

TOP NEWS Ticino
CANTONE
37 min
Meno di 30 anni e già con il fegato compromesso
La pandemia ha acutizzato le dipendenze da alcol, che possono sfociare in gravi problemi di salute.
CANTONE
10 ore
Ticinesi pazzi per la sella: «Ne vendiamo tre tonnellate al mese»
La sella di capriolo è uno dei piatti maggiormente in voga in questo periodo dell’anno. E i numeri lo confermano.
TENERO
12 ore
In spiaggia anche in inverno
Ripartire da una disavventura? Capita al bagno pubblico, colpito pesantemente dal maltempo lo scorso luglio.
LUGANO
14 ore
Tassisti aggrediti dal branco
Un pestaggio è avvenuto sabato notte in Via Pretorio: due persone sono rimaste lievemente ferite.
MENDRISIO
15 ore
Colpo di scena: Ligornetto riapre al traffico in transito
La misura non potrà essere attuata, fintanto che il TF non si sarà espresso sull'effetto sospensivo richiesto da Stabio
LOCARNO
16 ore
Un nuovo futuro per il Grand Hotel Locarno
L'edificio costruito fra il 1874 e il 1876 diverrà una moderna struttura alberghiera.
LUGANO
18 ore
«I contrari non hanno capito un tubo»
Il Municipio di Lugano dice la sua nella campagna sul Polo Sportivo. Sparando a zero sugli oppositori
CANTONE
20 ore
In Ticino altri 20 contagi
Aumentano leggermente i nuovi positivi. Il bollettino del medico cantonale
LUGANO
22 ore
Aeroplanini attorno al carcere
Gli appassionati di modellismo aereo entrano in "rotta di collisione" con la Stampa. È già successo un incidente
CONFINE
23 ore
Da Amsterdam a Milano con 5 kg di fumo
Un 57enne è stato fermato al valico di Brogeda grazie al fiuto del cane "Anima".
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile