tipress
LUGANO
24.01.21 - 10:540

Aggressione in stazione, l'accusa è di tentato omicidio

I tre dovranno rispondere anche di lesioni gravi, aggressione e contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti.

La vittima ha riportato serie ferite a un occhio che ne hanno richiesto il ricovero in ospedale

LUGANO - Sono un 16enne e un 17enne, cittadini italiani residenti nel Canton Argovia, e un 19enne svizzero domiciliato nella regione, i protagonisti dell'aggressione verificatasi sabato pomeriggio (poco prima delle 17:30) nei pressi della stazione di Lugano. La vittima, come noto, è un 35enne cittadino svizzero domiciliato anch'esso nella regione.

Come riferiscono oggi il Ministero pubblico, la Magistratura dei minorenni, la Polizia cantonale e la Polizia della città di Lugano, gli accertamenti effettuati hanno portato all'identificazione e al fermo - effettuato da agenti della polizia cittadina.

Le ipotesi di reato nei loro confronti sono di tentato omicidio intenzionale, lesioni gravi, aggressione e contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti.

Il 35enne ha riportato serie ferite a un occhio che ne hanno richiesto il ricovero in ospedale. L'inchiesta, coordinata dal Ministero pubblico e dalla Magistratura dei minorenni, prosegue al fine di ricostruire l'esatta dinamica dell'aggressione. 

tipress
Guarda le 4 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
1 ora
Naturalizzazione negata all'imam? Decisione da rivedere
Il Tribunale amministrativo federale ha accolto il ricorso dell'imam di Viganello, rimandando l'incarto alla SEM
FOTO
CANTONE
2 ore
Nuove officine FFS da 580 milioni di franchi
Aumenta l'investimento, anche a causa della «crescita delle attività nel futuro stabilimento»
CANTONE
2 ore
«Sintomi depressivi gravi per un terzo degli studenti»
L'allarme del SISA in base ai risultati di un questionario distribuito alla Scuola cantonale di Commercio
CANTONE
6 ore
L'appello del Cantone: obbligo di mascherina nei luoghi affollati
Il Consiglio di Stato sostiene tale provvedimento, che è «efficace» e «assicura un'elevata sicurezza sanitaria»
CANTONE
6 ore
Arriva la neve, «usate l'auto soltanto se necessario»
Per domani, 8 dicembre, è prevista un'allerta meteo di livello 3. Le raccomandazioni della polizia cantonale
CANTONE
8 ore
Altri 188 casi e nove quarantene di classe
I pazienti Covid ospedalizzati salgono a quota 83. Un nuovo positivo nelle case anziani.
CANTONE
8 ore
Ecco come studiare
Sono aperte le iscrizioni per i corsi indirizzati ai ragazzi della Scuola media
CANTONE / SVIZZERA
8 ore
Allerta meteo in Ticino: forti nevicate in arrivo
In pianura previsti 5-10 centimetri di neve fresca, sopra i 600 metri fino a 30.
CANTONE
10 ore
Parla chi non ha voluto fare il vaccino
Salgono i contagi. Si teme il ritorno del lockdown. Cinque donne over 60 raccontano il loro disagio.
LOCARNO
19 ore
Ragazzo preso a calci, l'appello della madre
L'episodio risale alla serata di sabato. Il branco che lo ha aggredito sarebbe recidivo.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile