Immobili
Veicoli
Entrano in posta, puntano l'arma e scappano col denaro
Rescue Media
+4
MAROGGIA
02.01.21 - 12:170
Aggiornamento : 13:25

Entrano in posta, puntano l'arma e scappano col denaro

Due i rapinatori in fuga. La polizia chiede l'aiuto di eventuali testimoni.

Le ricerche, finora senza esito, sono scattate immediatamente. Non vi sono feriti.

MAROGGIA - Questa mattina poco dopo le 10.30, presso l'ufficio postale di Maroggia, si è consumata una rapina a mano armata. Qui, due individui hanno fatto irruzione nell'ufficio postale, quindi il rapinatore armato ha puntato la pistola minacciando l'impiegato.

Dopo essersi fatti consegnare i soldi della cassa i due sono scappati. La refurtiva si aggira attorno ad alcune migliaia di franchi. Non è ancora nota la direzione di fuga come pure se i due malviventi siano a piedi o a bordo di un veicolo.

Le ricerche dei rapinatori, finora senza esito, sono scattate immediatamente. Non vi sono feriti.

Connotati dei due rapinatori:

1)    Uomo - vestiva giacca nera con cappuccio e mascherina sul viso

2)    Uomo - vestiva di scuro con passamontagna rosso -  armato di pistola

Eventuali testimoni che hanno notato movimenti sospetti nelle vicinanze del distributore sono pregati di contattare la Polizia cantonale allo 0848 25 55 55.

Rescue Media
Guarda tutte le 8 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
I soci di Unitas criticano il comitato: «Troppa lentezza e poca chiarezza»
Durante l'assemblea tenutasi ieri è stato affrontato il tema delle accuse di molestie contro un ex alto responsabile.
FOTO
GAMBAROGNO
1 ora
Muore nelle acque del Verbano
Dramma stamattina nei pressi del Lido di San Nazzaro.
CANTONE
4 ore
Ti mostro il Ticino. Nasce un nuovo lavoro: la visita guidata
Portare in giro gruppi di turisti alla scoperta del Ticino. Ora lo si fa con una formazione specializzata.
CHIASSO
16 ore
Chiasso, investito un ragazzino
L'incidente si è verificato in via Comacini
CONFINE
17 ore
Como, «un carro attrezzi dedicato agli amici svizzeri»
Dopo l'ennesimo caso di sosta selvaggia in città, la promessa del candidato sindaco Alessandro Rapinese
CANTONE
18 ore
«Caldo, sì, ma non proprio tropicale»
Le velature del cielo, causate dalle polveri sahariane, hanno impedito che si raggiungessero i valori da primato
CANTONE
20 ore
Le donne di Unia preparano un nuovo grande sciopero
Mobilitazione il prossimo 14 giugno, ma nel 2023 si scriverà «una nuova pagina della storia delle lotte femministe»
LOSTALLO (GR)
23 ore
Si ferma in autostrada, tamponamento sull'A13
L'incidente è avvenuto ieri pomeriggio all'altezza dello svincolo di Lostallo. Due persone in ospedale
BELLINZONA
1 gior
Travolge la moto nella notte e si dà alla fuga, la polizia cerca testimoni
Un 68enne è rimasto vittima di un pirata della strada venerdì notte a Monte Carasso, a investirlo un'auto scura
LUGANO
1 gior
Tassisti luganesi nel limbo
Non sono ancora stati evasi i ricorsi contro il concorso per i nuovi taxi A. La Città chiede l'effetto sospensivo
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile