Keystone
Il luogo della tragedia.
MAGADINO
04.12.20 - 06:000

Morte di Ermanno Sarra: assolti i due meccanici ticinesi

Dramma in volo, il tribunale di Macerata ha giudicato non colpevoli i tecnici che si erano occupati dell'elicottero.

L’ex amministratore delegato di Ars Medica si schiantò nel novembre del 2011 mentre era ai comandi di un velivolo la cui manutenzione veniva svolta a Magadino. Nell’incidente morirono tre persone.

MAGADINO - Li avevano accusati di avere commesso errori nella manutenzione di quell’elicottero. Manutenzione che veniva svolta proprio a Magadino, dove i due erano impiegati presso la Eliticino. La loro "Odissea" è durata per nove lunghi anni. Fino all’esito del processo conclusosi di recente a Macerata, nelle Marche, in Italia. I due meccanici ticinesi che si erano occupati dell’elicottero di Ermanno Sarra, ex amministratore delegato del Gruppo Ospedaliero Ars Medica, sono stati assolti con formula piena.

Una data che non si dimentica – È venerdì 11 novembre del 2011 quando Sarra, appassionato di volo e pilota di una certa esperienza, precipita in un campo agricolo della località marchigiana di Cingoli. Con lui, a bordo, ci sono due amici e collaboratori. L’elicottero, un bimotore Augusta A109 E Powert, era proveniente da Roma ed era diretto a Falconara, in provincia di Ancona.

Una lunga serie di perizie – La vicenda, anche per la celebrità di Sarra, ebbe rilevanza internazionale ed è stata oggetto di una serie infinita di perizie e controperizie. Nei confronti dei due meccanici ticinesi si ipotizzarono i reati di omicidio colposo e disastro aviatorio colposo.

Cause non riconducibili ai due ticinesi – Particolare rilevanza venne data a un ipotetico incendio verificatosi a bordo dell’elicottero. Incendio non confermato dalla perizia decisiva presentata dalla difesa. L’atterraggio d’emergenza, poi tramutatosi in dramma, si sarebbe dunque verificato per cause non riconducibili ai due meccanici ticinesi, che oggi hanno 55 e 45 anni e per i quali era stata chiesta una condanna di due anni e mezzo.      

Chi era Ermanno Sarra – Nato a Roma e cresciuto in Ticino, Sarra aveva 46 anni al momento del decesso. Era sposato ed era diventato genitore da poco tempo. Proveniva da una famiglia importante. A soli 24 anni, grazie in particolare al padre Silvano, si ritrovò ai vertici del Gruppo Ospedaliero Ars Medica. Era il 1989, anno di nascita della stessa azienda sanitaria.

 

 

TOP NEWS Ticino
CANTONE
41 min
Mascherine, è iniziata la guerra dei prezzi
A gennaio, la domanda di FFP2 è aumentata notevolmente. Ma non in Ticino
LUGANO
1 ora
Cade dalla scalinata, finisce in ospedale
L'incidente si è verificato sulla strada che transita sul Ponte del diavolo.
CANTONE
6 ore
Delitto di Muralto: 30enne a processo per assassinio
È stato rinviato a giudizio il cittadino germanico che era stato fermato a seguito dei fatti del 9 aprile 2019
CANTONE
7 ore
Negli ospedali ci sono meno di 200 pazienti col coronavirus
Le autorità sanitarie cantonali segnalano altri 58 contagi e 6 nuovi decessi
CANTONE / SVIZZERA
7 ore
Salt: «Problema tecnico risolto»
I primi disagi erano stati riscontrati attorno alle 15 di ieri. Il guasto è stato sistemato in tarda serata
FOTO E VIDEO
AIROLO
7 ore
Tampona un camion fermo sull'A2: è gravissimo
L'incidente è avvenuto questa mattina nei pressi dell'area di servizio di Stalvedro.
VIDEO
CANTONE
8 ore
In moto anche d'inverno: attenzione a ghiaccio e temperature!
Il TCS: «La guida di una due ruote esige, come per l'auto, una prudenza e un'attenzione permanente»
VIDEO
SEMENTINA
11 ore
«Gira poca gente, affari giù del 50%»
Crisi Covid: stare a casa equivale a usare poco l'auto. Sconforto tra i benzinai. Lo sfogo del 35enne Davide Ciaburri.
LUGANO
11 ore
La Moncucco chiude due reparti Covid
Si inizia a tirare il fiato alla Clinica impegnata nella lotta al virus. Il direttore: «Ultimi numeri incoraggianti».
CANTONE
21 ore
Pizzicato il consumo a ridosso dei take away
Tra assembramenti e clienti che mangiano sul posto non tutti i ristoratori rispettano le direttive anti Covid
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile