Tipress (immagine generica)
CANTONE
22.08.20 - 09:120
Aggiornamento : 23.08.20 - 13:38

Rissa a Lugano: 26enne in pericolo di vita

È caduto a terra in seguito a un pugno. Fermato un 29enne. L'ipotesi di reato nei suoi confronti è di lesioni gravi.

LUGANO - Rissa con gravi conseguenze ieri sera in centro a Lugano.

Come comunicano il Ministero pubblico, la Polizia cantonale e la Polizia della Città di Lugano, in via Stauffacher poco prima delle 20.30, è scoppiata una lite per futili motivi tra un 29enne e un 26enne entrambi cittadini italiani residenti in provincia di Piacenza. Stando a una prima ricostruzione dei fatti, nel corso dell'alterco il 29enne ha sferrato un pugno al volto del 26enne che è poi caduto a terra picchiando violentemente la testa al suolo.

Sono intervenuti agenti della Polizia cantonale e, in supporto, della Polizia della città di Lugano nonché i soccorritori della Croce Verde di Lugano che, dopo aver prestato le prime cure all'uomo, lo hanno trasportato in ambulanza all'ospedale. Il 29enne è stato fermato sul posto da agenti della Polizia della città di Lugano.

Il 26enne ha riportato gravi ferite tali da metterne in pericolo la vita. Dopo l'interrogatorio da parte di agenti della Polizia cantonale, il 29enne è stato arrestato e l'ipotesi di reato nei suoi confronti è di lesioni gravi. L'inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Marisa Alfier. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
VIDEO
LOCARNO
39 min
Sparatoria a Solduno, il video dell'arresto
Emergono nuovi dettagli sul fatto di sangue di ieri sera. Le condizioni della 22enne restano gravi.
CANTONE
1 ora
In Ticino 18 positivi e due nuovi ricoverati
I pazienti Covid che necessitano di cure ospedaliere salgono a 11 in tutto.
FOTO
CANTONE
2 ore
«Dentro il tunnel c'era uno scenario apocalittico»
Era il 24 ottobre 2001, quando nella galleria del San Gottardo morirono undici persone in un tragico incendio
CANTONE
5 ore
«Le ragazze non sono tornate»
Da qualche mese i locali a luci rosse dovrebbero aver ripreso l'attività a pieno regime. Ma così non è.
MAROGGIA
18 ore
I segreti delle impronte digitali
Perché tanta gente comune è attratta da questo tema? Lo spiega Federica Keller, esperta in analisi delle mani.
CANTONE
18 ore
Quei nomi che mettono “a rischio” la reputazione della Supsi
Vanno e vengono tra la Supsi e la tanto discussa Fidinam coinvolta nei Pandora Papers
FOTO
MASSAGNO
19 ore
Svelato il nuovo look del Lux
Da domani il cinema di Massagno sarà nuovamente aperto al pubblico dopo la ristrutturazione.
MENDRISIO
22 ore
Sfonda la vetrina con il Suv
Incidente questa mattina davanti alla stazione di Mendrisio. Un brutto spavento, ma nessun ferito
CONFINE
1 gior
Turisti del tampone, oltre frontiera per risparmiare
In Germania costa 14 euro, in Italia 15. Ma c'è chi per i ticinesi rialza il prezzo anche del 60 per cento
CANTONE
1 gior
Covid, i pazienti in cure intense salgono a due
I ricoverati a causa del virus restano nove.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile