Guardia di finanza
CANTONE / ITALIA
06.08.20 - 14:130
Aggiornamento : 15:11

Riciclava soldi per il boss a Lugano

Sequestrati tre milioni di euro a un’avvocatessa di Milano legata al camorrista Vincenzo Guida.

Il denaro nei conti correnti svizzeri, denominati “Mago Merlino” e “Vedri Investment SA”, potrebbe essere destinato in favore della collettività.

MILANO - Per quasi vent’anni aveva gestito, in una banca di Lugano, un conto corrente sul quale sarebbero confluiti centinaia di migliaia di euro di due camorristi. Oggi la Guardia di finanza ha confiscato all’avvocatessa B.S. (e al suo compagno) tre milioni di euro.

La donna era stata arrestata nel 2016 con l’accusa di aver riciclato denaro per conto del boss della Camorra Vincenzo Guida. Il conto, chiamato “Ostrica”, era stato aperto nel 2004 presso una banca di Lugano. I soldi venivano spostati in diverse filiali dello stesso istituto di credito, per poi tornare a Milano in contanti. Nel 2018 l’avvocatessa è stata condannata per riciclaggio, avendo “ripulito” i proventi illeciti del boss. Vincenzo Guida è stato definito l’uomo della “banca della Camorra” per il giro di usura su larga scala realizzato a Milano per la “nuova famiglia” della camorra napoletana.

Il legame dell’avvocatessa con il sodalizio criminale campano è emerso in più occasioni: era stata accusata di aver preparato la deposizione del testimone di un omicidio, di aver lavorato come intermediaria nell’acquisto di alcuni locali da parte del clan Guida e di corruzione di un parlamentare. Questura di Milano e Guardia di finanza parlano oggi di «pericolosità sociale della professionista».

Il sequestro odierno di tre milioni di euro è legato a un atto di compravendita immobiliare. L’avvocatessa avrebbe tentato in questo modo di giustificare il denaro presente sui conti svizzeri utilizzati per riciclare i soldi del clan. In particolare, sono stati sequestrati due conti denominati “Mago Merlino” e “Vedri Investment SA”. Il provvedimento potrebbe consolidarsi in una confisca antimafia, e «i beni sequestrati saranno a quel punto sottratti al circuito dell’economia criminale per essere destinati in favore della collettività», spiega la Guardia di finanza.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CADENAZZO
7 ore
Senzatetto al freddo: «Cercheremo di aiutarlo»
A notare la situazione di grande disagio una passante. La foto finisce sui social e i City Angels intervengono.
LUGANO
11 ore
I mercatini, in barba al Covid
A Lugano si faranno comunque. Anche se in modo diverso dal solito. Lo ha annunciato oggi il Muncipio
FOTO E VIDEO
GAMBAROGNO
14 ore
Con l'auto elettrica contro un muro, donna ferita a Magadino
L'incidente è avvenuto questa mattina in via Orgnana. La strada è rimasta chiusa per circa un'ora.
FOTO
CANTONE
18 ore
Ajla va come un treno
L'atleta ticinese scelta come testimonial della Ferrovia Centovallina.
CANTONE
18 ore
Altri 214 contagi e cinque morti in Ticino
L'andamento della pandemia nel nostro cantone rimane «seria», ma abbastanza stabile.
FOTO
CANTONE
21 ore
«Quella volta che incontrai Diego a Buenos Aires»
Nel cuore di Maradona c’è sempre stato uno spazio di riguardo per il nostro paese, dove ha soggiornato con le sue figlie.
CANTONE
22 ore
«Solo il 5.7% dei soccorritori ha contratto la malattia»
Il direttore sanitario della Croce Verde luganese ci ha indicato i protocolli per garantire la sicurezza degli operatori
CANTONE / SVIZZERA
1 gior
I coltelli finiranno sotto chiave?
L'attacco di ieri a Lugano è avvenuto con un coltello preso direttamente dagli scaffali della Manor
CANTONE
1 gior
Aggressione alla Manor, l'accusa è di tentato omicidio e lesioni gravi
L'Imam Jelassi: «Condanniamo con forza ogni forma di violenza gratuita a prescindere da chi la commetta»
LUGANO
1 gior
La famiglia rompe il silenzio: «Chiediamo rispetto»
Fotografi e giornalisti davanti all’abitazione dei genitori della 28enne che ha accoltellato una donna ieri alla Manor.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile