Foto: "Gli amici del randagio"
MENDRISIOTTO
25.07.20 - 09:470
Aggiornamento : 27.07.20 - 09:40

Attacchi e minacce di morte per il veterinario del Mendrisiotto

Il medico racconta, attraverso una lettera, come si sono svolti i fatti: «Mi sono fidato della proprietaria»

MENDRISIOTTO - Attacchi e minacce, anche di morte. È quanto ha subito il veterinario del Mendrisiotto dopo aver effettuato un'eutanasia su un cane che creava problemi di ordine pubblico. A rivelarlo è lo stesso medico, attraverso una lettera ai quotidiani.

«Alle 8 di sabato mattina si è presentata in urgenza una signora in lacrime dicendomi che aveva deciso di far eutanasiare il suo cane cieco e sordo cha abbaiava giorno e notte» racconta il veterinario che era di picchetto, precisando che la donna gli aveva raccontato di essere stata denunciata, e che la polizia «le aveva ingiunto di far eutanasiare l'animale, altrimenti avrebbero provveduto loro». 

Dopo gli accertamenti del caso (per verificare che il cane apparteneva effettivamente alla signora), il veterinario ha dunque provveduto ad addormentare l'animale. 

«L’eutanasia è sempre una decisione dolorosa per il proprietario, ma anche per il veterinario. Mi sono fidato di quello che diceva la proprietaria». Solo due giorni dopo il medico viene informato che il cane era stato dato in adozione da un canile del comasco. 

Ed ecco che, appena la notizia si è diffusa, soprattutto sui social network, sono spuntate «lettere di insulti e di minacce di morte indirizzate al nostro studio». Attacchi arrivati per mail, telefono e soprattutto sui social, denuncia il medico.  

 

TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
I baby-monopattinatori rischiano la multa
I monopattini elettrici sono vietati ai minori di 14 anni. Ma spesso i genitori non lo sanno
CANTONE
1 ora
Pfizer, Moderna e l'apparenza che inganna
Il farmacista cantonale rassicura: «Un vaccino vale l'altro, come efficacia e come effetti collaterali».
LUGANO
14 ore
Ben 34 franchi per 9 ore di autosilo: «Ma non mi scandalizzo»
L'episodio diventa lo spunto per una chiacchierata sulla mobilità col futuro sindaco Michele Foletti.
CANTONE
15 ore
Anticorpi anomali coinvolti nel 20% dei decessi da Covid-19
All'importante scoperta hanno contribuito anche due ricercatori dell'EOC: Alessandro Ceschi e Paolo Merlani.
CANTONE
16 ore
Suter con la maglia UDC, Speziali: «Non è il Massimo»
Botta e risposta tra il presidente PLR Speziali e il presidente di GastroTicino che passa all'UDC
CANTONE
17 ore
«Il 9 aprile è stato un giorno molto triste»
Si è concluso il processo per il delitto di Muralto. La sentenza sarà pronunciata venerdì 1. ottobre
CANTONE
18 ore
Il permesso B? «Non è un reale domicilio»
Il Tribunale federale ha chiarito un punto importante per gli stranieri che chiedono una residenza in Ticino
FOTO
CANTONE
19 ore
Un expo virtuale ticinese, una prima mondiale
Ated-ICT Ticino e il partner ADVEPA hanno lanciato un progetto all'avanguardia per le aziende ticinesi
CANTONE
19 ore
La difesa: «L’imputato ha già pagato»
L’avvocato Ravi ha chiesto una condanna per omicidio colposo e la scarcerazione immediata.
FOTO
ASCONA
20 ore
New Orleans e Ascona, il gemellaggio celebrato da un'opera di street art
Realizzato da due sorelle valmaggesi, il dipinto verrà presentato questo sabato a suon di jazz e... jambalaya
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile