Immobili
Veicoli
Foto: "Gli amici del randagio"
MENDRISIOTTO
25.07.20 - 09:470
Aggiornamento : 27.07.20 - 09:40

Attacchi e minacce di morte per il veterinario del Mendrisiotto

Il medico racconta, attraverso una lettera, come si sono svolti i fatti: «Mi sono fidato della proprietaria»

MENDRISIOTTO - Attacchi e minacce, anche di morte. È quanto ha subito il veterinario del Mendrisiotto dopo aver effettuato un'eutanasia su un cane che creava problemi di ordine pubblico. A rivelarlo è lo stesso medico, attraverso una lettera ai quotidiani.

«Alle 8 di sabato mattina si è presentata in urgenza una signora in lacrime dicendomi che aveva deciso di far eutanasiare il suo cane cieco e sordo cha abbaiava giorno e notte» racconta il veterinario che era di picchetto, precisando che la donna gli aveva raccontato di essere stata denunciata, e che la polizia «le aveva ingiunto di far eutanasiare l'animale, altrimenti avrebbero provveduto loro». 

Dopo gli accertamenti del caso (per verificare che il cane apparteneva effettivamente alla signora), il veterinario ha dunque provveduto ad addormentare l'animale. 

«L’eutanasia è sempre una decisione dolorosa per il proprietario, ma anche per il veterinario. Mi sono fidato di quello che diceva la proprietaria». Solo due giorni dopo il medico viene informato che il cane era stato dato in adozione da un canile del comasco. 

Ed ecco che, appena la notizia si è diffusa, soprattutto sui social network, sono spuntate «lettere di insulti e di minacce di morte indirizzate al nostro studio». Attacchi arrivati per mail, telefono e soprattutto sui social, denuncia il medico.  

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CHIASSO
5 ore
Chiasso, investito un ragazzino
L'incidente si è verificato in via Comacini
CONFINE
6 ore
Como, «un carro attrezzi dedicato agli amici svizzeri»
Dopo l'ennesimo caso di sosta selvaggia in città, la promessa del candidato sindaco Alessandro Rapinese
CANTONE
7 ore
«Caldo, sì, ma non proprio tropicale»
Le velature del cielo, causate dalle polveri sahariane, hanno impedito che si raggiungessero i valori da primato
CANTONE
10 ore
Le donne di Unia preparano un nuovo grande sciopero
Mobilitazione il prossimo 14 giugno, ma nel 2023 si scriverà «una nuova pagina della storia delle lotte femministe»
LOSTALLO (GR)
12 ore
Si ferma in autostrada, tamponamento sull'A13
L'incidente è avvenuto ieri pomeriggio all'altezza dello svincolo di Lostallo. Due persone in ospedale
BELLINZONA
14 ore
Travolge la moto nella notte e si dà alla fuga, la polizia cerca testimoni
Un 68enne è rimasto vittima di un pirata della strada venerdì notte a Monte Carasso, a investirlo un'auto scura
LUGANO
1 gior
Tassisti luganesi nel limbo
Non sono ancora stati evasi i ricorsi contro il concorso per i nuovi taxi A. La Città chiede l'effetto sospensivo
LUGANO
1 gior
Anche in Ticino, previsti aumenti fino al 50%
Il presidente dell'Azienda elettrica ticinese: «Mai mi sarei aspettato una situazione e dei prezzi simili»
VALLE DI BLENIO
1 gior
Al lupo al lupo anche a Olivone
Avvistamenti e predazioni in Valle di Blenio: gli abitanti scrivono al governo
CANTONE
1 gior
Unitas, l'auto-indagine «non è opportuna»
Il Cantone ha rilevato l'audit esterno, e risponde ad alcuni interrogativi sui casi di molestie
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile