TiPress - foto d'archivio
CANTONE
04.05.20 - 11:090
Aggiornamento : 13:37

Coronavirus in Ticino, 3 nuovi contagi e 2 decessi

Da inizio epidemia sono state registrate 3'238 persone positive al test. Le vittime hanno raggiunto quota 326

BELLINZONA - Tre casi e due decessi. Sono questi i dati sul coronavirus in Ticino delle ultime 24 ore, aggiornati questa mattina dallo Stato maggiore cantonale di condotta (SMCC) e dall'Ufficio del medico cantonale. Non accadeva dal 5 marzo che vi fossero "solo" tre nuovi contagi registrati.

Sono complessivamente 3'238 - dal 25 febbraio - le persone risultate positive al test per il nuovo coronavirus nel nostro cantone. Le vittime hanno raggiunto quota 326. Due più di ieri.

Per quanto concerne i ricoveri, altre tre persone hanno lasciato l'ospedale nelle ultime ventiquattro ore. Sono in totale 782 i pazienti che hanno potuto essere dimessi dalle strutture ospedaliere dall'inizio dell'epidemia. Attualmente sono ricoverate 129 persone (-3 rispetto a ieri): 107 in reparto (-2) e 22 in terapia intensiva (-1), di cui 15 intubate (-1).

Tutte le informazioni sulla situazione relativa al coronavirus in Ticino e in Svizzera sono disponibili su www.bag.admin.ch/nuovo-coronavirus e su www.ti.ch/coronavirus. Per qualsiasi dubbio è attiva la seguente infoline gratuita: 0800.144.144 (tutti i giorni dalle 7 alle 22). È disponibile anche la Hotline Coronavirus a livello federale allo 058.463.00.00.

Si ricorda che il coronavirus può colpire anche le fasce adulte e più giovani della popolazione. Pertanto è fondamentale che tutti si attengano rigorosamente alle regole d’igiene e alla distanza sociale, misure emanate dalle autorità cantonali e federali.

Tutte le news sul coronavirus

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile