La fuga finisce contro un muro
foto GDF Olgiate
CONFINE
07.04.20 - 07:150
Aggiornamento : 09:28

La fuga finisce contro un muro

Durante i controlli per il Covd-19 la Guardia di Finanza si è imbattuta in una "vecchia conoscenza"

TURATE - Era latitante da due anni. E ci è voluto il coronavirus per farlo finire nella rete della giustizia. Durante un controllo per l'emergenza Covid-19 la Guardia di Finanza di Olgiate Comasco ha arrestato sabato A.G., marocchino con precedenti penali e un mandato di cattura pendente dal 2018. 

L'uomo, si legge in un comunicato, era a bordo di un auto assieme a un altro uomo - che si trovava al volante - quando, in territorio di Turate (Como) si sono imbattuti in un posto di blocco. All'ordine di fermarsi i due hanno fatto una rapida inversione a "u" ed è iniziato un inseguimento, terminato qualche minuto dopo a Cislago (Varese) contro un muro. 

I due hanno infatti perso il controllo dell'auto che, sbandando, è uscita fuori strada. L'incidente ha messo fine alla fuga del latitante, ma non del conducente del veicolo, che si è dato alla fuga nei boschi vicini ed è tuttora ricercato. 

Il marocchino è stato intanto arrestato con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale e infrazione dell'ordinanza Covid-19. In caserma, a seguito di controlli, è risultato condannato in contumacia dal Tribunale di Pistoia per reati legati al traffico di stupefacenti.

 

foto GDF Olgiate
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
STABIO
2 ore
Non accetta il salario fuorilegge: licenziata
Alle dipendenze della sua azienda da cinque anni, la donna è stata messa alla porta.
CANTONE / SVIZZERA
2 ore
«Spostarli nel Luganese non è una soluzione»
Simonetta Sommaruga ha risposto a Marco Romano, che si è fatto portavoce delle preoccupazioni dei comuni momò.
FAIDO
8 ore
Alcuni bimbi in sciopero: niente scuola
Genitori in protesta. Manifestazione pacifica contro l'obbligo della mascherina durante le lezioni.
CANTONE
8 ore
Otto arresti per droga
I soggetti finiti in manette sono sospettati di aver preso parte allo smercio tra Albania, Italia e Ticino.
CANTONE
9 ore
Altre 20 classi in quarantena
Si tratta di 15 sezioni di scuola elementare e 5 di scuola dell'infanzia. Il totale sale a quota 62
CANTONE
10 ore
In Ticino oltre 400 casi e tre decessi nel weekend
I pazienti Covid ospedalizzati salgono a quota 77.
CANTONE
10 ore
Controlli e multe in vista per chi è al telefono alla guida
L'operazione della Polizia cantonale ha il via già da questo mese.
CANTONE
12 ore
Per rimpiazzare i boomer non basteranno i salari
In vista del pensionamento di massa dei boomer è necessario, secondo l'AITI, puntare di più sulle condizioni di lavoro.
CANTONE
14 ore
Passa da Berset il caso dei neo-psicologi non riconosciuti
Il Consiglio di Stato ha scritto al ministro dell'Interno proponendo una soluzione
CANTONE
14 ore
La Nuova Valascia scivola sui pagamenti agli artigiani
La nuova Valascia ha qualche problema di liquidità. Malumori tra chi ha eseguito i lavori
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile