Franjo FVR
ROVEREDO (GR)
16.02.20 - 20:110
Aggiornamento : 21:30

Spavento per Re Lingera: cade e si rompe il setto nasale

Il carnevale di Brenno Martignoni si chiude con un rovinoso tonfo durante uno show pomeridiano. «Mi rimetterò quanto prima», racconta

ROVEREDO – Colpo di scena alla Lingera di Roveredo Grigioni. Nel corso del pomeriggio di oggi, domenica, ultima giornata della 58esima edizione del carnevale mesolcinese, Brenno Martignoni, sovrano della Dinastia Boeri, è infatti caduto rovinosamente sul palco. In seguito è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale San Giovanni di Bellinzona. 

L'episodio si è verificato durante un’esibizione. Una banale caduta - probabilmente dovuta alla presenza di fili legati agli impianti musicali - ha causato un grosso spavento a tutti i presenti. Anche perché il volto di Re Lingera si è improvvisamente ricoperto di sangue. 

Raggiunto telefonicamente da Tio/20 Minuti, Martignoni rassicura tutti. «Purtroppo gli incidenti fanno parte della vita. Mi spiace che qualcuno si sia spaventato, c'erano tante famiglie con bambini. Gli accertamenti medici hanno constatato la rottura del setto nasale, escoriazioni e alcune contusioni. Mi rimetterò comunque quanto prima. Di certo è un carnevale che non scorderò tanto facilmente».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
TopìX 1 anno fa su tio
Per tutti quelli che (stra)parlano senza sapere e giudicano anche in malomodo: maleducati!! Dovreste vergognarvi di parlare così di una persona che si è fatta male (peraltro carissima "Cora Von Schlusseccetera" Re Brenno non ha alzato nessun gomito!!). Lasciate fuori la politica da queste cose e cercate di essere più civili. Auguri Brenno!! Sa vedom doman!!!!
marco17 1 anno fa su tio
Lui si è rotto il naso e noi ci siamo rotti le scatole.
Zico 1 anno fa su tio
@marco17 parla per te!
bubi_67 1 anno fa su tio
non ci sono più i nasi di una volta....
Evry 1 anno fa su tio
AUGURI di pronta guarigione
Jenaplynski 1 anno fa su tio
Insci magari la pianta lì da fa ol splendido domaa par metas in mosctra....
marco17 1 anno fa su tio
Notiziona da premio Pulitzer. Giornalismo d'investigazione alla grande.
TOP NEWS Ticino
FOTO
MASSAGNO
34 min
Svelato il nuovo look del Lux
Da domani il cinema di Massagno sarà nuovamente aperto al pubblico dopo la ristrutturazione.
MENDRISIO
3 ore
Sfonda la vetrina con il Suv
Incidente questa mattina davanti alla stazione di Mendrisio. Un brutto spavento, ma nessun ferito
CONFINE
5 ore
Turisti del tampone, oltre frontiera per risparmiare
In Germania costa 14 euro, in Italia 15. Ma c'è chi per i ticinesi rialza il prezzo anche del 60 per cento
CANTONE
6 ore
Covid, i pazienti in cure intense salgono a due
I ricoverati a causa del virus restano nove.
CANTONE
7 ore
Meno auto, moto, bus e treni (ma più biciclette)
Il Dipartimento del territorio ha pubblicato oggi il rapporto "La mobilità in Ticino nel 2020".
LOCARNO
8 ore
«Volevo aiutare i "piccoli" a sopravvivere»
Economia e Covid: ecco come e perché Katia Roncoroni, 50enne di Losone, si è reinventata influencer marketing.
CANTONE
10 ore
Meno di 30 anni e già con il fegato compromesso
La pandemia ha acutizzato le dipendenze da alcol, che possono sfociare in gravi problemi di salute.
CANTONE
19 ore
Ticinesi pazzi per la sella: «Ne vendiamo tre tonnellate al mese»
La sella di capriolo è uno dei piatti maggiormente in voga in questo periodo dell’anno. E i numeri lo confermano.
TENERO
21 ore
In spiaggia anche in inverno
Ripartire da una disavventura? Capita al bagno pubblico, colpito pesantemente dal maltempo lo scorso luglio.
LUGANO
1 gior
Tassisti aggrediti dal branco
Un pestaggio è avvenuto sabato notte in Via Pretorio: due persone sono rimaste lievemente ferite.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile