deposit
CANTONE
13.12.19 - 20:140

«Dobbiamo aggiornare la cartina», ma attenzione... è un contratto

Torna la modalità di vendita telefonica scorretta che ti fa sottoscrivere un servizio in abbonamento senza che te ne renda conto

LUGANO - Ti contattano per "aggiornare la cartina" della tua città - Quindi ti chiedono dati personali e, infine, ti rifilano un contratto senza che te ne renda conto.

Una modalità di vendita scorretta, questa, di cui avevamo già accennato in passato e che, a quanto pare, è tornata in auge. Come ci segnala A.C., direttrice di una scuola del Mendrisiotto. «Siamo stati contattati da un certo Signor Marco, dicendo che stava aggiornando la mappa di Novazzano. Mi ha chiesto se i nostri dati erano corretti. Poi ha detto che avrebbe inviato il modulo via mail, avrei dovuto solo stamparlo, firmarlo e subito rinviarglielo».

Niente di nuovo sotto al sole, in sostanza. Fortunatamente, almeno in questo caso, la tecnica di vendita non si è rivelata efficace. «Ha ritelefonato insistendo più volte, ma essendo occupata, non gli ho dato retta - prosegue la direttrice -. Per fortuna! Poiché, ho guardato solo ora... si tratta di un abbonamento. Cosa di cui questo caro Signor Marco si era dimenticato di informarmi. Insomma... una procedura più che scorretta».

«Fate molta attenzione» - «Vi sono in effetti alcune associazioni che vendono contratti con questo tranello», spiega la Polizia cantonale. «Fortunatamente la legge permette di annullarli entro 14 giorni. Non si tratta di una truffa, ma di una modalità scorretta di vendita spesso in mano a call center dislocati chissà dove».

Come difendersi? «Usano apparecchi che generano numeri casuali - ci spiegano ancora -. In questi casi l'unica cosa che si può fare è prestare attenzione».

Commenti
 
bobà 1 mese fa su tio
polli
Um999 1 mese fa su tio
Ma scusate una legge che dica che: qualsiasi forma contrattuale stipulata al telefono o verbale non è valida. Praticamente tutti questi meccanismi e sotterfugi meschini e viscidi cesserebbero immediatamente almeno alle nostre latitudini.
Mattiatr 1 mese fa su tio
@Um999 Invece il contratto verbale deve potere aver valenza. Il tipico esempio è mio padre, malgrado fosse insoddisfatto del beton appena gettato, la DL gli ha detto che fa niente (avendo selezionato loro il fornitore). Sulla fiducia e sulla base di un contratto verbale sta proseguendo il lavoro. Va bene che il contratto verbale non sia una garanzia, ma bisogna considerare che eliminandone il valore, le persone non saranno più tenute a rispettare quello che dicono. Diciamo che se le parole non hanno più valore, chi mi vieta di fregare la gente? Se non sbaglio i contratti devono esser chiari per esser stipulati, se il messaggio non è stato chiaro, il fornitore è nell'illegalità.
fakocer 1 mese fa su tio
Prima di dare miei dati privati avrei chiesto io un'informazione rigorosamente privata e confidenziale: che mestiere faceva o fa sua madre....
Pepperos 1 mese fa su tio
Alle camere federali, la sinistra voleva Morne più rigide! La risposta della maggioranza ( Udc ) il consumatore conosce molto bene queste tipologie di contratti telefonici. Non sapevo se ridere oh imprecare...
Frankeat 1 mese fa su tio
Nell'articolo non viene detto di che tipo di contratto si tratta. Qualcuno ne sa di più?
sassiluca 1 mese fa su tio
Io personalmente non rispondo ai numeri che non conosco
Melek 1 mese fa su tio
@sassiluca Bravo! Nemmeno io. Lascio squillare, poi cerco il numero su search.ch
Um999 1 mese fa su tio
@Melek Ok, ma sinceramente io ho fatto un allaccio telefonico non mi sono aperto una agenzia investigativa per poter rispondere al telefono
Zarco 1 mese fa su tio
@Melek Soluzione valida solo in parte! Numero interno e non registrato, ma può essere vitale...
Mattiatr 1 mese fa su tio
@Zarco Io uso la tattica ''se rompe le balle più volte al giorno lo richiamo, se risponde uno strano accento attacco'' (non per fare il solito razzista, ma le mie compagnie non sono così estese da comprendere tutta l'Europa)
Tony15 1 mese fa su tio
Al muro certa gente
Maxy70 1 mese fa su tio
Più che fare semplicemente attenzione, mandare direttamente affan$$$$lo questo Marco e tutti i suoi simili. Nessun Ente pubblico ti chiede i dati al telefono per aggiornare una cartina. Vediamo anche di non cascarci come animali da cortile...
tip75 1 mese fa su tio
le autorità chiamino Marco e gli facciano chiudere l attività truffaldina..
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
RIVERA
37 min
L'uomo che parla con i fiori da 40 anni colora il Ticino
La maggior parte dei fiori che vedete nei negozi passano dalle mani di Enrico Pelozzi. L'importatore racconta come si vince la concorrenza estera
LOCARNO
39 min
Ancora allarme graffiti: ecco cosa sta succedendo
Per le vie cittadine con il municipale Niccolò Salvioni. Ma il termine “writer” non fa sempre rima con illegalità. Parla Big Tato, lo specialista
LUGANO 
10 ore
«Costretti ad usare l’auto per gettare i rifiuti»
In un comparto abitato da molti anziani sono spariti i cassonetti e gli interrati son lontani. Il Dicastero: «Distanza di percorrenza nella normalità»
LUGANO
11 ore
Le ruspe minacciano (ancora) due ville storiche
A Lugano due edifici centenari stanno per essere demoliti. E sui social è polemica
VIDEO
STABIO
14 ore
Ecco dove nasce la magia della “Bottega del Mario”
Ha portato agli onori la salumeria ticinese, vincendo il prestigioso Best of Swiss Gastro nel 2019. Un curioso ristorante a Zurigo
VIDEO
LUGANO
15 ore
Bambini entusiasti per la prima di Dolittle
Grande folla al Cinestar per l'anteprima organizzata da Tio/20 minuti del film di Stephen Gaghan
CANTONE
19 ore
È morta Tiziana Soudani
Produttrice cinematografica, è deceduta nella notte dopo una lunga malattia
FOTO E VIDEO
LUGANO
22 ore
I pescatori potevano averlo sulla coscienza
Salvato per un pelo dai soccorritori della Spab. L'associazione: «Troppi casi, occorre sensibilizzazione»
PONTE TRESA
1 gior
Scontro al passaggio a livello: traffico in tilt
Un tamponamento è avvenuto questa sera sulla cantonale verso Ponte Tresa, presso i binari dell'FLP
ISONE
1 gior
«Tutto liscio» al carnevale, per ora
Dal "Carnevaa di Locc" un bilancio positivo. «Le regole di sicurezza hanno funzionato»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile