tipress (archivio)
CANTONE
01.12.19 - 15:410

Neve fino a 600 metri, scatta l'allerta

Meteo Svizzera mette in guardia. Ma da domani torna il sole

LUGANO - Qualche fiocco di neve potrebbe raggiungere le quote più basse. Tanto che, per precauzione, i meteorologi di Locarno Monti hanno diramano un'allerta di livello 2 (quindi con pericolo moderato), valida dalle 6 di oggi fino alle 21 di questa sera.

In queste ore sono infatti previste nevicate fino a 5 centimetri sopra gli 800 metri e fino ai 15 centimetri salendo sopra i 1000 metri. Il limite delle precipitazioni nevose è però più basso, attorno ai 600 metri.

Quella di oggi dovrebbe essere comunque una parentesi legata a una perturbazione atlantica che attraverserà la Svizzera. Dietro ad essa, resiste la zona di alta pressione sul vicino Atlantico che domani dovrebbe determinare un ristabilimento del tempo.

Proprio per questo le previsioni per domani sono più incoraggianti: al sud il tempo dovrebbe essere in prevalenza soleggiato, in Engadina ancora nuvoloso, ma asciutto.

In calo invece le minime che, ormai, lambiscono sempre di più lo zero, ma per il momento restano sufficientemente alte (siamo attorno ai 3/4 gradi) da scongiurare gelate.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
marco17 2 anni fa su tio
Ma basta con questi allarmi del cavolo! Nevica in dicembre a 600 metri? Capirai, che evento eccezionale e imprevisto.
anndo76 2 anni fa su tio
pensavo a una tragedia....inverno e nevica . la notiziona quale e'??
centauro 2 anni fa su tio
Ero convinto che la temperatura dovesse stabilizzarsi sui 20°C per tutto l'inverno......
Um999 2 anni fa su tio
@centauro Allerta, allerta, allerta domattina uscirà di nuovo il sole, allerta che dopo circa 10 ore diventerà di nuovo buio. Ci stanno allertando sulla normalità.... ma si può?
Frankeat 2 anni fa su tio
Invece di "allertare" sarebbe stato sufficiente "informare" (Vi informiamo che sono previsti ecc). Perché fare questo terrorismo psicologico?
Um999 2 anni fa su tio
@Frankeat Perché oramai la mediocrità (per così dire) è sempre più radicalizzata in tantissimi lavori che dovrebbero essere eseguiti da professionisti.
Axel12 2 anni fa su tio
Scatta l’allerta? Per 10 cm di neve sopra i 1000 m a dicembre???? Ma davvero ci siamo ridotti così? La normalità diventa allarme e notizia! Ma il peggio è la frase “Nei prossimi giorni sono scongiurate le gelate” ma perché siamo in aprile? In primavera una notte di gelo può causare danni si boccioli ma a dicembre cosa dovrebbe fare? Le prime gelate una volta arrivavano già a inizio novembre...ma pensate che viviamo negli Emirati?
anndo76 2 anni fa su tio
@Axel12 appunto ahahaha
miba 2 anni fa su tio
In poche parole tutto nella più assoluta normalità da secoli...anche quando dovevano ancora inventare gli allarmi e la gente si faceva (molte) meno paranoie :)
BillieJoe 2 anni fa su tio
Nevicate Pericolo moderato Livello 2 Validità: 01.12.2019, 06:00 - 01.12.2019, 21:00 Informazioni avvertenza:- Nevicate previste: sopra 800 m 1 - 5 cm Allerta per 1-5 cm di neve fa davvero ridere, quando piove in alcune strade ci sono 1-5 cm di acqua, e non mi pare di aver mai letto un'allerta a riguardo, hahahahahaha....
Tarok 2 anni fa su tio
allerta per 5 cm di neve? prima di Schengen si allertava solo passato il metro....
Viperus 2 anni fa su tio
Ma possibile che per due fiocchi di neve si debba emanare un'allerta?
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
RIAZZINO
1 ora
Il Vanilla chiude dopo appena due mesi
La discoteca più grande della Svizzera abbassa di nuovo la serranda. La causa è sempre la stessa
LUGANO
5 ore
«Sempre più solo, così il prete cede al sesso»
Torna d'attualità il celibato obbligatorio tra i sacerdoti cattolici. Il teologo Alberto Bondolfi lo abolirebbe.
CANTONE
6 ore
Con la mascherina già dalla quarta elementare
Il Consiglio di Stato ha comunicato ai Comuni di voler introdurre la misura a partire da lunedì.
CANTONE
8 ore
Test ripetuti nelle scuole? «I laboratori sarebbero in difficoltà»
Ecco il parere ticinese sulle misure anti-coronavirus che il Consiglio federale ha messo in consultazione
LUGANO
9 ore
Ex Macello, di nuovo interrogata Karin Valenzano Rossi
La municipale ha risposto oggi alle domande dell'avvocato degli autogestiti Costantino Castelli.
CANTONE
12 ore
Le quarantene di classe salgono ancora: ce ne sono altre 12
Anche il Ticino deve fare i conti con la quinta ondata. Mai così tanti casi giornalieri dal 6 gennaio scorso a oggi.
CANTONE
13 ore
Scatta Prevena 2021: ecco come prevenire furti e borseggi
I consigli della polizia per le festività. Prevista la presenza accresciuta di agenti su tutto il territorio
LUGANO
14 ore
L'Orto a scuola, perché solo con loro il futuro sarà più green
Alle scuole elementari di Besso ha preso avvio un innovativo progetto di "Permacultura".
FOCUS
14 ore
Che fine ha fatto l'AIDS?
Esiste da 40 anni. Un vaccino ancora non c'è. Perché? Intervista a Enos Bernasconi, viceprimario Malattie infettive ORL
LOCARNO
16 ore
«Ecco l'idea che libererà le valli dai campeggiatori selvaggi»
L'app "parknsleep.eu" vince il premio per l'innovazione del turismo svizzero. E sbarca anche in Ticino.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile